Menu

Giardino

Fatti Su Plumeria

Plumerias, comunemente indicato come frangipani, melia e albero del tempio, può aggiungere un tocco di isole al tuo paesaggio. Membro tropicale della famiglia dogbane, con numerose varietà tra cui scegliere, la plumeria è generalmente coltivata come un piccolo albero apprezzato per i suoi fiori attraenti, anche se alcune cultivar mettono l'accento...

Fatti Su Plumeria


In Questo Articolo:

Plumeria è usato per fare leis tradizionali hawaiani.

Plumeria è usato per fare leis tradizionali hawaiani.

Plumerias, comunemente indicato come frangipani, melia e albero del tempio, può aggiungere un tocco di isole al tuo paesaggio. Membro tropicale della famiglia dogbane, con numerose varietà tra cui scegliere, la plumeria è generalmente coltivata come un piccolo albero apprezzato per i suoi fiori attraenti, anche se alcune cultivar mettono l'accento sul fogliame. Il gran numero di cultivar offre una gamma di abitudini di crescita, caratteristiche di fioritura e robustezza, anche se la maggior parte sono gelo tenero.

Descrizione

La Plumeria cresce tipicamente come un piccolo albero che raggiunge un'altezza di circa 30 piedi e raggiunge una larghezza simile al baldacchino, sebbene le dimensioni e la compattezza variano a seconda della cultivar. Le foglie sono in genere verdi lucide, ma possono essere opache e vanno da 8 a 12 pollici di lunghezza e da 2 a 4 pollici di larghezza. Alcuni plumeria perdono foglie durante l'inverno, ma gli ibridi di Plumeria obtusa generalmente mantengono le foglie tutto l'anno. La maggior parte delle plumerie produce fiori molto profumati a cinque petali dall'inizio della primavera all'autunno. Il colore del fiore varia tra cultivar e può essere rosso, giallo, rosa, bianco o multicolore.

Requisiti del sito

Originaria dell'America Centrale e del Sud, la plumeria cresce al meglio in condizioni di caldo con sole pieno o sole tonalità chiare. Il terreno ideale per la plumeria è ben drenato e leggermente acido. I campioni sono piuttosto tolleranti al vento e al sale. Plumeria è gelo tenera. La plumeria può essere coltivata, a volte fino a dimensioni reali, in un grande contenitore o vasca. Questo può essere preferibile in siti inclini al gelo dove la plumeria deve essere spostata all'interno o in un sito protetto durante periodi di freddo. Assicurarsi che il contenitore abbia ampi fori di drenaggio. A seconda delle specie, la plumeria cresce bene nelle zone climatiche del tramonto 12, 13, 19, 21 fino a 25, 27 e da H1 a 2.

Requisiti di cura

Fornire a plumeria un'umidit√† adeguata durante i periodi di siccit√† e proteggerlo dal gelo. La plumeria pu√≤ richiedere la potatura, in particolare se coltivata per la produzione di fiori. La potatura √® pi√Ļ facile in inverno quando non ci sono foglie, ma una potatura pesante in questo momento influisce sulla fioritura primaverile. Gli alberi pi√Ļ vecchi spesso traggono beneficio da un tipo di potatura noto come "pollarding", in cui i germogli vengono potati di nuovo allo stesso punto, la testa del pollard, ogni anno. Rimpiazza i rami avvizziti o piegati su un ramo principale e distruggi i rami rimossi. La Plumeria beneficia della concimazione regolare. Applicare un fertilizzante 10-30-10 ad una velocit√† di una libbra per pollice di diametro del tronco ogni tre o quattro mesi.

Propagazione

I semi di Plumeria non sono ampiamente disponibili e gli alberi non producono sempre semi vitali, ma a volte vengono utilizzati per la propagazione. Aspettatevi che le piantine di solito producano fiori dello stesso colore del campione da cui sono stati raccolti i semi. Raccogli i semi dopo che il baccello si √® squarciato, seminali in modo superficiale e prevedi l'interruzione dopo circa due settimane. La plumeria viene pi√Ļ comunemente propagata per talea per garantire che i tratti desiderabili dell'albero genitore vengano mantenuti. Tagliare circa 1 o 2 piedi da una punta del ramo e lasciare riposare il taglio in un luogo asciutto per almeno due settimane prima di piantare il taglio in un terreno ben drenato. Fare attenzione ad evitare di innaffiare troppo il taglio.

Possibili problemi di malattia e parassiti

Una manciata di parassiti e malattie a volte affligge la plumeria. Potenziali parassiti includono acari di ragno, coleotteri dalle lunghe corna, aleurodidi, tripidi, coccinelle, lumache o lumache e larve di tignola o larve di tignola. La maggior parte di questi parassiti sono generalmente controllati da insetti benefici e predatori, quindi evita l'uso di insetticidi ad ampio spettro. Il parassita di plumeria pi√Ļ serio √® tipicamente lo scarabeo dalle lunghe corna, noto anche come il piralide del gambo plumeria, la cui presenza √® indicata da un piccolo foro sul gambo con goccioline nere che gocciolano. Prosciuga e distruggi le parti infestate della pianta. Vari funghi causano lo sviluppo di ruggine, che appare come una vescica o polvere sulle foglie, particolarmente diffusa durante il clima fresco e umido. La ruggine √® raramente abbastanza grave da giustificare la preoccupazione. La muffa fuligginosa nera pu√≤ svilupparsi sulla melata, una sostanza appiccicosa e dolce secreta da alcuni parassiti.


Guida Video: Bjobj Profumo Frangipani made in Italy.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento