Menu

Casa

Come Riscuotere L'Affitto Se Un Inquilino Si Rompe Un Contratto D'Affitto

Quando il tuo inquilino rompe un contratto di locazione lasciando la proprietà in affitto prima che scada il termine, hai il diritto di ritirare il denaro che ti è dovuto. Un contratto di locazione con un termine fisso significa che l'inquilino deve l'affitto fino a quando è possibile affittare nuovamente la proprietà a un affittuario qualificato o il contratto di locazione scade, qualunque cosa avvenga...

Come Riscuotere L'Affitto Se Un Inquilino Si Rompe Un Contratto D'Affitto


In Questo Articolo:

I proprietari possono riscuotere l'affitto dagli inquilini che interrompono il contratto di affitto.

I proprietari possono riscuotere l'affitto dagli inquilini che interrompono il contratto di affitto.

Quando il tuo inquilino rompe un contratto di locazione lasciando la proprietà in affitto prima che scada il termine, hai il diritto di ritirare il denaro che ti è dovuto. Un contratto di locazione con un termine fisso significa che l'inquilino deve l'affitto fino a quando è possibile affittare nuovamente la proprietà a un affittuario qualificato o il contratto di locazione scade, a seconda dell'evento che si verifica per primo. Se l'inquilino ti ha avvisato o è semplicemente uscito in segreto, i metodi per riscuotere l'affitto sono gli stessi.

1

Avviare un file per tutte le comunicazioni scritte con l'inquilino che riguarda il problema della risoluzione del contratto di leasing. Se l'inquilino ti ha scritto un avviso sulla rottura del contratto di locazione, tienilo nel file. Se l'inquilino è uscito senza preavviso, scrivi una breve nota su quando hai scoperto la proprietà abbandonata e le eventuali azioni che hai intrapreso per contattare l'inquilino. Annota tutti i tempi, le date, i numeri di telefono e le note di eventuali conversazioni telefoniche che hai con l'inquilino. Conserva tutte queste informazioni e ogni futura corrispondenza nel tuo file. Ne avrai bisogno quando sarai in udienza per recuperare i soldi dovuti.

2

Invia un avviso scritto al conduttore per ricordargli che deve pagare l'affitto fino alla scadenza del contratto di affitto o se affitterai la propriet√† a un altro inquilino. Fagli sapere che dovrebbe pagare l'affitto in tempo, come al solito, fino a quando non gli farai sapere della nuova locazione. Ricordagli che se non paga l'affitto, come indicato nel contratto di locazione, non avrai altra scelta che intraprendere un'azione legale. Dichiari che anche se non vive pi√Ļ nella propriet√† in affitto, √® ancora responsabile dell'affitto. Firmare e datare la lettera e conservare una copia nel file. Consegnare la lettera o inviarla tramite posta di ritorno certificata o registrata al suo attuale o ultimo indirizzo conosciuto.

3

Ispeziona la proprietà prima che l'inquilino se ne vada, se puoi. Compilare una lista di controllo di ispezione e discutere con l'inquilino eventuali danni o problemi con la proprietà prima che se ne vada. Se l'inquilino ha abbandonato la proprietà, fare un'ispezione autonomamente e annotare eventuali danni. Scatta foto di tutto ciò che trovi che necessita di riparazioni oltre la normale usura. Includere una copia dell'elenco di controllo e tutte le foto nel file.

4

Prepara la tua proprietà in affitto e inizia a fare pubblicità per un nuovo affittuario. Conserva copie di qualsiasi annuncio che pubblichi e scrivi un elenco di eventuali potenziali inquilini che intervisti. Inserisci queste informazioni scritte nel tuo file. Affitta la proprietà il prima possibile, in ragione di un candidato qualificato, per mostrare alla corte che hai fatto il tuo dovere come proprietario e hai cercato di minimizzare le tue perdite finanziarie. Nota il giorno in cui il nuovo inquilino si è trasferito nella proprietà in affitto nel tuo file.

5

Calcola l'importo del canone che l'inquilino originario deve in affitto dal momento in cui l'affitto è andato non pagato fino al giorno in cui il nuovo inquilino si è trasferito. Aggiungi l'importo dovuto per i danni alla proprietà locativa dal conduttore originario. Detrarre l'importo totale dal deposito cauzionale dell'inquilino originale. L'importo residuo è il totale che l'inquilino originale ti deve. Tieni questi calcoli nel tuo file.

6

Invia una comunicazione scritta all'inquilino con l'importo totale dovuto, una lista dettagliata dei danni e le copie di tutte le ricevute che mostrano lavori di riparazione. Elenca come hai detratto ogni importo dal deposito cauzionale dell'intestatario originale. Fai sapere all'inquilino che l'importo dovuto è dovuto entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione. Se i fondi non vengono raccolti in tempo, non avrai altra scelta che depositare presso il tribunale per le controversie di modesta entità. Firma e data la lettera, quindi tieni una copia per te. Consegnare a mano la lettera o inviarla tramite posta di ritorno certificata o registrata.

7

Raccogliere i soldi dall'inquilino originale se paga entro la scadenza. Se non lo fa, presenta una causa civile nell'ufficio del segretario di contea. Il tribunale contatterà l'inquilino originale e fisserà una data per un'audizione. Sia tu che l'inquilino sembrerai presentare le tue informazioni a un giudice. Porta il tuo file con tutte le prove scritte e la documentazione del processo. Aiuterà il giudice a vedere i passi che hai intrapreso per raccogliere i soldi da solo e che sei stato diligente e ragionevole durante il processo.

8

Attendi il giudizio e spera che il giudice trovi il tuo favore. In tal caso, il giudice stabilirà se l'inquilino ti pagherà mensilmente fino al pagamento del debito, a decorare lo stipendio dell'inquilino o altri mezzi di riscossione. Rispettare sempre il piano di pagamento che il giudice ordina dall'inquilino.

Mancia

  • Quando stai firmando un contratto di affitto con un nuovo inquilino, prenditi il ‚Äč‚Äčtempo per spiegare cosa succede quando un inquilino rompe il tuo contratto di locazione. In particolare, rivedere le clausole relative alla rottura di un contratto di locazione con il nuovo inquilino in modo che non sar√† sorpreso dalle conseguenze.

Guida Video: Consiglio Comunale del 30 Marzo 2017.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento