Menu

Casa

Gli Inquilini Devono Pagare L'Affitto Se Un Proprietario Non Riesce A Effettuare Le Riparazioni?

Secondo la legge della california, un proprietario ha il dovere di riparare la proprietà e di mantenere condizioni di vita sicure e salutari per gli inquilini. In qualità di inquilino, si dispone di protezioni legali che possono includere anche la ritenuta di affitto se un proprietario non riesce a effettuare le riparazioni necessarie per mantenere la proprietà al sicuro per uso umano o...

Gli Inquilini Devono Pagare L'Affitto Se Un Proprietario Non Riesce A Effettuare Le Riparazioni?


In Questo Articolo:

La legge della California richiede ai proprietari di mantenere le proprietà in condizioni abitabili.

La legge della California richiede ai proprietari di mantenere le proprietà in condizioni abitabili.

Secondo la legge della California, un proprietario ha il dovere di riparare la proprietà e di mantenere condizioni di vita sicure e salutari per gli inquilini. In qualità di inquilino, avete delle protezioni legali che possono includere anche la ritenuta di affitto se un proprietario non riesce a effettuare riparazioni necessarie per mantenere la proprietà al sicuro per l'occupazione umana o altrimenti abitabile. Oltre a trattenere la rendita, si può anche avere diritto al risarcimento dei danni se un proprietario si rifiuta di riparare una proprietà in affitto.

Diritti degli inquilini a locali abitabili

Gli inquilini hanno il diritto di vivere in locali abitabili, ed è responsabilità del proprietario mantenere tali premesse per tutta la durata del noleggio. Secondo il codice civile della California, sezione 1941.1, i condomini devono essere perfettamente funzionanti in idraulica, riscaldamento ed elettrici, il tetto deve essere intatto, le finestre e le porte devono rimanere intatte e l'edificio deve essere pulito, igienico e privo di roditori. Varie altre leggi, tra cui la legge sull'edilizia statale e il Codice Uniforme delle abitazioni, stabiliscono ulteriormente i diritti degli inquilini su un'abitazione abitabile.

Responsabilità degli inquilini

Mentre i proprietari sono responsabili di mantenere le proprietà sicure, pulite e abitabili, non sono l'unico richiesto dalla legge della California per mantenere la proprietà; La legge sulle abitazioni statali richiede inoltre agli inquilini di mantenere una buona riparazione delle proprietà in affitto in cui vivono. Gli inquilini devono mantenere pulito e igienico il loro alloggio smaltendo la spazzatura, utilizzando correttamente i componenti idraulici e elettrici e non distruggendo la proprietà con intenzioni intenzionali.

Ritenuta trattenuta

Se un proprietario non riesce a riparare, l'inquilino potrebbe essere in grado di trattenere l'affitto. Prima che l'affitto venga trattenuto, l'inquilino deve assicurarsi che la riparazione necessaria rappresenti un rischio per la salute o la sicurezza se rimane non fissato, la riparazione non deve essere il risultato della negligenza dell'affittuario e l'inquilino deve fornire al proprietario un tempo ragionevole per effettuare la riparazione. Se l'affitto viene trattenuto, l'inquilino può mantenere solo una parte dell'affitto. Questa dovrebbe essere una porzione uguale alla perdita di valore percepita che ha comportato la proprietà locativa per la riparazione non riparata.

Rimedi aggiuntivi

Secondo la Sezione 1941.1 del codice civile della California, se hai cercato di far risolvere il problema al tuo padrone di casa e la riparazione rimane incompleta, come inquilino hai il diritto di assumere qualcuno per effettuare la riparazione o di effettuare la riparazione da solo, e quindi detrarre il costo dall'affitto del mese successivo. Proprio come è necessario informare il proprietario in anticipo e fornire un tempo ragionevole per effettuare la riparazione prima di ritirare l'affitto, lo stesso è vero se si decide di effettuare la riparazione da soli. Varie restrizioni si applicano al metodo di riparazione e deduzione delle riparazioni, ad esempio un limite massimo di un mese di affitto per i costi di riparazione, oltre a un limite di non più di due casi di riparazione e detrazione in un periodo di 12 mesi periodo.


Guida Video: .

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento