Menu

Giardino

Il Momento Migliore Per Trapiantare L'Erica Messicana

Quando i giardinieri del nord appendono le loro pale e mettono i guanti da giardinaggio per l'inverno, la stagione per trapiantare e piantare l'erica messicana (cuphea hyssopifolia) e altri arbusti è appena iniziata in climi miti. Erica messicana, resistente nel settore dell'agricoltura degli stati uniti per la resistenza delle piante...

Il Momento Migliore Per Trapiantare L'Erica Messicana


In Questo Articolo:

Pacciamare l'erica messicana con 2 o 3 pollici di materiale organico dopo il trapianto.

Pacciamare l'erica messicana con 2 o 3 pollici di materiale organico dopo il trapianto.

Quando i giardinieri del nord appendono le loro pale e mettono i guanti da giardinaggio per l'inverno, la stagione per trapiantare e piantare l'erica messicana (Cuphea hyssopifolia) e altri arbusti è appena iniziata in climi miti. L'erica messicana, resistente nelle zone di resistenza vegetale del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti da 8 a 11, cresce da 1 a 2 piedi di altezza e da 2 a 3 piedi di larghezza, una dimensione ideale per trapiantare da sola.

Il mese ideale da trapiantare

Novembre è il mese ideale per trapiantare l'erica messicana. Mentre settembre e ottobre possono essere caldi e asciutti, entro novembre l'aria si è raffreddata e le piogge si avvicinano, se non sono già iniziate. Anche se l'erica messicana fiorisce tutto l'anno in climi miti, la crescita generale rallenta in autunno. Nelle regioni soggette a gelo, novembre offre la finestra di trapianto ideale prima dell'inverno.

Il resto dell'anno

Quando novembre scompare prima di poter spostare l'erica messicana, puoi trapiantare da dicembre a marzo. Se il terreno si blocca nella tua area, attendi fino a un periodo caldo, o fino a febbraio o marzo per il trapianto. Sebbene non sia l'ideale, puoi spostare l'erica messicana in tarda primavera, estate o inizio autunno purch√© sia ‚Äč‚Äčpossibile fornire acqua normale al nuovo sito di semina. Scegli una mattina presto, sera o un giorno nuvoloso per fare la mossa.

Piantare semenzali

L'erica messicana si auto-semina facilmente. Cerca le piantine che spuntano dal terreno sotto la pianta madre. Puoi anche trapiantare piantine di erica messicana in un altro punto del giardino in qualsiasi periodo dell'anno in aree miti. Nelle zone soggette a gelo, trapiantare le piantine in contenitori in autunno e piantare in primavera. Le piantine di erica messicana hanno la tendenza a viaggiare, quindi dai un'occhiata a tutta l'area del giardino per i trapianti.

Spaziatura e cura del follow-up

Acqua subito dopo il trapianto, quindi follow-up con irrigazione profonda ogni 10 giorni a 2 settimane per le prime tre stagioni di crescita. Acqua lentamente in modo che il terreno possa assorbire l'acqua. Idealmente, basta acqua per inumidire l'area di 12 pollici di profondità. L'irrigazione è particolarmente importante per le piante spostate in tarda primavera, estate o inizio autunno. Questo arbusto cresce meglio in ombra parziale a parte sole con una spaziatura di 24 a 36 pollici tra le piante.

Quando è il momento di fertilizzare

Salta il fertilizzante fino a quando non si stabilisce l'erica messicana. Qualsiasi arbusto trapiantato in autunno può aspettare fino alla primavera. Per gli arbusti spostati in altri periodi dell'anno, attendere da sei a otto settimane prima di nutrirsi. Quando fai la concimazione, usa 1 cucchiaino da 16-4-8 o 10-10-10 di fertilizzante per pianta. Cospargere il fertilizzante direttamente sul terreno sopra il buco di impianto, quindi annaffiare abbondantemente.


Guida Video: Pianta di limone 4 stagioni Grande alta 200 CM in Vaso di diametro 65 CM.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento