Menu

Casa

Cause Di Un Condizionatore D'Aria Domestico Che Calcia L'Interruttore

In una calda giornata estiva, il condizionatore d'aria centrale di una casa è il più grande consumatore di elettricità, superando tutti gli altri principali elettrodomestici. Disegnando circa 3.500 watt all'ora, un tipico condizionatore d'aria centrale da 2,5 tonnellate impone un pesante drenaggio sull'impianto elettrico. Quando qualcosa va storto, un'unità a / c può far scattare un circuito...

Cause Di Un Condizionatore D'Aria Domestico Che Calcia L'Interruttore


In Questo Articolo:

Un interruttore automatico scattato spesso accompagna i malfunzionamenti dei componenti A / C.

Un interruttore automatico scattato spesso accompagna i malfunzionamenti dei componenti A / C.

In una calda giornata estiva, il condizionatore d'aria centrale di una casa è il più grande consumatore di elettricità, superando tutti gli altri principali elettrodomestici. Disegnando circa 3.500 watt all'ora, un tipico condizionatore d'aria centrale da 2,5 tonnellate impone un pesante drenaggio sull'impianto elettrico. Quando qualcosa va storto, un'unità A / C può far scattare un interruttore automatico nel quadro elettrico, portando il comfort in casa ad un arresto imprevisto. Cause isolate come un cortocircuito nel cablaggio possono dare il via a un interruttore automatico, ma i sovraccarichi ricorrenti sono probabilmente il risultato di malfunzionamento dei componenti del condizionatore e di troppa elettricità.

Problemi con il ventilatore

Un condizionatore d'aria centrale residenziale da tre tonnellate circola attraverso il sistema circa 1400 metri cubi d'aria al minuto. Il cavallo di battaglia che lo fa accadere è il ventilatore elettrico, che si trova nel gestore di aria interna. Incorporando tipicamente un motore di un quarto di giro che funziona a circa 1.000 giri / min, il ventilatore è un consumatore significativo di energia elettrica. Cuscinetti usurati o asciutti nel motore possono causare il grippaggio del motore, il surriscaldamento e infine il prelievo di ampere sufficienti per far scattare un interruttore automatico. Allo stesso modo, un filtro dell'aria del sistema gravemente ostruito può privare il ventilatore della circolazione dell'aria, causando anche il surriscaldamento e l'intervento di un interruttore automatico.

Evaporatore Coil Glassa

La batteria dell'evaporatore che estrae l'energia termica dall'aria domestica fa circolare il refrigerante vaporizzato a una temperatura costante di circa 40 gradi. Se sporco eccessivo e polvere sulla bobina riducono l'efficienza dello scambio di calore, la temperatura della bobina potrebbe scendere sotto lo zero. Ciò causa la condensazione naturale che si forma all'interno della bobina per congelare. Il manto ispessito del ghiaccio strangola gradualmente il flusso d'aria del sistema attraverso passaggi stretti della bobina; in definitiva, il flusso d'aria è ostruito. La perdita totale del flusso d'aria fa sì che il sistema funzioni senza interruzioni, senza mai incontrare le impostazioni del termostato. In questo scenario, il motore a soffietto sovradimensionato, che si sta sforzando contro l'aumento della pressione dell'aria causato dall'ostruzione del ghiaccio, si surriscalda, provocando l'intervento di un interruttore automatico.

Bobina del condensatore sporca

Sporco e polvere si depositano frequentemente sulla batteria del condensatore, situata nell'armadio esterno. Poiché la bobina deve essere esposta all'aria esterna, se non viene periodicamente pulita, l'accumulo di polvere e sporco può diventare abbastanza pesante da interferire con il corretto rilascio di energia termica dal refrigerante che circola attraverso la bobina. Quando questo calore non può essere disperso in modo efficace, il condizionatore funziona per periodi sempre più lunghi. Ciò può eventualmente sovraccaricare il motore del compressore o il compressore, facendo scattare l'interruttore automatico del condensatore dedicato.

Basso refrigerante

I trasporti di refrigerante estraggono il calore interno all'aperto per essere dispersi dalla batteria del condensatore. Il refrigerante contiene il lubrificante vitale per il compressore, un'unità a 240 volt azionata elettricamente che è il più grande consumatore di amperaggio nel sistema. Quando i livelli di refrigerante scendono troppo, il lubrificante insufficiente raggiunge il compressore, con conseguente grave surriscaldamento. Il potente motore elettrico nel compressore potrebbe legarsi e il risultante pareggio elettrico estremo provoca l'intervento di un interruttore automatico. Poiché i condizionatori d'aria non "usano" il refrigerante allo stesso modo in cui un'auto ad alto chilometraggio può consumare un litro di olio, i bassi livelli di refrigerante sono quasi sempre la conseguenza di perdite da qualche parte nel sistema.


Guida Video: In the Mood for Love 花樣年華 - Wong Kar Wai (Synced Eng Sub with 15 languages Subs).

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento