Menu

Casa

Rilevazione Di Perdite Nel Lavoro Condotto

Le perdite nei condotti di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione ti costano denaro aumentando le bollette di riscaldamento e raffreddamento. Alcune perdite provengono da una scarsa installazione, mentre altre si sviluppano nel tempo a causa delle vibrazioni e del movimento dell'aria. Arrivare alla canalizzazione in alcune case è difficile o impossibile per la media...

Rilevazione Di Perdite Nel Lavoro Condotto


In Questo Articolo:

Rileva le perdite del condotto con il fumo.

Rileva le perdite del condotto con il fumo.

Le perdite nei condotti di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione ti costano denaro aumentando le bollette di riscaldamento e raffreddamento. Alcune perdite provengono da una scarsa installazione, mentre altre si sviluppano nel tempo a causa delle vibrazioni e del movimento dell'aria. Raggiungere la conduttura in alcune case è difficile o impossibile per il proprietario medio della casa. Ma se i condotti HVAC sono accessibili, rilevare le perdite è abbastanza facile utilizzando un dispositivo di prova che è possibile acquistare presso il minimarket più vicino.

1

Ruota il termostato sulla ventola.

2

Individuare l'unità di trattamento dell'aria HVAC, la parte dell'unità contenente la ventola dell'aria di alimentazione che si trova solitamente nel seminterrato, nel vespaio, nell'attico o nel locale di servizio.

3

Controllare prima la canalizzazione nelle aree aperte, ad esempio i punti di giunzione in cui i condotti provengono dal conduttore dell'aria o dalla linea principale. Staccare l'isolamento su ogni giunzione se necessario per esporre il giunto.

4

Accendi un bastoncino d'incenso. Tenere il bastone vicino al giunto del condotto e osservare il fumo. Le perdite sono indicate quando il fumo viene spazzato via dal giunto o aspirato nel giunto nel caso di un condotto di ritorno dell'aria. Controllare l'intero perimetro di ogni giunto accessibile per i segni di perdite.

5

Seguire i condotti dell'unità di trattamento aria o della linea principale lungo l'intera lunghezza delle stanze o delle zone che forniscono. Testare ogni connessione man mano che si procede, compresi i raccordi "T" o "Y" che portano alle linee di diramazione e gli stivali di registro alla fine di ogni linea.

6

Patch ogni perdita che si trova con nastro adesivo o vernice su uno strato di sigillante per condotti. Riposizionare l'isolante che hai disturbato, fissandolo in posizione se necessario.

Cose che ti serviranno

  • Incensi bastone
  • Nastro di alluminio
  • Sigillante per condotti
  • Pennello monouso

Suggerimenti

  • Indossare indumenti protettivi e una maschera antipolvere quando si lavora intorno all'isolamento in fibra di vetro.
  • Nonostante il nome, il nastro adesivo non è adatto per i condotti HVAC. Utilizzare invece il nastro di alluminio o il mastice.
  • La canalizzazione flessibile viene solitamente installata con un minimo di giunzioni e può essere collegata solo all'alimentatore d'aria o al registro di linea e di uscita.
  • Il nastro allentato o il sigillante rotto su giunture e cuciture sono probabilmente luoghi in cui trovare perdite.
  • Le giunture dei condotti metallici sono particolarmente soggette a perdite, ma potrebbe essere necessario rimuovere completamente l'isolamento per testarle.
  • I condotti che sono nascosti negli intradossi o nelle paratie lungo i soffitti e le pareti possono essere controllati da un'azienda con un'attrezzatura di ispezione interna.

avvertimento

  • Le condutture nelle case più vecchie possono essere sigillate alle giunture o avvolte interamente in amianto, una sostanza nota per essere pericolosa per la salute. Se sospetti che i tuoi dotti possano contenere amianto, lasciali in pace e chiama uno specialista di abbattimento.

Guida Video: Software Testing Tutorials for Beginners.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento