Menu

Giardino

Air Layering A Fig Ficus

Con la loro crescita vigorosa e facilità di radicamento, gli alberi di fico (ficus carica) rappresentano un candidato ideale per la propagazione della stratificazione dell'aria. Il processo richiede più attenzione ai dettagli rispetto ad altre opzioni di propagazione comuni, come tagli e semi, ma richiede anche meno manutenzione durante il processo di rooting e...

Air Layering A Fig Ficus


In Questo Articolo:

Gli alberi di fico a più strati sono i cloni e producono più velocemente di quelli coltivati ​​dai semi.

Gli alberi di fico a più strati sono i cloni e producono più velocemente di quelli coltivati ​​dai semi.

Con la loro crescita vigorosa e facilità di radicamento, gli alberi di fico (Ficus carica) rappresentano un candidato ideale per la propagazione della stratificazione dell'aria. Il processo richiede una maggiore attenzione ai dettagli rispetto ad altre comuni opzioni di propagazione, come tagli e semi, ma richiede anche una minore manutenzione durante il processo di radicazione e produrrà un esemplare radicato in pochi mesi. Tuttavia, per garantire un esito positivo sono necessari il tempo, l'attrezzatura e la tecnica corretti.

Il tempismo è tutto

I fattori temporali contribuiscono notevolmente al successo generale della stratificazione aerea, in particolare negli alberi da frutto come i fichi. Il momento migliore è all'inizio della primavera quando le gemme si gonfiano, ma prima che si rompano. La stratificazione aerea eseguita più avanti nella stagione è più probabile che fallisca perché foglie, fiori o frutti attivi monopolizzano l'energia della pianta e la allontanano dalla produzione di radici. Inoltre, è meglio eseguire la stratificazione aerea su un ramo di un anno perché avrà una capacità di radicazione migliore rispetto ai rami più vecchi e meno vigorosi.

Preparazione dell'attrezzatura

La stratificazione dell'aria richiede un'attenta concentrazione, quindi raccogliere e preparare in anticipo l'attrezzatura necessaria contribuirà a ridurre al minimo le distrazioni. Avrai bisogno di un coltello molto affilato o di una lama multiuso, di una manciata di muschio di sfagno, di un foglio di polietilene di 8 x 8 pollici, di talco ormonale radicante e di un rotolo di nastro per elettricisti. Strofinare la lama del coltello con alcool per igienizzare e mettere il muschio di sfagno in una ciotola d'acqua per immergere per almeno 20 minuti, o fino a riempire.

Procedura di base

Durante il processo di stratificazione, i fichi produrranno nuove radici dai nodi di crescita situati alla base delle gemme fogliari. Misura indietro 12 pollici dalla punta di uno stelo di 1/4 di pollice di spessore e individuare la serie più vicina di gemme fogliari. Usando il coltello, raschia via tutti i boccioli foglia 3 pollici sopra e sotto di esso. Rimuovi un pezzo di corteccia largo 1 pollice intorno allo stelo di fico, quindi raschia via lo strato di cambio verde brillante all'interno per prevenire la callosità. Polvere la parte scortecciata con l'ormone radicante, quindi avvolgerlo con il muschio di sfagno inumidito. Coprire il pacco di muschio con la plastica di polietilene, quindi sigillare la cucitura in alto e in basso con nastro da elettricista.

Processo di root

La maggior parte degli alberi di fico produrrà radici in uno o due mesi quando si sovrappone l'aria. Tuttavia, il tempo esatto di radicazione può variare notevolmente con la temperatura e il tempo. Non è richiesta particolare cura con le radici del fico, sebbene l'albero sia tenuto innaffiato per mantenerlo sano e idratato. Masse di radici bianche lucenti saranno visibili attraverso la plastica di polietilene quando il fico di fico sarà pronto per il trapianto. Tagliare il gambo appena sotto la parte radicata, quindi rimuovere il fascio di muschio di plastica e sfagno per rivelare le radici. Trapiantalo con cura in un vaso da vivaio da 1 gallone riempito con terriccio da sgocciolamento rapido e posizionalo in un luogo riparato e leggermente ombreggiato.

Trapianto e Aftercare

Gli alberi di fico crescono meglio nei climi mediterranei delle zone di resistenza vegetale del Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti da 6 a 9. All'interno della loro gamma di crescita ideale, possono essere trapiantati in giardino in autunno o in primavera. Quelli cresciuti nelle aree interne calde e asciutte beneficiano del trapianto autunnale, mentre quelli in valli costiere dove le temperature rimangono moderate vengono trapiantati meglio in primavera. Gli alberi di fico appena trapiantati dovrebbero essere circondati da uno strato da 3 pollici di pacciame e irrigati a una profondità di 3-5 pollici ogni settimana durante la loro prima estate in giardino.


Guida Video: How to propagate a fig tree using the air layering method.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento