Menu

Giardino

Puoi Coltivare Tuberi Di Patata Dolce Direttamente In Un Giardino?

Ricco di sostanze nutritive e di un inverno preferito, le patate dolci (ipomoea batatas) richiedono una stagione di crescita lunga e calda per raggiungere il loro pieno potenziale. Come si addice alle loro origini sudamericane, i tuberi di patata dolce hanno bisogno di temperature superiori ai 50 gradi fahrenheit per crescere correttamente, così come un terreno ricco e fertile. Negozio di alimentari…

Puoi Coltivare Tuberi Di Patata Dolce Direttamente In Un Giardino?


In Questo Articolo:

Le patate dolci hanno bisogno di una stagione di crescita lunga e calda per raggiungere dimensioni commestibili.

Le patate dolci hanno bisogno di una stagione di crescita lunga e calda per raggiungere dimensioni commestibili.

Ricco di sostanze nutritive e di un inverno preferito, le patate dolci (Ipomoea batatas) richiedono una stagione di crescita lunga e calda per raggiungere il loro pieno potenziale. Come si addice alle loro origini sudamericane, i tuberi di patata dolce hanno bisogno di temperature superiori ai 50 gradi Fahrenheit per crescere correttamente, così come un terreno ricco e fertile. I tuberi della patata dolce della drogheria hanno una cera o un rivestimento chimico per inibire la germinazione e generalmente non germogliano quando piantati direttamente nel giardino.

A proposito di patata dolce

Come coltura vegetale, le patate dolci hanno bisogno di 4-5 mesi di clima caldo per maturare i loro familiari tuberi d'arancia. Mentre i tuberi di solito vengono prodotti con piantine scivolate o germogli che crescono da tuberi maturi, le piante produrranno anche tuberi da talee di vite. Le patate dolci sono vigorose coltivatrici, che producono vitigni di lunghezza enorme. Scegli varietà di arbusti come "Bush Porto Rico" o "Vardaman Bush" se lo spazio è limitato.

Iniziare e piantare scivola

Per il primo anno, ottenere tuberi di patata dolce matura o foglietti da un amico o da un fornitore di giardini. Dopo la prima stagione, ottenere più cartellini è solo una questione di farli spuntare dai tuberi risparmiati dal raccolto dello scorso anno. Per produrre delle catture, strofinare la patata dolce e metterla in una ciotola d'acqua in un luogo soleggiato o parzialmente seppellire il tubero in una scatola di sabbia umida. Una volta spuntati i germogli, toglili dal tubero e mettili in acqua fino a quando non si formano quattro o cinque foglie e una rete di radici. A questo punto, sono pronti per essere trapiantati in giardino. Puoi anche seppellire un tubero intero direttamente in un giardino, anche se un tubero di patata dolce produrrà dozzine di singoli germogli.

Requisiti del suolo e dell'acqua

Le patate dolci crescono bene in molti tipi di terreno, purché le piante siano ben irrigate e alimentate durante la stagione di crescita. Coltivato in terreni argillosi, le radici possono diventare fibrose e malformate, anche se varietà come "Centennial" sono state sviluppate appositamente per la tolleranza dell'argilla. Le piante giovani hanno bisogno di almeno 1 pollice di acqua a settimana, ma meno verso la fine della stagione quando i tuberi iniziano a maturare. Per la migliore crescita delle radici, applica una dose di fertilizzante al fosforo e al potassio appena prima di piantare e poi di nuovo a metà dell'estate. Un fertilizzante con troppo azoto promuove la crescita della vite a spese della formazione del tubero.

Parassiti e malattie

Le patate dolci sono relativamente insensibili alla maggior parte dei parassiti delle colture orticole. I coleotteri e le larve delle pulci sono i due principali insetti nocivi e di solito sono controllati tenendo sotto controllo le infestanti. La putrefazione e la putrefazione nera, due malattie fungine delle radici, dovrebbero essere controllate controllando il brodo di radice per evidenti segni di decadimento o spotting. L'innaffiamento contribuisce allo sviluppo di entrambe le malattie.


Guida Video: Piantare Patate Dolci Americane, risultato del primo esperimento 6 mesi.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento