Menu

Casa

Posso Addebitare Un Canone Di Ritardato Ritardo Se Ha Pagato Metà Della Locazione?

Se il tuo inquilino ha accettato le tasse in ritardo nel suo contratto di locazione o di noleggio, allora hai il diritto di addebitare una tassa in ritardo se non paga tutto il suo affitto in tempo. La legge statale non esclude questo principio di base, sebbene limiti severamente l'importo che puoi addebitare.

Posso Addebitare Un Canone Di Ritardato Ritardo Se Ha Pagato Metà Della Locazione?


In Questo Articolo:

Il tuo onorario in ritardo deve riflettere la tua perdita effettiva.

Il tuo onorario in ritardo deve riflettere la tua perdita effettiva.

Se il tuo inquilino ha accettato le tasse in ritardo nel suo contratto di locazione o di noleggio, allora hai il diritto di addebitare una tassa in ritardo se non paga tutto il suo affitto in tempo. La legge statale non esclude questo principio di base, sebbene limiti severamente l'importo che puoi addebitare.

L'affitto, l'affitto completo

Il tuo inquilino viola il suo contratto di locazione o di noleggio se non paga l'intero importo del canone dovuto entro la data di scadenza. Se paga solo una parte dell'affitto, √® possibile avviare una procedura di sfratto in relazione al mancato pagamento. √ą inoltre possibile addebitare un costo in ritardo se il contratto di affitto o noleggio lo consente. Accettare il controllo del mezzo affitto nel frattempo non pregiudica la tua posizione.

Risarcimento, non pena

Mentre la California consente ai proprietari di addebitare tariffe tardive, lo scopo della tassa è di compensare il proprietario per l'inconveniente e il costo associato al pagamento in ritardo. Pertanto, le tariffe tardive devono essere ragionevoli e giustificabili. La ricarica di un importo superiore al vero costo di ricezione del pagamento in ritardo potrebbe non essere valida ai sensi della legge dello stato. Ad esempio, è possibile addebitare un importo equivalente alla multa ricevuta per il pagamento del mutuo tardivo. Il pagamento di una tariffa ritardata predeterminata che non ha alcuna relazione con la tua perdita è considerata una penalità ed è giuridicamente non valida.

Non fidarti del leasing

Il contratto di affitto o il contratto di noleggio potrebbero specificare l'importo della commissione in ritardo. Questo è accettabile se la commissione non è irragionevole e fuori di misura con la tua perdita. Il tuo inquilino può contestare in tribunale il canone di ritardo stabilito nel contratto di locazione se non è possibile giustificare l'importo. Questo apre le porte a te dovendo restituire tutte le tasse in ritardo precedenti al tuo inquilino se la corte considera eccessiva la tassa in ritardo. Le ordinanze di controllo degli affitti possono limitare ulteriormente le tariffe in ritardo.

La metà del noleggio non equivale a una tariffa di metà ritardo

√ą possibile addebitare la tariffa appropriata ogni volta che il conduttore viola i suoi obblighi di pagamento degli affitti e di conseguenza si subisce una perdita. Non importa se il tuo inquilino non paga l'affitto, la met√† dell'affitto oi tre quarti del canone entro la data di scadenza - il suo obbligo legale √® quello di pagare tutto. Poich√© il compenso in ritardo √® compensativo, l'importo viene calcolato in base ai costi e non in base alla percentuale di affitto che il tuo inquilino paga effettivamente.


Guida Video: .

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento