Menu

Casa

Come Raccogliere Denaro Dovuto Dagli Inquilini Passati

Se il tuo inquilino ha lasciato la propriet√† in affitto che possiedi, ma lei ti deve ancora l'affitto, puoi prendere le misure legali per ritirare quei soldi. √ą inoltre possibile raccogliere denaro per i danni alla propriet√† in affitto e, in alcuni casi, anche ricevere denaro per le spese legali.

Come Raccogliere Denaro Dovuto Dagli Inquilini Passati


In Questo Articolo:

Porta il tuo ex inquilino in tribunale per controversie di modesta entità per ottenere ciò che ti è dovuto.

Porta il tuo ex inquilino in tribunale per controversie di modesta entità per ottenere ciò che ti è dovuto.

Se il tuo inquilino ha lasciato la propriet√† in affitto che possiedi, ma lei ti deve ancora l'affitto, puoi prendere le misure legali per ritirare quei soldi. √ą inoltre possibile raccogliere denaro per i danni alla propriet√† in affitto e, in alcuni casi, anche ricevere denaro per le spese legali.

1

Conferma che l'unità è stata abbandonata inviando un avviso di convalida dell'abbandono all'indirizzo ultimo dell'affittuario. Scarica un modello e modificalo per includere il nome dell'inquilino, l'ultimo indirizzo, una dichiarazione sul motivo per cui ritieni che il noleggio debba essere abbandonato e la data in cui l'inquilino deve contattarti prima di intraprendere un'azione legale. Impostare la scadenza per 18 giorni dal momento in cui si invia l'avviso tramite posta raccomandata o certificata. Non inviare la notifica fino a quando l'affitto è scaduto da 14 giorni.

2

Prendere possesso della proprietà dopo che è scaduta la scadenza. Documentare eventuali danni alla proprietà e conservare le ricevute su quanto costi eventuali riparazioni. Ottenere la proprietà in affitto occupata con un nuovo inquilino non appena è ragionevolmente possibile. Totalizza l'affitto scaduto e l'affitto dovuto dal momento in cui l'inquilino ha lasciato il posto quando il tuo nuovo inquilino si è trasferito, e quindi aggiunge il costo della riparazione dei danni. Questo totale è l'importo dovuto al tuo ex inquilino.

3

Detrarre l'importo totale dal deposito cauzionale dell'ex inquilino. La legge consente di utilizzare un deposito cauzionale per coprire l'affitto non pagato, nonché il costo delle riparazioni dei danni causati dall'inquilino. Comunicare all'inquilino le detrazioni sul deposito e spedire un elenco dettagliato di ciascuna spesa all'ultimo indirizzo conosciuto dell'inquilino. L'ammontare che ti è ancora dovuto dopo la detrazione è quanti soldi potrai citare in giudizio nei tribunali per le controversie di modesta entità.

4

Invia una denuncia al tribunale locale per le controversie di piccole dimensioni presso il tribunale della tua contea. Vai online o chiedi di persona per i moduli appropriati per il tribunale per le controversie di modesta entità. Il tribunale entrerà in contatto con l'ex inquilino e fisserà una data per un'udienza in cui entrambi avrete la possibilità di spiegare la situazione al giudice. Fai copie di tutti i documenti che hai riguardo l'inquilino e i tuoi tentativi di riscuotere il denaro che ti è dovuto. Includere una richiesta che l'inquilino paga per le spese processuali, oltre al costo della pubblicità per un nuovo inquilino.

5

Appare all'udienza e rispondere a qualsiasi domanda che il giudice ti chiede. Sii onesto e diretto senza lasciare che le tue emozioni interferiscano con i fatti del caso. Presenta le tue prove quando il giudice ti chiede di farlo. Rispetta la decisione presa dal giudice. Se il giudice si trova in tuo favore, stabilirà un calendario per il pagamento, sia che si tratti di guarnire gli stipendi dell'ex inquilino o di stabilire un piano di pagamento in modo indipendente.

Suggerimenti

  • Conserva copie di ogni avviso che invii e prendi appunti dettagliati su tutte le conversazioni telefoniche che hai con l'ex inquilino. Avrai bisogno di tutte queste prove al tuo udito per mostrare al giudice la tua parte della situazione.
  • Se il tuo inquilino non ha lasciato alcun indirizzo di inoltro e la tua corrispondenza certificata o registrata all'affittuario ti viene restituita, tienila in mano come prova che hai tentato di contattare il tuo inquilino. Se un giorno dovessi localizzare l'inquilino - attraverso una ricerca di documenti giudiziari o chiamando il contatto di emergenza elencato nel contratto di locazione - puoi mostrare l'affrancatura restituita al giudice.

avvertimento

  • √ą possibile che un giudice respinga la causa in base a un problema tecnico, come l'invio di un avviso prima che l'affitto sia ritardato di 14 giorni. Segui sempre i passaggi con precisione per evitare che il tuo caso venga buttato fuori.

Guida Video: INTERVISTA TRIPLA tra Coinquilini / St3pNy & Surry.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento