Menu

Giardino

Istruzioni Per La Cura Dell'Adansonia Digitata Bonsai Tree

Originaria di gran parte del continente africano, adansonia digitata, più comunemente conosciuta come l'albero di baobab, è la più adatta per le zone di resistenza vegetale del dipartimento di agricoltura degli stati uniti da 10b a 12. Un albero robusto e resistente alla siccità con un tronco pieno d'acqua e grasso rami nodosi, l'albero di baobab rende un eccellente bonsai...

Istruzioni Per La Cura Dell'Adansonia Digitata Bonsai Tree


In Questo Articolo:

Gli alberi di baobab possono vivere per più di 1.000 anni.

Gli alberi di baobab possono vivere per più di 1.000 anni.

Originaria di gran parte del continente africano, Adansonia Digitata, più comunemente conosciuta come l'albero di baobab, è la più adatta per le zone di resistenza vegetale del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti da 10b a 12. Un albero robusto e resistente alla siccità con un tronco pieno d'acqua e grasso rami nodosi, l'albero di baobab è un eccellente esemplare di bonsai. Finché soddisfi alcuni requisiti di base, puoi facilmente coltivare un baobab come un bonsai da esterno o da interno.

Luogo

Gli alberi bonsai Baobab richiedono luce solare diretta e fanno meglio con almeno sei ore di pieno sole ogni giorno. Posiziona l'albero su un portico, un patio o vicino a una finestra con esposizione a sud o sud-est. Puoi posizionare i baobab all'esterno durante la stagione di crescita, ma devi portarli in casa se la temperatura scende sotto i 54 gradi Fahrenheit.

irrigazione

Acqua baobab bonsai almeno una volta al mese durante la stagione di crescita. Annaffiare il terreno fino a quando non è completamente bagnato e lasciarlo scolare completamente. Innaffia il terreno ogni volta che la superficie si sente secca al tatto durante la primavera e l'estate. I bonsai del baobab sono dormienti in inverno; smettere di annaffiare il baobab bonsai all'inizio dell'inverno e iniziare a innaffiare nuovamente l'albero in primavera.

fertilizzante

Puoi concimare gli alberi dei baobab utilizzando un concime bilanciato diluito a metà resistenza. Mescolare 1/2 cucchiaino di fertilizzante idrosolubile 20-20-20 in 1 litro d'acqua. Cospargere il fertilizzante sul terreno del bonsai una volta al mese o due.

Potatura

Potare indietro i bonsai dei baobab all'inizio della primavera prima che appaia una nuova crescita. Potare rami che crescono ad angoli dispari e rami deboli o poco attraenti. Pizzicare nuovi germogli in tarda primavera ed estate per promuovere un aspetto più vivace e mantenere la forma desiderata dell'albero.

rinvaso

Rinfresca il baobab ogni due anni all'inizio della primavera. Rimuovere delicatamente il bonsai dalla pentola e scrollarsi di dosso il terreno che circonda l'esterno della zolla. Taglia le radici a due terzi della loro lunghezza usando un paio di potatori o forbici. Metti i bonsai in una pentola grande il doppio della radice. Piantare il bonsai allo stesso livello in cui è stato piantato prima e riempire la pentola con un composto di sette parti di compost e tre parti di sabbia. Innaffia il bonsai bene dopo il trapianto e ogni paio di giorni per la prima settimana dopo il rinvaso.


Guida Video: la semina delle piante da bonsai.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento