Menu

Casa

Come Assemblare Gli Angoli Del Cornici

Se le tue cornici sono realizzate in legno o metallo, non avranno un bell'aspetto se gli angoli non sono stretti. Assemblare gli angoli dei telai in metallo e plastica di solito non è impegnativo, perché tutto ciò che serve per renderli aderenti viene fornito con il kit telaio. È un po 'più difficile ottenere curve strette...

Come Assemblare Gli Angoli Del Cornici


In Questo Articolo:

Il segno di una cornice ben fatta è dritto, senza spazi vuoti.

Il segno di una cornice ben fatta è dritto, senza spazi vuoti.

Se le tue cornici sono realizzate in legno o metallo, non avranno un bell'aspetto se gli angoli non sono stretti. Assemblare gli angoli dei telai in metallo e plastica di solito non è impegnativo, perché tutto ciò che serve per renderli aderenti viene fornito con il kit telaio. È un po 'più difficile ottenere angoli stretti quando si monta una cornice di legno, soprattutto se si è fatti da soli la cornice.

Cornici in metallo e plastica

Le cornici di metallo e plastica di solito sono dotate di staffe a L e, sebbene le cornici abbiano istruzioni di assemblaggio scritte, la procedura è autoesplicativa. Si monta l'intero telaio con il lato opposto rivolto verso l'alto, si inserisce una staffa in ogni angolo e si utilizzano le viti fornite con il telaio per fissare le staffe. I fori nelle staffe e nel telaio sono preforati e allineati per creare un angolo privo di spazi quando si stringono le viti. Raramente è necessario rinforzare gli angoli su telai in plastica o metallo con colla; le parentesi fanno tutto il lavoro.

Miters taglio

Se hai acquistato una cornice in legno presso il negozio e hai solo bisogno di assemblarla, non dovresti preoccuparti di tagliare gli angoli. Tuttavia, se stai realizzando la cornice da solo, devi tagliare ciascuna estremità di ciascuna delle quattro parti del telaio con un angolo di 45 gradi. È meglio farlo con una troncatrice elettrica. Se tutto quello che hai è una sega a mano o sega da tavolo, tuttavia, si dovrebbe costruire una maschera per garantire un taglio preciso. Un quadrato di compensato con una tavola avvitata su di esso con un'angolazione di 45 gradi manterrà il legno all'angolazione corretta mentre si taglia a filo con il bordo del compensato.

Incollare il telaio

Se le estremità delle sezioni del telaio sono accuratamente troncate, si incastrano strettamente tra loro e, dopo aver steso la colla per legno su ogni giunto, è possibile tenere insieme l'intero telaio con un morsetto angolare. Questo morsetto di metallo si adatta attorno al telaio e puoi stringere in due direzioni per disegnare il telaio e tenerlo premuto fino a quando la colla si incastra. Ad alcuni falegnami piace aggiungere un ulteriore morsetto a C su ciascun angolo per mantenere i bordi anteriori a filo. Tutte le pinze che usi schiacciano la colla dalle articolazioni; pulisci questo con uno straccio umido mentre è ancora bagnato per evitare una carteggiatura extra.

Rinforzo dei giunti

I rinforzi più semplici per gli angoli sono chiodi o chiodi finiti sparati nel legno con una chiodatrice a chiodatura o con un martello dopo aver incollato la colla. Puoi usare le viti; alcuni framer svasano le viti e le coprono con delle spine. Spline di legno duro sono un'altra soluzione. Per usarli, è necessario tagliare una scanalatura in ogni angolo passando il telaio attraverso una sega da tavolo con un angolo di 45 gradi. Preparare le scanalature tagliando il legno duro allo stesso spessore della lama della sega e incollarne una nella scanalatura in ciascun angolo. Tagliare con una sega a mano quando la colla si incastra, quindi carteggiare a filo.


Guida Video: Taglio angolo cornice in polistirolo - selectas.it.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento