Menu

Giardino

Malattia Di Begonia

Varie specie e ibridi di begonia (begonia spp.) vengono coltivate come piante perenni nelle zone di rusticità delle piante da 6 a 11 del dipartimento di agricoltura degli stati uniti, sebbene le singole specie o ibridi offrano gamme di crescita potenzialmente molto più ristrette. Molte begonie sono gelo tenero e coltivate come annuali. Una manciata di diversi...

Malattia Di Begonia


In Questo Articolo:

Ispezionate attentamente le piante di begonia per i sintomi della malattia prima di acquistarle.

Ispezionate attentamente le piante di begonia per i sintomi della malattia prima di acquistarle.

Varie specie e ibridi di begonia (Begonia spp.) Vengono coltivate come piante perenni nelle zone di rusticità delle piante da 6 a 11 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti, sebbene le singole specie o ibridi offrano gamme di crescita potenzialmente molto più ristrette. Molte begonie sono gelo tenero e coltivate come annuali. Una manciata di diverse malattie può colpire le begonie, che sono spesso apprezzate per il loro fogliame attraente, fiori appariscenti disponibili in una gamma di colori e un lungo periodo di fioritura.

Spot foglia batterico

La macchia batterica delle foglie o la peronospora è una delle malattie da begonia più diffuse ed è causata da Xanthomonas campestris pv. begoniae. Questa malattia appare per la prima volta sul lato inferiore delle foglie più vecchie come lesioni piccole, sparse, simili a vesciche vicino alle vene principali o ai margini delle foglie. Queste macchie si allargano e diventano più circolari e marroni, spesso fondendosi fino a diventare chiazze traslucide color marrone chiaro visibili su entrambe le superfici fogliari. Le foglie molto infette spesso si appassiscono e cadono prematuramente. Steli infetti e piccioli fogliari sviluppano striature intrise d'acqua e spesso si spezzano. Quando la malattia si diffonde attraverso l'intera pianta, la begonia può collassare e morire. Acquistare solo piante sane e libere da malattie, rimuovere e distruggere foglie infette o intere piante, non utilizzare piante infette per la propagazione, evitare fogliame umido e piante spaziali per favorire una bassa umidità e una buona circolazione.

Botrytis Blight

La ruggine della Botrytis, o muffa grigia, è causata dal fungo Botrytis cinerea. Questa malattia fungina, più comune su piante o tagli indeboliti o danneggiati, provoca una marciume morbido marrone su fiori, foglie e steli. Le aree colpite sono infine coperte da masse indicative di crescita grigio sfocato. Per evitare problemi con la ruggine della Botrytis, rimuovere prontamente i fiori usati, le foglie cadute e altri detriti e rimuovere e smaltire prontamente le parti infette delle piante. Le piante spaziano bene per mantenere bassa umidità e buona circolazione d'aria ed evitare l'irrigazione aerea o gli spruzzi d'acqua sopra o intorno alle begonie.

Muffa polverosa

Più patogeni fungini possono causare l'oidio sulle begonie. Questa malattia appare come macchie bianche polverose su entrambe le superfici fogliari, steli e fiori e macchie untuose sulle parti inferiori delle foglie. Le temperature moderate e le condizioni in ombra favoriscono gli agenti patogeni delle polveri, che possono diffondersi col vento e, a differenza di molti funghi che attaccano le piante, non hanno bisogno di acqua libera per germogliare. Rimuovere e distruggere le porzioni infette di piante di begonia, piante spaziali e evitare inutili fertilizzanti azotati a rilascio rapido che favoriscono un flusso di crescita particolarmente vulnerabile all'oidio.

I virus

Vari virus tra cui avvizzimento macchiato di pomodoro, spot necrotico impatiens e altri possono influenzare le begonie. I virus spesso costringono le foglie a sviluppare chiazze di fiori o mosaici di colore clorotico o giallo. Le foglie possono essere distorte e l'intera pianta può essere rachitica. Gli agenti patogeni causali si diffondono attraverso insetti o su suolo, strumenti o semi contaminati. Acquistare o piantare begonie solo in salute senza sintomi di malattie virali, rimuovere e distruggere le piante infette e scartare o sterilizzare terreno di coltura, contenitori e strumenti tra un uso e l'altro.

Rots fungino

La putrefazione della radice e dello stelo causata da un fungo di Pythium e altri agenti patogeni può apparire come steli bagnati o scoloriti vicino alla linea del suolo, sistemi di radici piccole e scolorite, crescita rachitica e talvolta morte delle piante. Le spore fungine si diffondono spesso sui detriti o nel suolo o nell'acqua. Evitare le begonie che invadono il terreno, rimuovere prontamente le piante infette e non piantare le begonie dove le cicatrici hanno creato problemi in passato senza prima trattare chimicamente, cuocere a vapore o solarizzare il terreno.


Guida Video: Begonia bellissimo fiore indoor, caratteristiche, irrigazione, piantatura #vk.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento