Menu

Casa

Come Dipingere Il Muro E Il Soffitto Senza Ottenere Pennellate Che Mostrano

Se sei preoccupato per i segni del pennello quando dipingi pareti e soffitti, potresti pensare di evitarli evitando il pennello, ma questa non è un'opzione. Anche se spruzzi le pareti e il soffitto invece di arrotolarli, devi sempre tagliare gli angoli con un pennello. I pittori hanno diversi...

Come Dipingere Il Muro E Il Soffitto Senza Ottenere Pennellate Che Mostrano


In Questo Articolo:

Un pennello di qualità e un sacco di vernice si combinano per produrre bordi senza ictus.

Un pennello di qualità e un sacco di vernice si combinano per produrre bordi senza ictus.

Se sei preoccupato per i segni del pennello quando dipingi pareti e soffitti, potresti pensare di evitarli evitando il pennello, ma questa non è un'opzione. Anche se spruzzi le pareti e il soffitto invece di arrotolarli, devi sempre tagliare gli angoli con un pennello. I pittori hanno diverse tecniche che permettono loro di fare ciò senza lasciare brutte pennellate attorno al perimetro della stanza.

Scegli il pennello giusto

Per tagliare gli angoli delle pareti e del soffitto, hai bisogno di un pennello con un bordo dritto e pulito - uno con le setole angolate ti dà il massimo controllo. La maggior parte delle vernici per interni sono in lattice, quindi scegli un pennello in setole sintetiche; hai bisogno di setole rigide per il controllo, e l'acqua nella vernice al lattice rende flaccide le setole naturali. Sebbene possa sembrare logico utilizzare un pennello con una larghezza ridotta per ridurre al minimo gli errori e gli errori, è vero il contrario: il pennello deve avere una larghezza di almeno 3 pollici. I pennelli più grandi contengono più vernice, ed è fondamentale per ottenere linee pulite e senza ictus.

Rotoli o spruzzi in primo luogo

Una chiave per eliminare le pennellate visibili è di ridurre al minimo l'area da coprire con il pennello. Se stai arrotolando le pareti e il soffitto, fallo prima di tagliare negli angoli e avvicinare il bordo del rullo il più vicino possibile all'angolo; se stai attento, puoi ottenere il rullo più vicino di 1/2 pollice. Crea un bordo discreto invece di lasciare che il colore si asciughi e lascia che la vernice si asciughi prima di tagliare. Se dipingi le pareti e il soffitto di colori diversi, finisci il soffitto prima di iniziare sui muri; è più facile tagliare un muro.

Tecnica di spazzolatura

Il tuo pennello dovrebbe essere completamente carico quando tagli gli angoli; se c'è troppo poca vernice, la copertura sarà incompleta. Immergere il pennello di circa 2 pollici nella latta di vernice e toccare l'eccesso sul lato della lattina. Spazzola sempre nella direzione del colore che hai già applicato e solleva il pennello solo dopo aver passato il bordo bagnato. Questo cancella i segni di inizio rimasti dal tratto precedente e unisce i due tratti insieme. Fai un tratto largo circa 4 pollici e piega il bordo nella parete o nel soffitto, piuttosto che lasciare una linea discreta.

Ottenere una buona linea

Se le pareti e il soffitto sono di colori diversi, e prima dipingi il soffitto, devi solo prestare attenzione alla linea quando tagli il muro. Se hai un pennello pulito, dritto, non è difficile da fare. Mantenere una pressione sufficiente sulle setole per formare una piccola bolla di pittura sul bordo superiore e tenere il pennello inclinato verso il basso per fare di questa bolla il bordo di entrata della vernice. Sposta il pennello in linea retta fino a che la vernice non è sparita, quindi solleva il pennello e torna indietro con un leggero movimento.


Guida Video: Come tinteggiare a pennello.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento