Menu

Giardino

Come Uccidere I Funghi Senza Danneggiare L'Abbellimento

I funghi possono spuntare durante la notte e rovinare l'aspetto di un prato altrimenti pieno e rigoglioso. Poiché la parte principale del fungo, il micelio, si trova in una grande rete sotterranea, è difficile uccidere i funghi senza scavare il prato e ricominciare da capo. I fungicidi sono in genere inefficaci contro i funghi, come...

Come Uccidere I Funghi Senza Danneggiare L'Abbellimento


In Questo Articolo:

I funghi non danneggiano l'erba, ma possono rendere il tuo prato un brutto aspetto.

I funghi non danneggiano l'erba, ma possono rendere il tuo prato un brutto aspetto.

I funghi possono spuntare durante la notte e rovinare l'aspetto di un prato altrimenti pieno e rigoglioso. Poiché la parte principale del fungo, il micelio, si trova in una grande rete sotterranea, è difficile uccidere i funghi senza scavare il prato e ricominciare da capo. I fungicidi sono in genere inefficaci contro i funghi, poiché la parte che vedi sopra il tuo prato è solo il frutto. Ma ci sono modi per aiutare a controllare la popolazione di funghi fertilizzando e annaffiando adeguatamente il tuo prato.

1

Scegli i funghi che vedi e disponili in un sacchetto di plastica per evitare che le spore si diffondano.

2

Rastrella la paglia in eccesso nel tuo giardino, che è lo strato di materiale in decomposizione che copre il terreno sotto le lame dell'erba. Questo spesso include erba tagliata, foglie cadute e ramoscelli. I funghi si nutrono di materiale organico in decomposizione, quindi rimuoverlo può aiutare a uccidere i funghi nel tuo prato.

3

Raccogli i tuoi residui di erba ogni volta che falci o li rastrelli subito prima che diventino parte dello strato di paglia.

4

Aerare il prato usando un aeratore meccanico, che estrae i tappi di terra. Prendi le spine e gettale in sacchetti di plastica, poiché probabilmente contengono parte del micelio che cresce sotto l'erba. L'aerazione aiuta a rompere ed eventualmente uccidere il tappeto fungino da cui cresce il frutto del fungo. Dà anche al tuo prato la possibilità di respirare e aumenta il flusso d'acqua verso il tuo prato, aiutando l'erba a spremere naturalmente i funghi.

5

Innaffia il tuo prato la mattina anziché la sera. L'irrigazione al mattino dà all'erba il tempo di assorbire più acqua possibile durante la calura del giorno, mentre l'irrigazione notturna può lasciare l'acqua stagnante in cui i funghi prosperano.

6

Tratta il tuo prato con un fertilizzante ricco di azoto, come un 16-6-8. Usa circa 5-6 libbre per 1.000 piedi quadrati per nutrire il tuo prato, rendendolo più denso e più verde mentre limita la crescita del micelio, eventualmente uccidendo il fungo.

Cose che ti serviranno

  • Rastrello
  • Buste di plastica
  • Aeratore meccanico
  • Fertilizzante

Mancia

  • Se i funghi compaiono nel tuo letto di fiori, rimuovi il pacciame esistente e in decomposizione e sostituiscilo con un nuovo pacciame. Eliminare tutti i funghi che compaiono e smaltirli in sacchetti di plastica.

avvertimento

  • Non mangiare mai funghi che trovi nel tuo prato e tenere lontani bambini e animali da loro. Molti funghi sono velenosi, ed è difficile distinguere tra quelli sicuri e quelli dannosi. È meglio presumere che siano tutti velenosi. Toccarli non è pericoloso, ma mangiarli può essere.

Guida Video: 5 segni che indicano una carenza di vitamine.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento