Menu

Casa

Come Posso Legalmente Rompere Un Contratto Immobiliare?

La rottura di un contratto non dovrebbe essere facile. Gli avvocati redigono contratti in modo che tutte le parti siano legalmente obbligate ad onorare l'accordo. Se qualcuno potesse rompere un contratto per vendere una casa solo perché ha ottenuto un'offerta migliore, il contratto sarebbe inutile. Se un tribunale ti trova colpevole di aver violato un contratto immobiliare,...

Come Posso Legalmente Rompere Un Contratto Immobiliare?


In Questo Articolo:

In alcune circostanze, un contratto non è giuridicamente vincolante.

In alcune circostanze, un contratto non è giuridicamente vincolante.

La rottura di un contratto non dovrebbe essere facile. Gli avvocati redigono contratti in modo che tutte le parti siano legalmente obbligate ad onorare l'accordo. Se qualcuno potesse rompere un contratto per vendere una casa solo perché ha ottenuto un'offerta migliore, il contratto sarebbe inutile. Se un tribunale ti ha dichiarato colpevole di aver violato un contratto immobiliare, potresti essere responsabile per i soldi persi dall'altra parte, oltre a interessi e danni. Un contratto ben scritto, tuttavia, includerà le condizioni in base alle quali è possibile andarsene senza pagare una penalità.

1

Includere un pilota di ispezione nel contratto. Questa clausola, secondo l'American Bar Association, afferma che è possibile assumere un ispettore professionista per controllare la casa; se trova qualche problema, puoi annullare il contratto. L'ABA afferma che gli ispettori trovano quasi sempre alcuni problemi, per quanto piccoli, che offrono agli acquirenti tempi supplementari in cui riconsiderare l'acquisto. Una forma alternativa del pilota di ispezione offre al venditore la possibilità di mantenere il contratto in vigore risolvendo i problemi.

2

Insistere nel contratto per ottenere l'approvazione dell'avvocato. Un pilota che approva l'approvazione, dichiara l'ABA, sottopone il contratto firmato a revisione da parte di avvocati per entrambe le parti. Se scoprono che le disposizioni non corrispondono alle intenzioni delle parti o che il contratto è troppo vago, puoi annullarlo. Senza il cavaliere, questa non è un'opzione.

3

Richiama le clausole di contingenza del contratto, che specificano le condizioni che devono essere soddisfatte affinché il contratto possa andare avanti. Le clausole tipiche affermano che se, entro un tempo specificato, l'acquirente non riesce a trovare un mutuante o il venditore non riesce a trovare una nuova casa a prezzi accessibili, il contratto è nullo. Senza tali clausole, potresti finire per essere denunciato per violazione del contratto per circostanze che non potevi aiutare.

4

Parla con l'altra parte e vedi se puoi raggiungere un accordo reciproco. Ad esempio, se proteggi un impegno ipotecario e poi perdi il lavoro, il tuo istituto di credito potrebbe lasciarti. Anche se hai tecnicamente rispettato la clausola di contingency - hai trovato un mutuante prima della scadenza - il venditore potrebbe essere disposto a invalidare un contratto non puoi pi√Ļ permettervi di onorare piuttosto che trattenervi.


Guida Video: 2012, Immigrants, Jobs & More: TYT Now (Full Show).

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento