Menu

Giardino

Come Sostenere Alberi Appena Piantati

Numerosi tipi e specie di alberi sono apprezzati in tutto il paesaggio per l'ombra che forniscono, elementi ornamentali, come foglie, fiori e cortecce attraenti, e talvolta per i frutti che producono. Piantare correttamente e curare gli alberi giovani è fondamentale per una rapida istituzione e incoraggiare lo sviluppo di...

Come Sostenere Alberi Appena Piantati


In Questo Articolo:

Lasciando un giovane albero puntato troppo a lungo può incidere seriamente sullo sviluppo degli alberi.

Lasciando un giovane albero puntato troppo a lungo può incidere seriamente sullo sviluppo degli alberi.

Numerosi tipi e specie di alberi sono apprezzati in tutto il paesaggio per l'ombra che forniscono, elementi ornamentali, come foglie, fiori e cortecce attraenti, e talvolta per i frutti che producono. Piantare e curare correttamente gli alberi giovani è fondamentale per una rapida costituzione e per incoraggiare lo sviluppo di un esemplare sano e vigoroso con la forma desiderata. In alcuni casi, ad esempio quando un albero con un tronco altrimenti diritto si appoggia dopo la semina o l'albero ha una chioma sproporzionatamente grande che lo rende potenzialmente vulnerabile a soffiare con forti venti, è giustificato sostenere l'albero giovane con pali per un breve periodo.

1

Rimuovere eventuali rinforzi che sono stati attaccati al tronco dell'albero per facilitare la movimentazione nella stanza dei bambini o ridurre al minimo il rischio di danni al tronco durante il trasporto.

2

Piegare delicatamente la parte superiore dell'albero mentre si tiene il tronco con l'altra mano per individuare il punto più basso sul tronco dell'albero che si può tenere e mantenere la copertura dell'albero in posizione verticale. Posizionare le cravatte 6 pollici sopra questo punto più basso.

3

Pesa due o tre picchetti nel terreno attorno al perimetro dell'albero vicino alla zolla della radice dell'albero. Spazio tre pali in modo uniforme attorno all'albero o posizionare due pali sui lati opposti dell'albero in modo che una linea tra i pali sia perpendicolare alla direzione dei venti più forti. Sterzare ogni palo di almeno 18 pollici nel terreno e lasciare non più di 2 o 3 pollici sopra il punto sull'albero in cui i legami andranno.

4

Avvolgere una sezione di filo o cavo rivestito di tubo di gomma, cinghie elastiche o altro materiale appropriato attorno al tronco all'altezza determinata, legare il materiale avvolto ad un cavo o filo, se necessario, tirare dritto il tronco dell'albero e legare il cavo, il filo o altro materiale per il gioco.

5

Fai un altro pareggio o due, a seconda del numero di puntate utilizzate, attorno al tronco alla stessa altezza del primo pareggio e attacca questi legami alle puntate nello stesso modo del primo.

6

Controllare regolarmente l'albero e il sistema di supporto per eventuali sfregamenti o lesioni all'albero, cravatte rotte, pali piegati o tirati o altri problemi e correggerli secondo necessità.

7

Rimuovere i legami e le puntate da intorno all'albero dopo circa un anno. Lasciare il sistema di supporto dell'albero in posizione per troppo tempo rallenta lo sviluppo degli alberi. Come regola generale, gli alberi più piccoli si riprendono dal trapianto e producono un sistema di radici sufficientemente ancorante più veloce rispetto agli alberi più grandi.

Cose che ti serviranno

  • Coltello multiuso
  • Paletti, montanti a T, tubi metallici o altro supporto
  • Maglio o autista
  • Filo rivestito in gomma, fettuccia elastica o materiale altrettanto ampio, liscio ed elastico
  • Cavo o filo, se necessario

Mancia

  • Il diradamento della tettoia sproporzionatamente grande di un albero giovane può ridurre il peso della vela e la resistenza del vento, eliminando la necessità di picchettamento.

Guida Video: mettere a dimora un albero.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento