Menu

Giardino

Come Prevenire Il Deflusso Su Un Prato In Pendenza

Quando si vive vicino a montagne, terreni ondulati, strade avventurose e prati in pendenza possono offrire panorami attraenti ma presentare test per paesaggi e proprietari di case. Una buona gestione richiede che i proprietari di abitazione limitino il deflusso dall'irrigazione e dalle piogge, non solo per conservare l'acqua e alleggerire il carico sulle acque piovane ma anche...

Come Prevenire Il Deflusso Su Un Prato In Pendenza


In Questo Articolo:

Scegli una varietà di piantagioni e hardscaping per prati in pendenza.

Scegli una varietà di piantagioni e hardscaping per prati in pendenza.

Quando si vive vicino a montagne, terreni ondulati, strade avventurose e prati in pendenza possono offrire panorami attraenti ma presentare test per paesaggi e proprietari di case. Una buona gestione richiede ai proprietari di casa di limitare il deflusso dall'irrigazione e dalle piogge, non solo per conservare l'acqua e alleggerire il carico sulle fogne, ma anche per trattenere il suolo e alimentare la falda acquifera, l'area sotto la superficie del suolo dove gli strati di roccia formano falda e pozzi artesiani. Disegnare un prato in pendenza con cura mantiene l'acqua nella sua giusta posizione nel ciclo dell'acqua e riduce il bisogno - e le spese - di irrigazione.

1

Scolo di acqua lenta mediante la classificazione e il miglioramento della tessitura o della tessitura del terreno. Una leggera pendenza del 6 percento - 6 pollici per una corsa di 100 piedi - con 6 pollici di terriccio argilloso e ben drenato gestisce quasi tutte le piogge torrenziali. Aggiungi uno strato da 6 pollici di terriccio sul grado finale in modo che il sottosuolo e il terriccio condividano la stessa pendenza. Aggiungi un sacco di materia organica - letame ben fatto o compost - per migliorare il terreno e incoraggiare i lombrichi a colonizzare e continuare a condizionare il terreno sotto il tuo manto erboso.

2

Costruisci pozzi duri permeabili come cortili di pietra e camminate, in particolare nella zona intorno alla casa nota come "spazio difendibile". Usa le pietre da campo con sabbia e ghiaia anziché pietra di mortaio o cemento per costruire muri di terrazze e disperdere grandi rocce lungo il pendio con piante perenni piantate attorno a loro per impedire il deflusso. La piastrella per il drenaggio del sottosuolo, sormontata da ghiaia, è chiamata scolo francese; avvolgitelo dolcemente attraverso il pendio per creare un "flusso" in stile Zen che cattura il deflusso.

3

Pianta erbe erbose forti come il bluegrass (Poa pratensis) e il loglio perenne (Lolium spp.) Mescola per la crescita tutto l'anno e sistemi di radici densi. Sementi di pacciame con una coperta di paglia o un pacciame per proteggerlo fino a quando non sta crescendo bene. Tappeto erboso quando lo strato di erba morta si avvicina a 1 pollice di spessore; ricopre il pelo e trattiene l'acqua dall'ammollo nel terreno.

4

Pianta solo piante perenni e piante ornamentali che mantengono il suolo con radici vive per anni piuttosto che annuali le cui radici muoiono quando le piante muoiono.

5

Usa piante autoctone per prosperare sulla tua collina con un minimo di cura. Scegli erbe autoctone perenni come sacaton alcali (Sporobolus airoides) per uso ornamentale piuttosto che invasive come l'erba di pampa (Cortaderia selloana), dove la manutenzione richiede uno sforzo extra. Stabilire aree piantate in piante perenni autoctone come l'aster della California (Symphyotrichum chilense), l'echinacea della California (Rudbeckia californica) e la bandiera blu occidentale (Iris missouriensis Nutt.). Proteggi il terreno intorno alle piante perenni con pacciamatura organica e conserva piantine e pacciame con bordi in pietra o plastica.

6

Pratica xeriscaping per usare tutta la pioggia che cade sulla collina. Pianta erbe resistenti alla siccità come festuca arundinacea (Festuca arundinacea) e piante perenni come emerocallide che formano corone con radici profonde per contenere il suolo.

Cose che ti serviranno

  • Pale, coltivatori o attrezzature per la classificazione
  • Topsoil
  • Compost e letame ben decomposto
  • Letame e compost ben decomposti
  • Semi di erba e paglia di fieno o zolla
  • Fieldstone o altra pietra
  • Sabbia e ghiaia
  • perenni

Suggerimenti

  • Se non riesci a ripetere la pendenza, scioglila disponendo gli scarichi francesi e le piantagioni perenni attraverso la sequenza sfalsata per rompere l'ondata di ruscellamento che potrebbe formarsi su un pendio ripido.
  • Pianta ogni centimetro di pendenza, che si tratti di erba, piante perenni o sentieri e patii permeabili per assorbire l'acqua e ridirigerla verso le radici delle piante e la falda acquifera.
  • Se il deflusso √® inevitabile, assicurati che si diriga verso uno scarico dell'acqua piovana, non sul cortile del tuo vicino.

avvertimento

  • Fai attenzione quando lavori su un pendio: √® facile dimenticare che sei su una pendenza.

Guida Video: Come posare il prato sintetico. Guida completa in 2 minuti Timelapse.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento