Menu

Giardino

Foglie Di Basilico Annerite

Il basilico annuale crescente (ocimum basilicum) fornisce una scorta di foglie aromatiche per cucinare. Mentre le piante di basilico sono facili da coltivare e curare, se sono costantemente esposte a troppa umidità, possono sviluppare foglie annerite, segni di un'infezione batterica o fungina.

Foglie Di Basilico Annerite


In Questo Articolo:

Basilio preferisce il pieno sole e le condizioni calde.

Basilio preferisce il pieno sole e le condizioni calde.

Il basilico annuale crescente (Ocimum basilicum) fornisce una scorta di foglie aromatiche per cucinare. Mentre le piante di basilico sono facili da coltivare e curare, se sono costantemente esposte a troppa umidità, possono sviluppare foglie annerite, segni di un'infezione batterica o fungina.

Peronospora

La peronospora è causata dall'agente patogeno fungino Peronospora belbahrii. Questo fungo produce numerose spore che possono essere trasportate su distanze considerevoli dal vento. I sintomi dell'infezione comprendono lesioni nere sulla superficie delle foglie inferiori, con una muffa nera o grigiastro che cresce sulle parti inferiori. Le foglie in seguito diventano gialle e in periodi di alta umidità, e queste aree ingiallite diventano marrone scuro o nero. Per controllare la peronospora, rimuovere e distruggere tutte le foglie infette, comprese quelle che la pianta è caduta. Brucia i resti di piante infette o seppelliscile nel terreno almeno 1 piede in profondità e lascialo coperto finché non si è completamente decomposto. Una volta rimosso il materiale infetto, applicare un fungicida contenente acido fosforico ai gambi della pianta di basilico e successivamente a una nuova crescita.

Infezioni da macchie fogliari fungine

Infezioni fungine a foglia larga di basilico possono essere causate da funghi Alternaria, Colletotrichum o Septoria. Le macchie di foglie di alternaria sono in genere da marrone scuro a nero con un bordo giallo, mentre le macchie di Septoria sono piccole e marrone grigiastro con un bordo marrone scuro. Le infezioni fungine da Colletotrichum si manifestano come macchie scure sulle foglie, che alla fine si staccano provocando un aspetto da buco. Le spore prodotte dai patogeni fungini si diffondono spruzzando acqua e possono anche essere trasportate da una stagione all'altra su semi infetti o detriti vegetali. Le infezioni da macchie fogliari fungine possono portare alla perdita delle foglie, alle lesioni dello stelo, alla perdita di foraggio e alla morte delle piante. Rimuovere e distruggere piante e detriti gravemente infetti per prevenire la diffusione dell'infezione verso piante sane. Piccole infezioni fungine che causano macchie di foglie nere possono essere trattate settimanalmente con un fungicida contenente bicarbonato di potassio.

Spot foglia batterico

Macchie scure e impregnate d'acqua sulle foglie della pianta del basilico possono indicare un'infezione batterica delle foglie, causata dai batteri Pseudomonas cichorii. I sintomi possono portare alla putrefazione del fusto umido. I batteri che causano la formazione di macchie batteriche sono semi, ma possono anche essere trasportati da spruzzi d'acqua. Lo sviluppo dell'infezione è favorito da condizioni umide e umide. Questi batteri possono sopravvivere sulle superfici della vostra pianta senza causare sintomi visibili fino a quando non si verificano condizioni favorevoli per l'infezione. L'infezione può anche essere diffusa in piante sane attraverso strumenti e mani non sterilizzati. Le foglie batteriche possono essere controllate rimuovendo le foglie infette quando la pianta di basilico è asciutta. Pulisci anche i rifiuti di foglie sul terreno. Le piante gravemente infettate dovrebbero essere distrutte.

Prevenire le malattie fogliari di basilico

Per impedire alle infezioni fogliari di attaccare le tue piante di basilico, evita di annaffiare le sopracciglia e di annaffiare nelle prime ore del giorno per permettere alle foglie della tua pianta di asciugarsi prima che arrivino le temperature serali fresche. Non innaffiare le tue piante per evitare terreni bagnati e umidi. Durante la potatura o la semina, lavarsi le mani e sterilizzare tutti gli strumenti prima di spostarsi da una pianta all'altra. Spazia le piante di basilico in modo che ci sia spazio sufficiente per un'adeguata circolazione dell'aria tra le piante e rimuovere qualsiasi isolare o distruggere le piante che mostrano segni di infezione.


Guida Video: principali malattie funginee.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento