Menu

Casa

Come Tirare Su Il Tappeto E Dipingere Il Pavimento In Compensato

Alla fine arriva un momento in cui un'altra pulizia non salverà il tappeto, e devi prenderlo. Ciò ti lascia con un sottofondo nudo e una serie di opzioni di pavimentazione costose. Sebbene sembri una soluzione schiacciante, dipingere il sottofondo può effettivamente essere un'alternativa praticabile. Anche la vernice per pavimenti si usura...

Come Tirare Su Il Tappeto E Dipingere Il Pavimento In Compensato


In Questo Articolo:

Il tuo pavimento dipinto non deve essere monocromatico.

Il tuo pavimento dipinto non deve essere monocromatico.

Alla fine arriva un momento in cui un'altra pulizia non salverà il tappeto, e devi prenderlo. Ciò ti lascia con un sottofondo nudo e una serie di opzioni di pavimentazione costose. Sebbene sembri una soluzione schiacciante, dipingere il sottofondo può effettivamente essere un'alternativa praticabile. La vernice per pavimenti si usura così come la maggior parte dei rivestimenti per pavimenti, e tu hai il controllo sul colore. Se si prepara bene il sottofondo, si può avere un pavimento lussuosamente liscio che abbina il resto dell'arredo della stanza a un "T." La preparazione richiede tempo, ma è tempo ben speso.

1

Inizia la procedura di rimozione del tappeto facendo leva sui battiscopa dalle pareti con una barra di leva. Se si prevede di riutilizzarli, estrarre le unghie con un martello, numerarle ciascuna e impilarle in un luogo sicuro.

2

Sollevare il tappeto e imbottitura, arrotolarlo e portarlo fuori dalla stanza per lo smaltimento. La maggior parte dei tappeti vengono montati su strisce adesive, e si tira fuori il tappeto afferrando un angolo, sollevando e muovendosi lungo un muro per liberare un lato. Ripeti con gli altri tre lati.

3

Rimuovere le strisce adesive attorno al perimetro del pavimento. Il modo più semplice per farlo è quello di toccare un cacciavite a testa piatta sotto una striscia e fare leva verso l'alto con il cacciavite. Potresti aver bisogno di una leva o di una pinza per rimuovere alcuni pezzi rotti. Stai attento; le chiodini sono affilate. Scartare le strisce con il tappeto.

4

Ispeziona il pavimento per le graffette vaganti ed estraile con una pinza. Abbassare i chiodi che si attaccano e ripristinare le viti con un cacciavite.

5

Riempi le cuciture, chiodi e fori per le viti, nodi e altri difetti con stucco epossidico. Mescolare le due parti dello stucco seguendo le istruzioni, distribuirlo con una spatola e grattarlo piano mentre è lavorabile.

6

Levigare il pavimento con una levigatrice orbitale per pavimenti e una carta vetrata a grana 80 per appiattire la venatura del legno e mescolare il filler. Aspirare il pavimento, quindi carteggiare nuovamente con carta a grana 100. Utilizzare una levigatrice palmare per carteggiare gli angoli e i bordi in cui la macchina grande non raggiunge.

7

Stendere una mano di primer per pavimenti ad alto contenuto di sostanze solide con un pennello, lavorando la spazzola lungo la grana del legno. Puoi anche utilizzare un rullo per la maggior parte del pavimento, ma avrai comunque bisogno di un pennello per i bordi e gli angoli. Lasciare asciugare il primer durante la notte.

8

Schermare il pavimento con un tampone a pavimento e uno schermo abrasivo a grana 150. Il primer solleva la venatura del legno e lo screening, che significa levigare leggermente il pavimento, lo respinge verso il basso. Aspirare il pavimento quando hai finito.

9

Stendere su uno strato di smalto a terra con un pennello, dipingendo con la venatura del legno. Non usare un rullo per questo cappotto perché i segni di pelo saranno visibili. Lasciare asciugare il pavimento per una notte, quindi filtrare e applicare una seconda mano.

10

Dipingere un motivo sul pavimento, se lo si desidera, utilizzando un colore diverso o una tonalità diversa dello stesso colore. Una strategia consiste nel dipingere un bordo: gli altri devono creare una scacchiera o simulare le tessere.

11

Proteggere la vernice con almeno una mano di finitura poliuretanica trasparente. Applicare la finitura con un applicatore di pad o pennello. Per ottenere la finitura più liscia, applicare due o più mani, sottoponendole a uno strato di 150 grana ogni volta che si asciuga.

Cose che ti serviranno

  • Palanchino
  • Martello
  • Cacciavite a testa piatta
  • Pinze
  • Cacciavite
  • Stucco epossidico
  • Spatola
  • Levigatrice per pavimentazione orbitale
  • Carta vetrata a grana 80 e 100
  • Vuoto
  • Levigatrice palmare
  • Primer per pavimenti
  • Pennello
  • Rullo
  • Tampone di piano
  • Schermo levigante a grana 150
  • Finitura poliuretanica trasparente

Mancia

  • Se vuoi silenziare la lucentezza del pavimento smaltato, rivestilo con poliuretano satinato o semilucido.

Guida Video: Come posare un pavimento laminato - tutorial Leroy Merlin.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento