Menu

Giardino

Quanto Regolarmente Dovresti Fertilizzare Il Tuo Prato?

Non c'è dubbio che i prati necessitano di fertilizzante, ma è facile commettere errori, come applicare i nutrienti sbagliati o concimare nel momento sbagliato. Se concimerai il tuo prato quando non ne ha bisogno, stai essenzialmente buttando via i soldi, quindi è fondamentale applicare i fertilizzanti al momento giusto, e...

Quanto Regolarmente Dovresti Fertilizzare Il Tuo Prato?


In Questo Articolo:

La corretta fertilizzazione temporale è essenziale per un prato sano.

La corretta fertilizzazione temporale è essenziale per un prato sano.

Non c'√® dubbio che i prati necessitano di fertilizzante, ma √® facile commettere errori, come applicare i nutrienti sbagliati o concimare nel momento sbagliato. Se concimerai il tuo prato quando non ne ha bisogno, stai sostanzialmente buttando via i soldi, quindi √® fondamentale applicare i fertilizzanti al momento giusto e non usare pi√Ļ del necessario.

Quanto spesso è troppo spesso?

L'ultima cosa di cui ha bisogno il tuo prato √® il sovralimentazione costante. Non fa niente per il tuo prato e pu√≤ essere dannoso per l'ambiente. Per la maggior parte dei prati, l'applicazione di fertilizzante una o due volte l'anno √® sufficiente per mantenere l'erba sana e verde. Proprio quando applichi il fertilizzante dipende in parte dal tuo clima, ma soprattutto dal tipo di erba che hai. La chiave √® concimare durante la stagione in cui la tua erba sta crescendo di pi√Ļ.

Erba di stagione fredda

Le erbe di stagione fredda includono molte delle varietà di erba sintetica comune, come l'erba blu del Kentucky, l'erba perenne di segale, l'erba curva, l'alta festuca e la festuca. Questi tipi di erba crescono molto vigorosamente in inverno, quindi dovrebbero essere concimati in autunno. Puoi concimare di nuovo tra la fine della primavera e l'inizio dell'estate, ma solo se il tuo prato sembra averne bisogno. Un prato sano generalmente non ha bisogno di un secondo giro di fertilizzante.

Erbe di stagione calda

Comprese varietà come erba di Bermuda, sant'Agostino, zoysia, millepiedi e erba di bufalo, le erbe di stagione calda diventano parzialmente dormienti in inverno, facendo la maggior parte della loro crescita durante l'estate. Le erbe di stagione calda dovrebbero essere fecondate all'inizio dell'estate in modo che abbiano un sacco di sostanze nutritive per il loro periodo attivo. Se necessario, possono essere fecondati di nuovo in agosto.

considerazioni

Dopo averlo ridotto al momento giusto dell'anno per applicare il fertilizzante, è anche importante scegliere il giorno giusto. Il momento migliore per concimare è il giorno dopo una forte pioggia o un'irrigazione significativa. Controlla le previsioni del tempo ed evita di applicare il fertilizzante subito prima di un temporale, poiché un forte acquazzone può causare la fuoriuscita di molte sostanze nutritive dal suolo prima che l'erba possa usarle. Per ottenere i migliori risultati, utilizzare un fertilizzante a rilascio lento, che fornisce una migliore alimentazione a lungo termine. Dopo aver applicato il fertilizzante, innaffia delicatamente il tuo prato quel tanto che basta per lavare il fertilizzante dalle foglie e nel terreno.


Guida Video: .

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento