Menu

Giardino

Come Sbarazzarsi Di Feccia Di Stagno Con Ingredienti Naturali

La schiuma di stagno è causata da una sovrabbondanza di alghe nell'acqua dello stagno ed è spesso un segno di squilibri significativi di nutrienti all'interno dello stagno. Mentre ci sono alghicidi chimici che uccidono la maggior parte dei tipi di alghe, non ripristinano un equilibrio di nutrienti naturali allo stagno e possono influenzare negativamente i pesci e le piante nello stagno...

Come Sbarazzarsi Di Feccia Di Stagno Con Ingredienti Naturali


In Questo Articolo:

La crescita incontrollata di alghe può uccidere altri organismi che vivono in uno stagno.

La crescita incontrollata di alghe può uccidere altri organismi che vivono in uno stagno.

La schiuma di stagno è causata da una sovrabbondanza di alghe nell'acqua dello stagno ed è spesso un segno di squilibri significativi di nutrienti all'interno dello stagno. Mentre ci sono alghicidi chimici che uccidono la maggior parte dei tipi di alghe, non ripristinano un equilibrio di nutrienti naturali allo stagno e possono influenzare negativamente i pesci e le piante nello stagno. L'utilizzo di mezzi naturali per rimuovere alghe e feccia di laghetto previene questo danno e aiuta a ristabilire il giusto equilibrio affinché il laghetto possa prosperare.

1

Rimuovi la maggior parte della schiuma del laghetto in quanto puoi manualmente usando uno skimmer per laghetti, un dispositivo netto o simile. Poich√© i metodi naturali di controllo delle alghe non sono sempre efficaci nell'uccidere grandi quantit√† di alghe, le probabilit√† di successo aumentano man mano che rimuovi pi√Ļ alghe esistenti.

2

Aggiungi piante acquatiche al tuo laghetto per aiutare ad abbattere i materiali di scarto nell'acqua che le alghe prosperano e per limitare la quantità di luce solare che le alghe nell'acqua ricevono. Piante come il giacinto d'acqua (Eichhornia crassipes), l'iride d'acqua (Iris ensata) e il taro (Colocasia esculenta) sono noti per usare in modo aggressivo le sostanze nutritive che le alghe richiedono per prosperare. Le ninfee profumate (Nymphaea odorata) producono ombra e possono essere piantate per coprire dal 60 al 70 percento della superficie di un laghetto senza effetti negativi.

3

Evita di riempire eccessivamente il tuo laghetto se aggiungi del pesce oltre ciò che vive nativamente lì se lo stagno è naturale. Avere troppi pesci in uno stagno aumenta la quantità di prodotti di scarto che le alghe prosperano. Se nutrite i vostri pesci, evitate la sovralimentazione, poiché ciò aggiunge anche nutrienti non necessari.

4

Aggiungi alghe alghe che mangiano alghe come lumache e girini per ridurre la quantità di alghe nell'acqua e prevenire la crescita di ulteriore schiuma di stagno. Se attualmente non hai pesci nel tuo laghetto, prendi in considerazione l'aggiunta di carpe erbacee a triploide lunghe 2 o 4 pollici, poiché anche queste mangiano le alghe.

5

Acquista le balle di paglia d'orzo da aggiungere all'acqua; la rottura della paglia d'orzo sott'acqua aumenta la quantit√† di ossigeno nell'acqua e limita la crescita di alcuni tipi di alghe. √ą necessario aggiungere 225 libbre di paglia per acro di dimensioni dello stagno o circa cinque balle per acro. Rompere le balle, metterle in sacchetti di rete o sotto rete e immergerle nell'acqua. Rimuovere l'orzo e sostituirlo con balle fresche ogni sei mesi.

6

Installa un filtro biologico per laghetto che utilizza batteri naturali per rimuovere l'ammoniaca e materiali di scarto simili dall'acqua che possono aiutare le alghe a prosperare. Il filtro non uccide direttamente le alghe, ma può aiutare l'acqua a mantenere un equilibrio per prevenire la formazione di alghe e feccia di stagno. Pulire o sostituire il materiale filtrante su base regolare seguendo le istruzioni di manutenzione del filtro.

7

Aggiungi 1 libbra di salgemma per 100 galloni di acqua al tuo stagno se non hai altre piante acquatiche o organismi nello stagno. Questo dovrebbe essere fatto solo se altri metodi si sono dimostrati inefficaci e non si prevede di ripopolare lo stagno presto, perché la salinità aggiunta che uccide le alghe può influire negativamente sulla vita animale e vegetale. Rimuovere eventuali alghe morte o altre piante se possibile, in quanto il materiale vegetale morto può ridurre i livelli di ossigeno mentre decade.

Cose che ti serviranno

  • Scrematrice dello stagno o rete
  • Piante acquatiche
  • Organismi che mangiano le alghe
  • Paglia d'orzo
  • Borse a rete o reti
  • Salgemma

Mancia

  • Raccogli un campione di alghe dal tuo stagno e portalo al tuo ufficio di estensione agricolo locale per farlo identificare e per ottenere consigli sul controllo delle alghe specifici per il tipo di alghe che crescono nel tuo stagno. Se possibile, tenerlo nell'acqua dello stagno o avvolgerlo in un tovagliolo di carta umido per tenerlo umido in modo che non muoia e si asciughi prima che possa essere identificato. Posizionare il campione nel frigorifero se non si √® in grado di prenderlo per l'identificazione subito dopo la raccolta.

avvertimento

  • Non tentare di raschiare o rimuovere in altro modo un sottile strato di alghe levigate che appare sui lati di uno stagno o su rocce e altri infissi sotto la superficie dell'acqua. Queste alghe e i batteri che crescono insieme svolgono un ruolo importante nel mantenere un equilibrio naturale nel vostro stagno e non sono un segno che il vostro stagno sta avendo problemi.

Guida Video: .

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento