Menu

Giardino

Cura E Manutenzione Dell'Albero Dei Mirtilli Giapponese

Il mirtillo giapponese (elaeocarpus decipiens) può fornire un attraente centrotavola per il tuo paesaggio domestico o fungere da schermo di privacy attorno ai confini della tua proprietà. Originario del giappone e della cina, questi sempreverdi tipicamente invernali bene nel dipartimento di agricoltura degli stati uniti zone di rusticità 8 a 11...

Cura E Manutenzione Dell'Albero Dei Mirtilli Giapponese


In Questo Articolo:

Il mirtillo giapponese (Elaeocarpus decipiens) può fornire un attraente centrotavola per il tuo paesaggio domestico o fungere da schermo di privacy attorno ai confini della tua proprietà. Originaria del Giappone e della Cina, questi sempreverdi tipicamente invernali bene nel Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti dalle zone di resistenza 8 a 11. Gli alberi di mirtillo giapponese richiedono poca cura e manutenzione per rimanere in salute.

Piantare la posizione

Pianta il tuo albero di mirtillo giapponese in un luogo completamente soleggiato per una crescita e una salute delle piante ottimali. Questi sempreverdi preferiscono terreni ricchi e ben drenati con livelli di pH da neutri a leggermente alcalini. L'elevata alcalinità può causare l'albero a sviluppare clorosi o ingiallimento delle foglie. Alberi maturi di solito vanno da 40 a 60 piedi di altezza con spread che vanno da 20 a 30 piedi. Piantare un albero di mirtillo giapponese da 30 a 40 piedi da altri alberi e strutture per dare all'ampio sistema radicale molto spazio per crescere.

Requisiti di irrigazione

Gli alberi di mirtillo giapponesi richiedono un'irrigazione regolare. Friends of the Urban Forest consiglia di dare al tuo albero 15-20 litri d'acqua ogni settimana durante le sue prime due stagioni di crescita per garantire che il suo profondo, esteso sistema di radici si affermi. Durante il terzo anno dell'albero, ridurre la quantità di acqua tra 15 e 20 galloni due volte al mese. Successivamente, innaffia il tuo albero di mirtillo giapponese ogni volta che il terreno ha bisogno di umidità.

Esigenze di alimentazione

Gli alberi di mirtilli giapponesi preferiscono i terreni che rientrano nell'intervallo del livello di pH 6,6 e 7,8. Nutri il tuo albero un fertilizzante equilibrato e generico all'inizio della primavera prima che la nuova crescita appaia per aiutare a promuovere un fogliame pi√Ļ verde e pi√Ļ sano e aumentare leggermente il suo tasso di crescita. Mantenere uno strato di pacciamatura organica attorno all'albero aiuta a fornire sostanze nutritive, a mantenere l'umidit√† del terreno ea prevenire la crescita delle erbacce.

Requisiti di potatura

Gli alberi di mirtillo giapponese in genere non richiedono molta potatura di manutenzione. Tuttavia, potare un albero giovane pu√≤ aiutare ad allenare una forma attraente. Durante la dormienza invernale, usare i potatori a mano per tagliare piccoli rametti e rami con un diametro fino a 3/4 di pollice, e taglierini per rami che variano tra 3/4 e 1 1/2 pollici di diametro. Le seghe da potatura forniscono in genere tagli di potatura pi√Ļ puliti su rami pi√Ļ grandi di 1 3/4 pollici di diametro.

Potenziali problemi e cura del freddo

L'albero di mirtillo giapponese è un esemplare robusto che non soffre di problemi noti di parassiti o di malattie delle piante, anche se i frutti bluastro-neri, simili a olive, a volte sporcano il paesaggio. Questo sempreverde è alquanto suscettibile al danno da punta quando viene cresciuto nella zona di resistenza all'usura USDA, specialmente nelle zone in cui si verificano gelate o gelate tardive. Proteggi il tuo albero di mirtillo giapponese ogni volta che condizioni meteorologiche estremamente rigide sono previste nella tua zona.


Guida Video: La potatura dei lamponi, rifiorenti e unifori.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento