Menu

Giardino

I Migliori Modi Per Estrarre Il Gel Di Aloe Dalle Piante

L'aloe (aloe barbadensis) √® un ingrediente popolare per la cura della pelle e prodotti curativi ed √® stato a lungo un rimedio domestico per ustioni minori. √ą facile da coltivare come pianta d'appartamento. Il gel delle foglie pu√≤ essere usato da solo o aggiunto alle ricette casalinghe per la cura della pelle. Estrarre il gel √® semplice utilizzando oggetti trovati in qualsiasi cucina.

I Migliori Modi Per Estrarre Il Gel Di Aloe Dalle Piante


In Questo Articolo:

Estrarre il gel di aloe con gli strumenti della cucina.

Estrarre il gel di aloe con gli strumenti della cucina.

L'aloe (Aloe barbadensis) √® un ingrediente popolare per la cura della pelle e prodotti curativi ed √® stato a lungo un rimedio domestico per ustioni minori. √ą facile da coltivare come pianta d'appartamento. Il gel delle foglie pu√≤ essere usato da solo o aggiunto alle ricette casalinghe per la cura della pelle. Estrarre il gel √® semplice utilizzando oggetti trovati in qualsiasi cucina.

Selezione

Scegliere con cura le foglie da raccogliere pu√≤ mantenere in salute le piante di aloe. Aloe produce nuove foglie al centro della pianta, creando strati di foglie. Le foglie pi√Ļ mature sono all'esterno della pianta. Le foglie migliori da raccogliere sono quelle all'esterno, poich√© queste foglie sono ben stabilite e pi√Ļ grandi di quelle del centro.

Gel

Le piante di aloe sono succulente con foglie spesse e succose con un centro gelatinoso. La pelle esterna della foglia è dura e presenta piccole creste o spine morbide che corrono lungo i bordi. Per raccogliere il gel, iniziare rompendo o tagliando la foglia dalla pianta. Posizionare la foglia su una superficie piana per sicurezza. Utilizzare un coltello pulito e affilato per tagliare la foglia longitudinalmente. Il gel può essere applicato direttamente a questo punto strofinando la foglia sulla pelle o il gel può essere rimosso dalla foglia usando un coltello o un cucchiaio.

In crescita

Perché l'aloe non ha bisogno di molta cura, è un'eccellente pianta d'appartamento. Ha bisogno di luce intensa, quindi un davanzale soleggiato è l'ideale. Utilizzare un terreno leggero o ben drenato o un mix di cactus. Durante l'estate, l'aloe deve essere annaffiato a fondo in modo che il terreno sia completamente umido. Lasciare che il terreno si asciughi completamente tra l'irrigazione. L'aloe può essere collocata all'aperto anche in estate, ma deve essere riportata all'interno prima del primo gelo, in quanto non tollera il freddo. Durante l'inverno, l'aloe può andare per lunghi periodi senza acqua. Lasciare che il terreno si asciughi abbastanza da sentirsi duro o compatto prima di annaffiare.

propagazione

Le aloe salutari producono germogli alla base della pianta o dalle radici. Questi germogli possono essere rimossi e piantati per nuove piante quando sono alti da 2 a 3 pollici. Usando un coltello pulito e affilato, taglia il germoglio alla base della pianta madre. Lasciare asciugare per due o tre giorni prima di piantare per evitare che le malattie entrino nel taglio e danneggino la nuova pianta. Pianta in terriccio ben drenato o miscela di cactus. Le giovani piante devono essere annaffiate regolarmente per permettere loro di stabilire radici ma lasciare che il terreno si asciughi tra un'annaffiatura.


Guida Video: Come fare il GEL D'ALOE VERA fatto in casa.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento