Menu

Giardino

Come Coltivare Aglio Sul Balcone

L'aglio (allium sativum) è un'erba compatta, facile da coltivare, dal sapore pungente che la rende una delle prelibatezze culinarie. Anche i giardinieri urbani senza spazio giardino possono facilmente coltivare un raccolto di verdure in un contenitore profondo e robusto su un balcone o patio soleggiato. Piantare l'aglio in autunno, dato che l'aglio richiede un periodo di...

Come Coltivare Aglio Sul Balcone


In Questo Articolo:

Un grande bulbo di aglio contiene abbastanza chiodi di garofano per diverse piante.

Un grande bulbo di aglio contiene abbastanza chiodi di garofano per diverse piante.

L'aglio (Allium sativum) è un'erba compatta, facile da coltivare, dal sapore pungente che la rende una delle prelibatezze culinarie. Anche i giardinieri urbani senza spazio giardino possono facilmente coltivare un raccolto di verdure in un contenitore profondo e robusto su un balcone o patio soleggiato. Pianta l'aglio in autunno, poiché l'aglio richiede un periodo di raffreddamento per una crescita corretta e uno sviluppo sano. All'inizio dell'estate i risultati di piantagione determinano un abbondante raccolto di aglio aromatico. Acquista l'aglio in un vivaio o in un vivaio, dato che l'aglio del supermercato viene spesso trattato con sostanze che impediscono la germogliazione. I centri di giardinaggio offrono un'interessante varietà di tipi, dimensioni e sapori, tra cui sia varietà hardneck che softneck. La maggior parte delle persone preferisce l'aglio morbido, che produce più chiodi di garofano e mantiene la sua qualità più a lungo durante lo stoccaggio.

1

Riempire il contenitore di piantagione con un terriccio commerciale ben drenato che contiene ingredienti come muschio di torba e compost, oltre a perlite o vermiculite per migliorare il drenaggio. Scegli un contenitore di almeno 18 pollici di profondità e 12 a 14 pollici di diametro. Qualsiasi tipo di contenitore è appropriato purché abbia un foro di drenaggio nella parte inferiore.

2

Inumidire accuratamente la miscela per impregnazione, quindi metterla da parte per drenarla fino a renderla uniformemente umida, ma non bagnata o gocciolante.

3

Tirare i bulbi di aglio in singoli segmenti, o chiodi di garofano, con i rivestimenti cartacei intatti. Metti da parte i chiodi di garofano più grandi per la semina e salva i piccoli chiodi di garofano per cucinare. I grandi chiodi di garofano hanno maggiori probabilità di provocare bulbi di aglio grandi e sani.

4

Piantare gli spicchi d'aglio nel terriccio con l'estremità appuntita del chiodo di garofano a circa 1 pollice sotto la superficie del terreno. Lasciare circa cinque pollici tra chiodi di garofano e due pollici tra i chiodi di garofano e il lato del contenitore.

5

Metti la pentola in un luogo soleggiato sul tuo balcone. L'aglio richiede la luce del sole per tutto il giorno senza ombra.

6

Acqua aglio ogni volta che il terreno si sente asciutto 1 pollice sotto la superficie. Non lasciare che il terreno si secchi e non permettere mai che il terriccio si inzuppi, in quanto l'aglio potrebbe marcire. Controllare il contenitore ogni giorno durante la stagione calda, poiché il terreno in contenitori si asciuga rapidamente.

7

Applicare un fertilizzante solubile in acqua generico ogni due o tre settimane a partire dal momento in cui i bulbi germogliano in primavera. Mescolare il fertilizzante secondo le raccomandazioni dell'etichetta. È inoltre possibile utilizzare un fertilizzante organico come emulsione di pesce o alghe liquido.

8

Tagliare i germogli di fiori, o scapi, che si sviluppano in tarda primavera. Se è permesso rimanere, le cime verdi vanno a seme e renderanno le teste d'aglio più piccole.

9

Raccogli aglio quando le cime verdi si afflosciano e il terzo inferiore delle cime inizia a ingiallire. Non aspettare che le cime diventino marroni. Rimuovere l'aglio dal terreno con attenzione per evitare di danneggiare i bulbi.

Cose che ti serviranno

  • Contenitore per piante con foro di drenaggio
  • Terriccio commerciale
  • Concime liquido per uso generico o fertilizzante organico

Suggerimenti

  • È possibile piantare l'aglio in primavera se si fa raffreddare l'aglio in frigorifero per almeno otto settimane.
  • Non preoccuparti se germogli di aglio piantati durante l'inverno. I germogli muoiono e ricrescono in primavera.
  • Tritare le cime di aglio verde e aggiungerle a insalate fresche.

Guida Video: AGLIO | COME COLTIVARE L'AGLIO IN VASO: SEMINA | ORTO SUL BALCONE.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento