Menu

Giardino

Come Nascondere Il Rivestimento Per Il Mio Laghetto Verticale

Le fodere per lo stagno in plastica nera, anche se utili, non aggiungono molto all'aspetto zen di un laghetto da giardino. In un laghetto poco profondo di forma classica con lati leggermente inclinati, non è difficile nascondere il rivestimento in plastica dello stagno con una combinazione di ghiaia sul fondo e rocce attorno al bordo. Tuttavia, potresti avere un momento più difficile...

Come Nascondere Il Rivestimento Per Il Mio Laghetto Verticale


In Questo Articolo:

Le ninfee creano un effetto dissimulante sulla superficie di un laghetto.

Le ninfee creano un effetto dissimulante sulla superficie di un laghetto.

Le fodere per lo stagno in plastica nera, anche se utili, non aggiungono molto all'aspetto Zen di un laghetto da giardino. In un laghetto poco profondo di forma classica con lati leggermente inclinati, non è difficile nascondere il rivestimento in plastica dello stagno con una combinazione di ghiaia sul fondo e rocce attorno al bordo. Tuttavia, potresti avere un tempo più difficile se i lati del tuo stagno sono verticali, resistendo a rivestimenti di sabbia o ghiaia e rendendo difficile l'uso della roccia. Con una combinazione di un intelligente stagno, ghiaia o sabbia e piante acquatiche strategicamente posizionate, puoi nascondere i bordi verticali.

1

Installa una fodera per stagni nascosta dalla roccia, disponibile nei negozi specializzati e online, posizionandola sopra il vero rivestimento. Usa tutti i pezzi necessari per avvolgere completamente il rivestimento e oltre i lati del laghetto, tagliando e seppellendo i bordi sotto il terreno o le rocce attorno al bordo dello stagno. Non provare a sostituire la fodera effettiva con la fodera decorativa, perché non trattenere l'acqua nello stesso modo.

2

Usa una pala per allineare il fondo dello stagno con una ghiaia di un centimetro o due di profondità. Utilizzare la ghiaia arrotondata come la ghiaia dei piselli ed evitare i pezzi con spigoli vivi, poiché potrebbero forare i rivestimenti e causare perdite.

3

Pile rocce di fiume o piccoli massi intorno ai bordi per creare un effetto organico confuso. Costruisci i lati del muro dello stagno per creare l'impressione di un bacino naturale.

4

Nascondi le pareti verticali con le piante attorno ai bordi, se vuoi. Prendete in considerazione rush come la corsa comune (Juncus effusus), resistenti nelle zone di rusticità delle piante da 4 a 9 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti, piantate in contenitori pieni di terreno in modo che crescano a non più di 4 pollici di acqua. In alternativa, utilizza piante come le cannas acquatiche (Canna glauca, resistente nelle zone USDA 7-10), che crescono in non più di 8 pollici di acqua.

5

Nascondere il bordo dello stagno con ninfee rustiche come "Pygmaea Helvola" (Nymphaea "Pygmaea Helvola"), resistenti nelle zone USDA 4 a 10, le cui piccole fioriture gialle compaiono a giugno e continuano fino al primo gelo. Considerate le ninfee Victoria (Victoria amazonica, resistenti nelle zone 10 e 11 dell'USDA) per stagni più grandi e aree più calde. Forniscono lussureggianti, rotondi, ninfee cerchiate e fiori bianchi, rosa o viola in piena estate.

Cose che ti serviranno

  • Laghetto decorativo con rivestimento in pietra
  • Forbici
  • Pala
  • Ghiaia di pisello
  • Rocce di fiume o piccoli massi
  • contenitori
  • Terreno del giardino
  • Piante acquatiche

Guida Video: Come realizzare cordoli e aiuole.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento