Menu

Giardino

Come Crescere In Una Serra Ad Alta Quota

La maggior parte dei giardinieri sono costernati quando passano prima da una bassa altitudine a una alta e cercano di applicare le stesse tecniche che hanno sempre usato per le loro verdure e altre piante. Tuttavia, mantenere una serra in quota è tutt'altro che impossibile, e può essere un'aggiunta benefica al valore del tuo giardino e della proprietà...

Come Crescere In Una Serra Ad Alta Quota


In Questo Articolo:

Le serre possono estendere in modo significativo la stagione di crescita ad alta quota.

Le serre possono estendere in modo significativo la stagione di crescita ad alta quota.

La maggior parte dei giardinieri sono costernati quando passano prima da una bassa altitudine a una alta e cercano di applicare le stesse tecniche che hanno sempre usato per le loro verdure e altre piante. Tuttavia, mantenere una serra in altitudine è tutt'altro che impossibile, e può essere un'aggiunta benefica al valore del vostro giardino e della proprietà. Ci sono alcuni modi per mantenere le piante della serra in crescita anche ad alta quota come farebbero altrove.

1

Coltivate solo piante in grado di gestire la breve stagione di crescita, clima più mite di aria ed essiccatore di alta quota. Se sei in dubbio, chiedi al tuo vivaio locale quali piante andranno bene. Evita le colture orticole che richiedono una lunga stagione di crescita, come mais, peperoni, melanzane, cetrioli, meloni, asparagi o zucche.

2

Modula la temperatura ancora più attentamente di quanto faresti in una serra a bassa quota. Assicurati che le tue piante non diventino troppo fredde durante l'inverno riscaldando la tua serra con un termosifone o una ventola di riscaldamento quando la temperatura scende sotto i 60 gradi. Nelle calde giornate estive, quando il sole può bruciare e bruciare, coprirli con teli ombreggianti e rinfrescarli con porte, prese d'aria o ventilatori aperti.

3

Assicurati che le tue piante rimangano in salute controllando i loro programmi di fertilizzazione in una guida dell'impianto o sui cartellini che vengono con loro e rispettando queste linee guida. Non overfertilize nella convinzione che questo incoraggerà le piante a crescere più velocemente; creerà solo una crescita innaturale delle foglie, arrestando il processo naturale della pianta e ritardandolo veramente.

4

Aggiungi sostanze nutrienti naturali al tuo terreno in modo coerente sotto forma di pacciamatura o compost. Coprire la base di ogni pianta con il pacciame per combattere la tipica secchezza dell'elevazione e contrastare la ridotta capacità della pianta di creare i propri nutrienti a causa di una stagione di crescita più breve.

5

Controllare frequentemente che il terreno sia al giusto livello di umidità, poiché l'aria spesso trattiene l'umidità in modo insufficiente ad altezze elevate. Combatti le forze evaporative al lavoro assicurandoti che le piante ricevano abbastanza acqua durante le parti più calde dell'estate e le parti più aride dell'inverno. Utilizzare un annaffiatoio in modo da poter soddisfare più facilmente le esigenze delle singole piante.

Cose che ti serviranno

  • Riscaldatore di spazio o ventilatore di riscaldamento
  • Panno ombra
  • Fertilizzante
  • Pacciame o compost
  • Annaffiatoio

Mancia

  • Chiama il giardiniere principale presso l'università ad alta quota più vicina se hai domande molto specifiche.

Guida Video: Come piantare marijuana e non essere arrestati: intervista a Rita Bernardini (Radicali).

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento