Menu

Casa

Come Creare Aree Di Conversazione In Una Grande Sala

Il grande concetto di camera trova le sue origini nelle sale medievali dei castelli di un tempo - grandi sale centralizzate che fungevano anche da zone pranzo, luoghi di ritrovo celebrativi, e famiglie e aree di vita. In uno spazio così grande che riunisce più di una funzione nella casa moderna, le aree di conversazione aiutano...

Come Creare Aree Di Conversazione In Una Grande Sala


In Questo Articolo:

Grandi grandi sale come questa invitano a conversare in intimità.

Grandi grandi sale come questa invitano a conversare in intimità.

Il grande concetto di camera trova le sue origini nelle sale medievali dei castelli di un tempo - grandi sale centralizzate che fungevano anche da zone pranzo, luoghi di ritrovo celebrativi, e famiglie e aree di vita. In uno spazio così grande che riunisce più di una funzione nella casa moderna, le aree di conversazione aiutano a definire i confini immaginari per rendere l'intera stanza più invitante. Per semplificare le cose, illustra la pianta del pavimento della stanza su carta millimetrata e utilizza i ritagli di mobili su misura che puoi spostare finché non sei soddisfatto della sistemazione. Consenti al modulo di seguire la funzione quando si progetta un'area di conversazione nella tua grande stanza.

Più di una conversazione

In una grande sala grande, non limitarti a creare una sola area conversazione, soprattutto se ti diverti molto. Designare due spazi di conversazione intima mettendo due divani in pelle neri uno dietro l'altro con un tavolino da salotto in ferro battuto tra loro. Di fronte a ciascun divano, metti due sedie da club di colore scuro leggermente inclinate verso un tavolo da caffè rustico in ombra al centro. Un tappeto di iuta color bianco e taupe lega l'area insieme. Quando crei ogni area di conversazione di una grande stanza, assicurati che tutti quelli che siedono lì possano vedere e interagire con gli altri nell'area senza torcere o girare.

L'ottomano sovradimensionato

Posiziona un pouf oversize di colore neutro dove normalmente si trova un tavolino e aggiungi posti a sedere intorno ai bordi per creare un'area conversazione che scateni più di uno scambio tra gli ospiti. Posiziona un divano con un punto focale in un colore luminoso a un'estremità del grande pouf quadrato e posti a sedere aggiuntivi su entrambi i lati. Due sedie con schienale a sinistra con un piccolo tavolino e un altro divano di colore neutro sulla destra invitano un interessante tête-à-téte in ogni casa. Mantieni lo spazio equilibrato aggiungendo luci e tavoli finali.

Un divario visivo

Un'area calda e invitante, dove le persone possono rilassarsi e chiacchierare, accoglierli nello spazio e visualizzarlo visivamente dalle altre zone della grande sala. Un divano imbottito con texture in un leggero colore bianco sporco o beige, con due sedie in pelle rosso-marrone profondo imbottite su un lato e una chaise longuette vittoriana rivestita in velluto sull'altro crea un mix eclettico. Imposta questa area conversazione proprio di fronte al caminetto, abbastanza lontano da non far scoppiare gli ospiti a causa del caldo, ma abbastanza vicino da farlo sembrare accogliente e accogliente. Facendo uso di un punto focale consente di organizzare l'area conversazione in modo interessante.

Il sedile grande finestra

Un grande posto vicino al finestrino chiede una zona conversazione sistemata attorno ad esso. Usando i posti a sedere incorporati, crea uno spazio autonomo per chattare in una stanza con una vista. Questo funziona particolarmente bene se il posto vicino al finestrino è adiacente ad una finestra ad angolo, perché questo apre lo spazio e gli conferisce una forma interessante. Disporre un paio di sedie imbottite imbottite senza braccioli davanti ai posti a sedere della finestra, e posizionare un tavolino da caffè esagonale nel mezzo per quelli seduti per sistemare le bevande.


Guida Video: Maestosa Villa in vendita a Brescia Nord (Valle di Mompiano).

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento