Menu

Giardino

Hibiscus & Worms

Le piante di ibisco (hibiscus spp.) che crescono nelle zone di rusticità 4 a 11 del dipartimento di agricoltura degli stati uniti, portano un po 'di tropici nel tuo giardino con le loro grandi e vivaci fioriture che attirano gli insetti desiderabili, comprese le farfalle. Sfortunatamente, diverse specie di vermi che mangiano foglie usano piante di ibisco come ospite,...

Hibiscus & Worms


In Questo Articolo:

Un ibisco sano può gestire meglio le infestazioni di parassiti di una pianta malsana.

Un ibisco sano può gestire meglio le infestazioni di parassiti di una pianta malsana.

Le piante di ibisco (Hibiscus spp.) Che crescono nelle zone di rusticità 4 a 11 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti, portano un po 'di tropici nel tuo giardino con le loro grandi e vivaci fioriture che attirano gli insetti desiderabili, comprese le farfalle. Sfortunatamente, diverse specie di vermi mangiatori di foglie usano come pianta ospite le piante di ibisco, depongono le loro uova sull'arbusto e permettono alle loro larve di banchettare sulle sue foglie.

Worms

Le piante di ibisco sono suscettibili a diversi bruchi o vermi, tra cui l'Hibiscus Sawfly, il cinghiale e la falena di Io. La larva della vedova ibisco ha un corpo verde giallastro con una testa di colore scuro e ghiandole tubolari nere e spesse situate in ciascun segmento del corpo. Il bruco della sella √® un bruco bruciante con un corpo marrone e una schiena e fianchi verdi, con una macchia marrone bordata di bianco, che d√† l'aspetto di una sella. La falena di Io √® anche un bruco pungente con un corpo verde a strisce con un bordo bianco e rosso o viola lungo i suoi lati. √ą coperto di setole spinose che hanno peli sulla punta. Questi vermi si nutrono di foglie di piante di ibisco e in infestazioni estreme possono defogliare la pianta.

Rimozione manuale

La rimozione manuale dei vermi dall'ibisco √® un modo semplice e sicuro per controllare l'infestazione. Tuttavia, ci vorr√† vigilanza e pi√Ļ esami dell'ibisco per aiutare a tenere sotto controllo i vermi. Indossa sempre guanti da lavoro pesanti quando togli i vermi dalle piante. Questo aiuter√† a prevenire puntura, punture, morsi e irritazioni sulla pelle. Dopo aver raccolto i vermi dalla pianta, metterli in un secchio pieno di acqua e sapone e ripetere il processo una volta ogni pochi giorni per rimuovere i vermi appena emersi.

Predatori naturali

I vermi che colpiscono le piante di ibisco hanno molti predatori che aiutano a controllare i loro numeri senza sostanze chimiche aggressive. Fauna selvatica come uccelli, lucertole e piccoli mammiferi sono alcuni di questi benefici predatori che si nutrono di vermi. Semplicemente installando mangiatoie per uccelli e case di uccelli nel tuo cortile attirerai gli uccelli che consumeranno i vermi che infestano le tue piante di ibisco. Tieni presente che l'attrazione degli uccelli può avere anche il suo lato negativo, inclusa la defecazione sulle strutture.

Batterio Insetticida

L'uso del batterio insetticida Bacillus thuringiensis o Bt è una scelta ecologica che controllerà efficacemente i vermi senza sottoporre l'ambiente a tossine inutili. Loppers, bruchi, larve, leafrollers, hibiscus sawfly e cankerworms sono alcuni di questi worm che possono essere controllati con Bt. Ogni marca di Bt concentrato ha le indicazioni su misura per quel marchio. Ad esempio, una marca suggerisce di irrorare le foglie della pianta infestata con mezzo cucchiaino da 4 cucchiaini di Bt mescolato con 1 litro di acqua. Seguendo i tassi di applicazione raccomandati e le indicazioni stampate sull'etichetta si aumenta l'efficacia dell'insetticida batterico.


Guida Video: Come riprodurre l'hibiscus per talea.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento