Menu

Casa

Come Bilanciare Un Divano E Un Divano Letto

Arredi fuori equilibrio possono far sembrare che il tuo salotto stia affondando come il titanic - non andare giù con la nave. Imposti i pezzi più voluminosi, come il divano e il divanetto, torna in rotta per goderti una navigazione fluida e visiva. Ma c'è di più nella creazione di uno spazio a forma di nave rispetto al posizionamento dei mobili.

Come Bilanciare Un Divano E Un Divano Letto


In Questo Articolo:

Scala, colore e punti focali svolgono un ruolo nell'equilibrio di qualsiasi spazio.

Scala, colore e punti focali svolgono un ruolo nell'equilibrio di qualsiasi spazio.

Arredi fuori equilibrio possono far sembrare che il tuo salotto stia affondando come il Titanic - non andare giù con la nave. Imposti i pezzi più voluminosi, come il divano e il divanetto, torna in rotta per goderti una navigazione fluida e visiva. Ma c'è di più nella creazione di uno spazio a forma di nave rispetto al posizionamento dei mobili.

Messa a fuoco

Quando la vita diventa frenetica e si sente fuori equilibrio, piuttosto che camminare sull'asse e gettarsi fuori bordo, è ovviamente preferibile liberare la mente, portare le cose importanti in prima linea e raggruppare tutto il resto per priorità. Nell'arredamento interno si applicano principi simili. Ad esempio, se il tuo salotto si sente in difficoltà, immaginalo come una lavagna vuota, senza mobili, opere d'arte, elettronica e decorazioni. Tutto ciò che può essere lasciato è una finestra, un progetto architettonico, una funzione incorporata e un camino. Ora chiediti dove è disegnato il tuo occhio. La parete a volta, l'acquario incorporato, la vetrata o un caminetto e un camino decorati possono richiedere la maggior parte della vostra attenzione. Raggruppa i tuoi arredi attorno al punto focale principale della stanza.

raggruppare

Con qualsiasi punto focale, come un camino, hai opzioni di raggruppamento di mobili. Puoi posizionare il divano e il divanetto ad angolo retto con uno rivolto verso il fuoco scoppiettante; posizionare il sedile più lungo lungo il muro più lungo per rendere la forma della stanza meno pesante. Se si dispone di un ampio soggiorno e due punti focali, come una finestra ad arco e un gorgoglio, dividere un divano e un divanetto. Vicino al punto focale più ampio, posiziona due sedie senza braccioli dal divano per ottenere un equilibrio asimmetrico. Vicino al punto focale secondario, posizionare una sedia senza bracciolo ad angolo retto rispetto al divanetto, usando il trio per formare una confortevole forma ad "U". Accomoda un tavolino in vetro o un tavolino in ogni sistemazione. Sedie senza braccioli e tavoli di vetro sono meno invadenti rispetto alle linee di visione e mantengono una stanza piena di arredi che si sentono ariosi, invitanti ed equilibrati, purché si consideri la scala.

Scala

I tuoi arredi non dovrebbero apparire troppo grandi o troppo piccoli per lo spazio che occupano. Inoltre, la scala o le dimensioni di ogni pezzo dovrebbero essere correlate e non apparire ondulate o sbilanciate mentre si scansiona l'orizzonte del mobile. Scegli i tavolini a basso profilo che non sbirciano tra le braccia di un divano con schienale basso. Coppia sedute morbide e ingombranti con lampade a base solida e un tavolino robusto. Completa lo spazio con varie opere d'arte, scegliendo cornici tozze o aerodinamiche per andare con la scala degli arredi.

Colore

Principalmente, si ottiene un equilibrio da spazio opposto altrettanto riempitivo, come con un divanetto più piccolo e una lampada vicina di fronte a un divano più grande, ma anche il colore gioca un ruolo nell'atto di bilanciamento del mobile. Ad esempio, una sedia scura spinto contro una parete focale scura di colore simile apparirà assorbita a causa della mancanza di contrasto e della forte saturazione del colore. Correggere questo tipo di scenario dipingendo il muro con un colore complementare alla sedia, come il blu contro la ruggine o il giallo contro l'ametista, o semplicemente estraendo il gruppo di mobili dalle pareti per creare un'area di conversazione intima. Ancorare l'ambientazione con un tappeto vivace che include le tonalità dominanti della stanza.


Guida Video: Letto a scomparsa ‘classico’ di Wallbedking.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento