Menu

Giardino

Malattie Da Pera Sempreverdi

Apprezzato per la sua forma piangente e bellissimi fiori bianchi, la pera sempreverde (pyrus kawakamii) è solitamente uno dei primi alberi a fiorire in primavera, coprendosi con una densa coltre di fiori prima che appaiano le foglie. La pera sempreverde è un piccolo albero che cresce solo da 25 a 30 piedi di altezza e può essere usato come un giardino...

Malattie Da Pera Sempreverdi


In Questo Articolo:

Le pere sempreverdi possono facilmente essere spallierate per crescere lungo un muro.

Le pere sempreverdi possono facilmente essere spallierate per crescere lungo un muro.

Apprezzato per la sua forma piangente e bellissimi fiori bianchi, la pera sempreverde (Pyrus kawakamii) √® solitamente uno dei primi alberi a fiorire in primavera, coprendosi con una densa coltre di fiori prima che appaiano le foglie. La pera sempreverde √® un piccolo albero, che cresce solo da 25 a 30 piedi di altezza, e pu√≤ essere usato come un fiore all'occhiello del giardino, a spalliera, albero da ombra o albero sul lato della strada. L'albero √® deciduo nelle zone pi√Ļ fredde del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti dalle zone di rusticit√† 8-10. Il nome "pyrus" √® latino per il fuoco, in riferimento all'alta suscettibilit√† di questo albero al fuoco batterico. La pera sempreverde pu√≤ anche soffrire di altre malattie.

Fire Blight

I peri sempreverdi sono altamente suscettibili al fuoco batterico, che è causato dal batterio Erwinia amylovora. Questa malattia può uccidere arti, rami o l'intero albero. Cerca i cancri che appaiono sull'albero all'inizio della primavera, quando si sta sviluppando una nuova crescita. Gli incendiari sono lesioni su arti, rami o rami che di solito hanno fango acquoso nei centri e possono avere margini rialzati. Gli incendiari possono causare strisce scure sulla corteccia. Foglie morte, ramoscelli e fiori che si sono anneriti conferiscono all'arano un aspetto bruciato. Le crepe possono svilupparsi nella corteccia mentre i cancri si seccano. Eliminare i canker non appena li trovi. Disinfettare gli strumenti di potatura tra i tagli per evitare di diffondere l'infezione. Individua il punto in cui è attaccato il ramo infetto e taglialo nella successiva giuntura del ramo sottostante. Sul tronco, rimuovi la corteccia allo strato di cambio sottostante. Tagliare via tutti i tessuti infetti e scoloriti, oltre ad altri 6 - 8 pollici di legno chiaro oltre il sito di infezione. I prodotti contenenti rame possono aiutare a rallentare o fermare la diffusione del fuoco batterico, ma non eliminano l'infezione. Di solito sono necessarie le applicazioni di ripetizione. Seguire le indicazioni dell'etichetta per i tassi di applicazione e i tempi corretti.

Leaf Spot

Causati dal fungo Entomosporium, le macchie fogliari sui peri sempreverdi non sono generalmente mortali. L'annaffiamento dall'alto dei piccoli alberi aiuta a diffondere le spore fungine, cos√¨ come i periodi di forti piogge. Le minuscole macchie rossastre possono avere un alone giallo e appaiono pi√Ļ spesso su foglie pi√Ļ vecchie. Man mano che la malattia progredisce, le macchie diventano pi√Ļ grandi e si sviluppano in corpi scuri e fruttiferi al centro.
Taglia via le foglie macchiate e raccogli le foglie cadute ei detriti vegetali intorno all'albero. Smaltire questo materiale infetto lontano dall'albero per prevenire la diffusione della malattia. Potare i rami pi√Ļ bassi per migliorare la circolazione dell'aria e consentire alle foglie di asciugarsi pi√Ļ rapidamente dopo la pioggia. I fungicidi contenenti rame possono aiutare a prevenire le malattie a macchie fogliari. Seguire le indicazioni dell'etichetta per la corretta applicazione e tempistica.

Batterica batterica

Lesioni brune o nere sui fiori e steli o cancri sui rami possono indicare una ruggine batterica causata da Pseudomonas syringae. Possono formarsi depositi gommosi e l'albero potrebbe presentare strisce simili a quelle causate dal fuoco batterico. Il batterio batterico √® pi√Ļ attivo durante il tempo piovoso, quindi elimina le aree infette e distruggi le talee quando il tempo √® asciutto. Ridurre il fertilizzante per ridurre la diffusione della malattia. Se il tronco della pera sempreverde viene infettato, l'albero probabilmente morir√†. Mantenere l'albero il pi√Ļ sano possibile se solo il fogliame √® infetto e dovrebbe riprendersi da solo.

Muffa fuligginosa

La muffa fuligginosa nasce da depositi di melata espulsi da insetti succhiatori come afidi, squame molli e cocciniglie. Tutti questi insetti sono minuscoli, ma molti si nutrono in gruppi o colonie. Gli insetti succhiano succhi dall'interno delle foglie e una giovane crescita tenera. L'alimentazione può causare macchie simili a quelle causate da infezioni fungine, quindi controllare la parte inferiore delle aree interessate per l'attività degli insetti. I depositi di melata sono appiccicosi e possono anche attrarre le formiche al pero sempreverde. La muffa fuligginosa cresce sulla melata piuttosto che sull'albero e fa pochi danni a meno che non si diffonda e interferisca con la fotosintesi dell'albero. Se a portata di mano, prova a lavare gli insetti con il tubo da giardino o le aree di potatura con grandi popolazioni di insetti. Per gravi infestazioni, possono essere necessari insetticidi. Seguire le indicazioni dell'etichetta per una corretta applicazione. Una volta che gli insetti sono andati, la muffa fuligginosa dovrebbe andare via.


Guida Video: principali malattie funginee.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento