Menu

Casa

Il Modo Più Semplice Per Demolire I Muri Di Gesso

I beach boys cantavano una volta "good vibrations", ma non c'è nulla di buono nelle vibrazioni quando si parla di intonaco. In realtà, i due sono una combinazione orribile e il risultato sono fratture da stress nelle pareti di gesso. La sedimentazione di una struttura - senza tremori - nel tempo può anche lasciare intonaco crepato. Quando…

Il Modo Più Semplice Per Demolire I Muri Di Gesso


In Questo Articolo:

Spostamenti strutturali possono causare gravi danni alle pareti in gesso.

Spostamenti strutturali possono causare gravi danni alle pareti in gesso.

I Beach Boys cantavano una volta "Good Vibrations", ma non c'è nulla di buono nelle vibrazioni quando si parla di intonaco. In realtà, i due sono una combinazione orribile e il risultato sono fratture da stress nelle pareti di gesso. La sedimentazione di una struttura - senza tremori - nel tempo può anche lasciare intonaco crepato. Quando le tue mura sono rovinate da incrinature inopportune, prendi un piede di porco e scatenati su quell'intonaco con un po 'di demolizione.

1

Rimuovere tutti i mobili e gli accessori dalla stanza e coprire il pavimento con un telo di plastica protettivo. Spegni l'elettricità e, se necessario, l'acqua. Apri tutte le finestre e fissa una grande ventola in una finestra in modo che la polvere possa viaggiare all'esterno. Conferma di avere gli strumenti adeguati: piede di porco e pinze. Infila i tuoi abiti da lavoro, indossa gli occhiali protettivi e la maschera antipolvere e preparati a recarti in città su quel muro.

2

Fai leva sulla modanatura dal muro con un piede di porco. Prestare attenzione quando si rimuove lo stampo se si prevede di riutilizzarlo nella stanza. Usa le pinze per estrarre le unghie dallo stampo e mettere le unghie in un contenitore come un vecchio barattolo di plastica. Organizzare i tuoi materiali durante la tua demo rimuoverà lo stress dal clean-up.

3

Rimuovere il rivestimento attorno alle finestre e alle porte usando lo stesso metodo utilizzato per la rimozione dello stampo.

4

Selezionare un punto di partenza sul muro che non sia vicino a una presa elettrica, a un tubo di acqua / fognatura oa un prigioniero, quest'ultimo dovrebbe essere trovato ogni 16 pollici nel muro e scendere e sporcare con la demolizione delle pareti di gesso. Tirare indietro e, usando il palanchino, fare due fori nel muro. Metti le tue due mani nel muro e prendi l'assicella. Tirare con cautela l'assicella e l'intonaco. Continua a tirare finché non hai rimosso, per mancanza di un termine migliore, un pezzo del muro. Togli l'intonaco dall'assicella, getta l'intonaco in una pila e l'assicella nell'altra.

5

Pulire la stanza e smaltire correttamente i detriti. Controlla il codice della tua città per eventuali requisiti speciali. Per esempio, il Dipartimento dei Lavori Pubblici di San Francisco è fermamente convinto che i detriti di intonaco e assicelle non possano essere gettati nella spazzatura e debbano essere trasportati in una struttura registrata che ricicla i detriti di costruzione.

Cose che ti serviranno

  • Telo di plastica
  • Ventaglio della finestra
  • Occhiali di sicurezza
  • Maschera antipolvere
  • Piede di porco
  • Pinze

Mancia

  • Prima di distruggere l'intonaco, dovresti sapere a cosa stai andando incontro. Il gesso è stato composto da calce miscelata con acqua, sabbia e una fibra, come il crine di cavallo. L'intonaco di gesso divenne popolare all'inizio del 1900 perché si asciugava più rapidamente dell'intonaco di calce e non richiedeva una fibra come agente legante. Rimuovendo l'intonaco, rimuoverai anche listelli che possono essere fatti di roccia, metallo o legno. Sono questi listelli che aiutano l'intonaco a rimanere in posizione.

avvertimento

  • Conferma che l'elettricità e l'acqua siano spente prima di essere demolita. Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano stati installati correttamente prima di demolire le pareti vicine.

Guida Video: Sistema di lavorazione per pareti Bosch PWR 180 CE.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento