Menu

Casa

Pompe Di Calore Vs. Forni A Nafta Per Riscaldamento A Risparmio Energetico

A partire dal 2011, la famiglia media negli stati uniti spende circa $ 2000 su bollette di utenza domestiche, secondo il dipartimento di energia degli stati uniti. (vedi riferimento 1 pagina 3) il tipo di sistema di riscaldamento che scegli per la tua casa gioca un ruolo importante nei tuoi costi di utilità, in quanto alcuni sistemi di riscaldamento funzionano in modo più efficiente di altri...

Pompe Di Calore Vs. Forni A Nafta Per Riscaldamento A Risparmio Energetico


In Questo Articolo:

L'aggiunta di un retrofit, come uno smorzatore di sfiato, a un forno a olio combustibile può aumentare l'efficienza energetica dell'apparecchio.

L'aggiunta di un retrofit, come uno smorzatore di sfiato, a un forno a olio combustibile può aumentare l'efficienza energetica dell'apparecchio.

A partire dal 2011, la famiglia media negli Stati Uniti spende circa $ 2000 su bollette di utenza domestiche, secondo il dipartimento di energia degli Stati Uniti. (Vedi riferimento 1 Pagina 3) Il tipo di sistema di riscaldamento scelto per la tua casa gioca un ruolo importante nei costi delle utenze, poiché alcuni sistemi di riscaldamento hanno prestazioni più efficienti di altri. Sia le pompe di calore che i forni alimentati a olio possono essere efficienti dal punto di vista energetico, ma entrambi i sistemi presentano anche potenziali svantaggi.

Come funzionano le pompe di calore

Una pompa di calore aria-sorgente ha un compressore esterno con una serpentina tubolare in rame racchiusa da alette in alluminio. Un'altra bobina tubolare in rame è all'interno della casa. Per generare calore, le batterie esterne hanno un refrigerante che attira il calore dall'aria e fa evaporare il calore in un gas. Il refrigerante all'interno della bobina interna condensa il calore in un liquido, rilasciando calore in casa.

Generalmente, le pompe di calore non funzionano bene in aree con climi estremamente freddi. Se le temperature scendono sotto i 40 gradi Fahrenheit, un pannello di bobine si accende e fornisce calore all'interno della casa. Queste bobine non sono efficaci quanto assorbire il calore dall'aria esterna. (Vedi riferimento 2)

Pompe di calore ed efficienza

L'efficienza di una pompa di calore viene misurata dal fattore di prestazione della stagione di riscaldamento dell'unità, che è lo spazio di riscaldamento totale necessario diviso per l'energia elettrica consumata quando il riscaldatore è in uso. Le pompe di calore più efficienti hanno un HSPF da 8 a 10, ma i modelli costruiti dopo il 2006 devono avere un HSPF di almeno 7,7, secondo il Dipartimento di Energia degli Stati Uniti. (Vedi riferimento 2)

Tuttavia, molte pompe di calore presentano problemi di prestazioni. La ricerca finanziata da Energy Star ha rilevato che oltre il 50 percento delle pompe di calore presenta condotte che perdono, un flusso d'aria insufficiente e una carica di refrigerante errata. (Vedi riferimento 2)

Come funzionano le fornaci a nafta

Un sistema di forno a olio ha un serbatoio di accumulo e l'elemento del forno. L'olio entra nel forno attraverso un tubo, dove un bruciatore trasforma l'olio in una nebbia, mescola la nebbia d'olio con l'aria e accende una scintilla per creare una fiamma. La fiamma riscalda l'aria e il forno spinge l'aria calda attraverso un sistema di canali all'interno della casa. (Vedi riferimento 3)

Generalmente, le fornaci a olio usano l'olio da riscaldamento, una risorsa non rinnovabile, ma alcune aziende producono miscele di biodiesel che creano meno inquinamento rispetto all'utilizzo di olio combustibile da solo. (Vedi riferimento 4)

Forni alimentati ad olio ed efficienza

Un forno alimentato ad olio è misurato dall'efficienza annuale di utilizzo del combustibile (AFUE), che è un confronto tra la potenza termica e l'energia totale utilizzata dal forno. Ad esempio, un AFUE del 90 percento significa che il 90 percento dell'energia nel combustibile riscalda la casa e che il 10 percento dell'energia scappa attraverso il camino. (Vedi riferimento 5)

Tuttavia, il punteggio AFUE non tiene conto delle perdite di energia fuori dal forno. Il Dipartimento di energia degli Stati Uniti riferisce che fino al 35% della produzione di energia del forno può essere persa nel sistema di condotti quando il forno è in soffitta. (Vedi riferimento 5)

Guida Video: Riscaldamento domestico: i consigli di Alberto Montanini.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento