Menu

Giardino

I Fagioli Possono Essere Coltivati ​​In Modo Idroponico?

Molti appassionati di giardinaggio vogliono provare l'idroponica e sono spesso piacevolmente sorpresi di scoprire che non deve essere terribilmente complicato o costoso. Praticamente tutto ciò che può crescere nel suolo prospera in una configurazione idroponica, sebbene ci siano alcuni limiti pratici in termini di dimensioni. Verdure come...

I Fagioli Possono Essere Coltivati ​​In Modo Idroponico?


In Questo Articolo:

I fagioli prosperano nei sistemi idroponici.

I fagioli prosperano nei sistemi idroponici.

Molti appassionati di giardinaggio vogliono provare l'idroponica e sono spesso piacevolmente sorpresi di scoprire che non deve essere terribilmente complicato o costoso. Praticamente tutto ciò che può crescere nel suolo prospera in una configurazione idroponica, sebbene ci siano alcuni limiti pratici in termini di dimensioni. Verdure come lattuga, pomodori e fagioli sono particolarmente adattabili all'idroponica. Producono raccolti abbondanti fino al 25% più velocemente di quando vengono coltivati ​​nel suolo, perché il sistema elimina la necessità per le piante di cercare il proprio cibo.

Nozioni di base idroponiche

I sistemi idroponici forniscono un modo per far crescere tutti i tipi di piante senza mai toccare un granello di terra. I giardinieri con spazio limitato o che vorrebbero crescere al di fuori della loro stagione di crescita locale scelgono spesso l'idroponica come mezzo per portare la taglia al chiuso, sebbene questi sistemi facciano altrettanto bene su un ponte o un patio. Le piante ottengono tutti i loro nutrienti dal fertilizzante ricco di minerali che viene miscelato con l'acqua in cui vivono. Il liquido è comunemente una piscina permanente sotto le piante, o viene fatto circolare intorno alle radici su base regolare, a seconda del sistema.

Nutrienti

Tutte le piante hanno bisogno di una combinazione di macronutrienti, di quelli che richiedono in quantità relativamente grandi e di micronutrienti, quelli di cui hanno bisogno in quantità molto piccole. I macronutrienti essenziali sono l'idrogeno, l'azoto, l'ossigeno, il fosforo, il calcio, il magnesio, lo zolfo, il potassio e il carbonio. I micronutrienti necessari sono cloro, cobalto, molibdeno, zinco, boro, manganese, ferro e rame. Dal momento che non c'è alcuna riserva di terreno per le piante da attingere, tutto deve essere presente nell'aria, nell'acqua e nella base di liquidi nutritivi idroponici. I fagioli necessitano di quantità diverse di nutrienti in diversi momenti del loro ciclo vitale, quindi il liquido ricco di sostanze nutritive può richiedere frequenti cambi per sostituire gli elementi esauriti.

sistemi

Due dei tipi più comuni di sistemi idroponici usati dagli hobbisti, in particolare i principianti, sono la cultura e il riflusso dell'acqua profonda. La coltura di acque profonde consiste in una zattera o piattaforma direttamente sopra o appena sopra una piscina di soluzione idroponica arricchita di nutrienti. Le piante hanno le loro radici nel liquido tutto il tempo. Questa configurazione è solitamente la scelta migliore per piante corte e in rapida crescita come lattuga e spinaci. Le piante grandi e massicce come i fagioli di solito funzionano meglio in un sistema di flusso e riflusso profondo riempito con un mezzo di supporto pesante come pellet di argilla o ghiaia. Ciò mantiene il sistema stabile e impedisce che diventi troppo pesante.

Supporto

Qualsiasi varietà di fagioli che necessiti di trellising, pali o altro supporto nel giardino necessita dello stesso aiuto in un ambiente idroponico. Il tipo di supporto dipende dall'ambiente specifico. In una serra o all'esterno, potrebbe essere facile usare pali o tralicci; ma se il pavimento è in cemento o in legno, è probabile che sia più facile usare corde per supportare le piante. I fagioli crescono facilmente stringhe fissate al soffitto e fintanto che le corde sono abbastanza forti, i fagioli ottengono tutto il supporto di cui hanno bisogno.


Guida Video: Come piantare marijuana e non essere arrestati: intervista a Rita Bernardini (Radicali).

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento