Menu

Giardino

Come Coltivare Una Mini Jade

Portulacaria afra, comunemente nota come mini giada o cibo per elefanti, è originaria del sudafrica. È una pianta robusta, facile da curare e adatta alla maggior parte quando viene coltivata nelle zone di rusticità del dipartimento di agricoltura degli stati uniti dal 9 all'11. La mini giada viene comunemente coltivata al chiuso. Perché i suoi steli rossi giocano magnificamente sul verde smeraldo...

Come Coltivare Una Mini Jade


In Questo Articolo:

Portulacaria afra, comunemente nota come mini giada o cibo per elefanti, è originaria del Sudafrica. È una pianta robusta, facile da curare e adatta alla maggior parte quando viene coltivata nelle zone di rusticità del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti dal 9 all'11. La mini giada viene comunemente coltivata al chiuso. Poiché i suoi steli rossi giocano in modo attraente sulle foglie verde smeraldo, ne fanno uno straordinario esemplare bonsai. Le mini piante di giada tollerano temperature fino a 20 gradi Fahrenheit, ma potrebbero verificarsi danni da gelo a temperature più basse. Per questo motivo, molti giardinieri scelgono di coltivare mini giada come pianta d'appartamento durante l'inverno e di portarlo all'aperto in primavera ed estate.

1

Fornire terreno ben drenante per la mini pianta di giada. Crea un terreno appropriato nel letto del giardino aggiungendo 3 pollici di sabbia grossa e mescolandolo nei 6 pollici più alti del terreno. Utilizzare un terriccio etichettato per piante grasse se si sta sviluppando la pianta in un contenitore al chiuso. Assicurati che il tuo contenitore abbia fori di drenaggio.

2

Fai crescere la mini pianta di giada nel punto più caldo del giardino in pieno sole fino a mezz'ombra. Se cresciuto in ambienti chiusi, posizionarlo vicino a una finestra che riceve luce solare diretta per almeno sei ore al giorno.

3

Innaffia la mini pianta di giada solo durante i periodi di calore estremo. Irrigare il terreno fino a quando non è saturo, o se si coltiva la pianta in un contenitore, innaffiare fino a quando il liquido in eccesso gocciola dal fondo della pentola.

4

Alimenta mensilmente una mini giada in vaso durante la stagione di crescita. Utilizzare un fertilizzante liquido 20-20-20, diluito a un terzo della forza raccomandata sull'etichetta. Le piante coltivate in giardino possono essere alimentate mensilmente con un fertilizzante liquido o granulare alla velocità suggerita sul pacchetto di fertilizzanti.

5

Tagliare i rami a filo con il punto di origine per evitare cicatrici. Oltre a essere cresciuto come un bonsai o a modellare la pianta, la mini giada richiede una potatura ridotta.

Cose che ti serviranno

  • Terreno di impregnazione succulento o sabbia grossa
  • Annaffiatoio o tubo flessibile
  • Fertilizzante
  • Cesoie

Guida Video: coltivare la crassula.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento