Menu

Giardino

In Che Modo L'Umidità Colpisce Una Cellula Vegetale?

I cambiamenti ambientali di molti tipi influenzano una cellula vegetale, ma l'umidità è particolarmente importante perché aiuta a determinare il contenuto di umidità di una cellula vegetale. L'acqua si muove attraverso le pareti delle cellule vegetali da aree ad alta umidità a zone con umidità inferiore. Pertanto, l'effetto dell'umidità dell'aria su una cellula vegetale dipende da...

In Che Modo L'Umidità Colpisce Una Cellula Vegetale?


In Questo Articolo:

Le cellule vegetali perdono acqua.

Le cellule vegetali perdono acqua.

I cambiamenti ambientali di molti tipi influenzano una cellula vegetale, ma l'umidità è particolarmente importante perché aiuta a determinare il contenuto di umidità di una cellula vegetale. L'acqua si muove attraverso le pareti delle cellule vegetali da aree ad alta umidità a zone con umidità inferiore. Pertanto, l'effetto dell'umidità dell'aria su una cellula vegetale dipende dal fatto che l'aria sia più o meno umida rispetto alle condizioni all'interno della cellula vegetale.

Umidità relativa

Poiché l'aria a varie temperature è in grado di trattenere quantità diverse di umidità, ogni livello di temperatura ha un punto di saturazione specifico. In altre parole, l'aria raggiunge una certa quantità di umidità e non può contenere più umidità. L'umidità relativa è una misura di come l'aria umida o umida viene confrontata con il punto di saturazione e la misura è una percentuale. L'aria fredda si satura più rapidamente rispetto all'aria calda. Quando la temperatura dell'aria scende al di sotto di un certo livello, chiamato punto di rugiada, non può trattenere più acqua e inizia a condensare, o formare rugiada, sulle superfici.

Bassa umidità

L'umidità relativa influisce sulla quantità di umidità che una pianta perde. Quando l'ambiente circostante una pianta è più secco dell'ambiente all'interno delle cellule della pianta, l'umidità lascia le cellule e si sposta nell'ambiente circostante. Questo processo, chiamato traspirazione, può rapidamente disidratare una pianta se non ha i mezzi per sostituire l'acqua che perde nell'aria. La maggior parte dell'acqua di una pianta proviene dal suo suolo. Quindi, se il terreno è asciutto in un ambiente arido, dove l'aria è secca, la pianta perde umidità e, quindi, la pressione dell'acqua - chiamata turgidità - nelle sue cellule. In quella situazione, la pianta può appassire molto rapidamente.

Alta umidità

Quando l'umidità è alta, una pianta non perde l'umidità così rapidamente come quando l'umidità è bassa. A volte, infatti, non perde affatto l'umidità se l'umidità relativa ambientale è simile o inferiore all'umidità relativa nelle sue celle. Questo fattore può essere un problema quando sia la temperatura che l'umidità sono elevate perché uno dei modi principali in cui una pianta rimane fredda è attraverso l'evaporazione. Quando il livello di umidità non favorisce la traspirazione, la pianta non è in grado di raffreddarsi perdendo acqua attraverso le sue cellule.

Malattia delle piante

L'umidità può portare a malattie delle piante come infezioni fungine perché le spore fungine richiedono umidità per germinare sulle superfici delle piante e inviare le loro piccole radici in cellule vegetali per nutrirsi. Questa situazione generalmente non si verifica quando le superfici delle foglie di una pianta sono semplicemente bagnate dalla pioggia; invece, può accadere quando le superfici della pianta rimangono costantemente umide da cattiva circolazione o umidità. Ridurre l'incidenza delle infezioni fungine nelle piante evitando di annaffiarle da sopra il loro fogliame e mantenendo invece il loro fogliame asciutto, e anche aumentando la spaziatura tra le piante.


Guida Video: Presto il mondo potrebbe cambiare per sempre.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento