Menu

Giardino

Come Piantare E Curare Le Orecchie Di Elefante Gigantesco

Le piante di mammut o gigantesche orecchie di elefante (alocasia macrorrhiza) sono anche comunemente conosciute come taro gigante, orecchio di elefante in posizione eretta, pai e scimmia. Sono resistenti nelle zone di resistenza vegetale del dipartimento dell'agricoltura degli stati uniti dalle 9 alle 11, dove possono raggiungere un'altezza di 12-15 piedi e una larghezza di 6-10 piedi. Le loro foglie sono 3 a 6...

Come Piantare E Curare Le Orecchie Di Elefante Gigantesco


In Questo Articolo:

Le orecchie di elefante di mammut preferiscono ambienti umidi e umidi e tollerano allagamenti occasionali.

Le orecchie di elefante di mammut preferiscono ambienti umidi e umidi e tollerano allagamenti occasionali.

Le piante di mammut o gigantesche orecchie di elefante (Alocasia macrorrhiza) sono anche comunemente conosciute come taro gigante, orecchio di elefante in posizione eretta, pai e scimmia. Sono resistenti nelle zone di resistenza vegetale del Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti dalle 9 alle 11, dove possono raggiungere un'altezza di 12-15 piedi e una larghezza di 6-10 piedi. Le loro foglie sono lunghe da 3 a 6 piedi e larghe 2 o 4 piedi. Piantare nuove orecchie di elefante gigantesco nel tardo autunno o all'inizio della primavera. Una volta che sono stati piantati e stabiliti, i loro requisiti di cura sono abbastanza minimi.

1

Posizionare i rizomi di orecchio di elefante gigantesco in contenitori con fori di drenaggio sul fondo. Versare una miscela di invasatura a base di torba da 2 a 3 pollici sui rizomi. Inumidisci l'impasto con acqua. Innaffia i rizomi come necessario per mantenere un miscuglio leggermente umido finché i nuovi gambi non iniziano a crescere. Le piante di elefanti giganti cresciute in contenitori d'acqua sono spesso necessarie per mantenere un terreno uniformemente umido fino a quando non possono essere piantate.

2

Selezionare un sito di semina con esposizione parziale o quasi completa all'ombra. Lasciare abbastanza spazio affinché la mastodontica pianta di elefante raggiunga la sua dimensione matura con uno spazio di 6-12 pollici attorno ad essa per una buona circolazione dell'aria.

3

Utilizzare un rotocoltivatore o una pala sporca per rompere il terreno nel sito di impianto. Modificare il terreno con una profondità di compost da 2 a 3 pollici, muffa fogliare, muschio di torba o humus di corteccia di pino. Aggiungi un fertilizzante 10-10-10 bilanciato a rilascio lento agli emendamenti. Mescolare gli emendamenti e il fertilizzante nel terreno accuratamente fino ad una profondità di 8-10 pollici. Aggiungi perlite o piccola ghiaia di pisello al terreno argilloso per migliorare il drenaggio.

4

Scava un buco da semina largo due metri e mezzo. Rimuovi la mastodontica pianta di elefante dal suo contenitore. Mettilo nel buco. Rimuovilo dal buco per regolare la profondità, se necessario, in modo che l'orecchio di elefante gigante venga piantato alla stessa profondità che stava crescendo nel suo contenitore. Riempi il buco a mano usando il terreno che è stato rimosso dal buco della piantagione. Spingi delicatamente il terreno intorno e sotto le radici. Tamp il backfill il terreno mentre riempie il buco.

5

Innaffia l'orecchio di elefante gigantesco generosamente per sistemare il terreno attorno alle radici ed eliminare le sacche d'aria. Diffondere una profondità di 2 pollici di pacciame intorno alla pianta sopra la zona della radice, ma mantenere il pacciame da 2 a 3 pollici di distanza dai gambi della pianta.

6

Innaffia la pianta di orecchio di elefante mammut due o tre volte alla settimana per mantenere il terreno uniformemente umido. Cospargere il fertilizzante a rilascio lento e bilanciato intorno alla pianta sotto la linea di gocciolamento o appena entro il bordo esterno della pianta lascia ogni tre-sei mesi secondo le raccomandazioni del produttore. Tirare le erbacce che crescono vicino alla pianta a mano non appena appaiono.

7

Controllare le foglie una o due volte alla settimana per gli acari, che sono indicati da cinghie e punti piccoli sulla superficie fogliare. Inumidire l'intera pianta di un elefante gigante con un forte getto d'acqua, assicurandosi di spruzzare accuratamente le parti inferiori delle foglie. Mantenere un ambiente umido intorno alla pianta con irrigazione regolare per controllare l'infestazione da acaro.

Cose che ti serviranno

  • Contenitore con fori di drenaggio
  • Miscela per invasatura a base di torba
  • rototiller
  • Sporco pala
  • Emendamenti del suolo
  • 10-10-10 fertilizzante
  • Pacciame
  • Tubo da giardino con ugello a spruzzo

avvertimento

  • I rizomi, le foglie e gli steli dell'orecchio di elefante gigantesco causano dolori di stomaco quando vengono ingeriti senza prima cucinarli correttamente. La linfa degli steli rotti può causare irritazione alla pelle.

Guida Video: Foglia larga.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento