Menu

Giardino

Le Viti Muscadine Hanno Bisogno Di Un Impollinatore?

Le viti di muscadine (vitis rotundifolia) producono circa quattro volte la resa di altri tipi di uva. Le viti prolifiche producono circa 35 libbre di uva per vite ogni stagione, rispetto alle otto libbre di uva da grappolo. Per massimizzare i raccolti, i fiori di muscadina hanno bisogno di un'impollinazione ottimale. Una combinazione di…

Le Viti Muscadine Hanno Bisogno Di Un Impollinatore?


In Questo Articolo:

I Muscadines furono le prime uve coltivate negli Stati Uniti.

I Muscadines furono le prime uve coltivate negli Stati Uniti.

Le viti di Muscadine (Vitis rotundifolia) producono circa quattro volte la resa di altri tipi di uva. Le viti prolifiche producono circa 35 libbre di uva per vite ogni stagione, rispetto alle otto libbre di uva da grappolo. Per massimizzare i raccolti, i fiori di Muscadina hanno bisogno di un'impollinazione ottimale. Una combinazione di vento e insetti porta a termine questo compito.

Specie

I Muscadines sono una specie autoctona americana e non una varietà di uve da supermercato conosciute, chiamate anche uva da tavola o da mazzetto. Gli ibridi francesi sono incrociati tra un'altra specie americana (V. labrusca), che cresce nei climi più freddi delle regioni native sudorientali della muscadina e specie europee (V. vinifera), comunemente coltivate nei vigneti della California. Sebbene le uve da tavola maturino simultaneamente in grandi mazzi, i moscati maturano uno alla volta in grappoli liberi. L'impollinazione con successo di muscadine si verifica nel corso di una stagione più lunga a causa di questa stagionatura sfalsata.

Tipi riproduttivi

Le viti di Muscadine possono portare fiori perfetti, che contengono sia parti maschili che femminili, o fiori imperfetti, che hanno solo organi femminili. Una vite a fiore perfetto è auto-impollinazione, il che significa che non richiede un'altra pianta per l'impollinazione di successo. Una pianta a fiore imperfetto o pistillo richiede una vite a fiore perfetto nelle vicinanze per impollinarla prima che possa dare frutti. Questi vitigni sono chiamati impollinatori perché prestano il loro polline per fertilizzare altre piante. In una singola fila con viti imperfette, ogni terza vite dovrebbe essere un impollinatore. Se pianti più file di piante imperfette, ogni terza fila dovrebbe contenere gli impollinatori.

impollinatori

Gli impollinatori non sono impollinatori. Un impollinatore è un agente, come il vento, un insetto o un uccello, che trasferisce il polline tra i fiori. Le viti muscadine pistillate non hanno solo bisogno di piante a fiore perfetto come impollinatori, ma hanno anche bisogno di impollinatori per trasportare il polline ai loro fiori. Il vento e gli insetti sono gli impollinatori primari delle viti muscadine. Le api sono i principali impollinatori di insetti, in particolare le api sudate della famiglia degli Halictidae. Queste api sono abbastanza piccole da entrare nei fiori di moscato.

considerazioni

Anche se i vitigni a fiore perfetto sono in grado di autoimpollinare, mettono più frutti con l'aiuto di impollinatori. Persino in cultivar a fioritura perfetta e autofertili, gli impollinatori possono aumentare la produzione di frutta di quasi il 50%. Sebbene il vento sia un impollinatore di successo, ha un ruolo minore rispetto agli impollinatori di insetti. Poiché le muscadine sono naturalmente resistenti alle malattie e agli insetti, in genere non richiedono un regime di nebulizzazione chimico per controllare questi parassiti. I prodotti chimici interrompono il ciclo di vita degli impollinatori, riducendo la loro capacità di trasportare polline e fertilizzare i fiori.


Guida Video: .

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento