Menu

Casa

Come Proteggere Un Riscaldatore Ad Acqua Senza Serbatoio In Condizioni Di Gelo

Gli scaldacqua tankless forniscono una fornitura continua di acqua calda per voi, ma considerazioni speciali si applicano alle installazioni in climi da moderati a freddi. I riscaldatori stessi non hanno bisogno di protezione dal gelo finché l'elettricità e il gas funzionano. Se c'è una mancanza di energia, il riscaldatore potrebbe soffrire...

Come Proteggere Un Riscaldatore Ad Acqua Senza Serbatoio In Condizioni Di Gelo


In Questo Articolo:

Le condizioni ghiacciate all'esterno potrebbero portare alla formazione di ghiaccio all'interno della casa.

Le condizioni ghiacciate all'esterno potrebbero portare alla formazione di ghiaccio all'interno della casa.

Gli scaldacqua Tankless forniscono una fornitura continua di acqua calda per voi, ma considerazioni speciali si applicano alle installazioni in climi da moderati a freddi. I riscaldatori stessi non hanno bisogno di protezione dal gelo finché l'elettricità e il gas funzionano. Se c'è una mancanza di energia, il riscaldatore potrebbe soffrire di acqua congelata all'interno del sistema. L'aggiunta di un tubo di scarico di emergenza durante l'installazione evita questo problema. Proteggere i tubi di rame che trasportano l'acqua è la parte più importante di mantenere un sistema esistente che funziona durante la stagione fredda. Richiede una combinazione di una fonte di calore e isolamento che viene chiamato "tracciamento del calore" un sistema idrico.

1

Misurare la lunghezza della corsa dei tubi che stanno alimentando il riscaldatore senza serbatoio per sapere quanti fili di riscaldamento e nastro isolante per tubi saranno necessari. I tubi esterni, quelli che corrono lungo le pareti esterne e quelli in aree seminterrate non isolate, sono tutti vulnerabili al congelamento.

2

Collegare il nastro del riscaldatore al circuito più vicino a 120 V all'inizio del tubo dal riscaldatore. Esegui il nastro lungo il tubo, con una torsione del nastro ogni 12 pollici per creare un motivo a spirale lungo il tubo. Fissare il nastro riscaldante al tubo ogni pochi centimetri con il nastro isolante. Non permettere al nastro del riscaldatore di attraversarsi lungo il tubo. Se sei a pochi centimetri dalla fine del tubo, andrà bene, poiché il resto dell'acqua riscaldata manterrà l'acqua a una temperatura superiore al congelamento. Se hai del nastro riscaldante extra, avvolgilo attorno agli ultimi metri del tubo in una spirale stretta.

3

Avvolgere la pipa in un motivo a spirale stretto con il nastro isolante, mantenendo il lato adesivo rivolto verso il basso. Ad ogni passaggio del nastro, sovrapponi il nastro precedente di circa un quarto di pollice in modo che l'esterno completo del tubo sia coperto. Continua a avvolgere il tubo fino a coprire l'intera corsa.

Cose che ti serviranno

  • Metro A nastro
  • Cavo di riscaldamento per tubi a bassa tensione con termostato di lunghezza adeguata per il tuo sistema
  • Nastro elettrico
  • Nastro isolante per tubi

avvertimento

  • Non utilizzare un nastro riscaldante progettato per linee d'acqua per tubi contenenti altro materiale come combustibile o gas naturale.

Guida Video: La tua caldaia è in blocco perché perde acqua?.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento