Menu

Casa

Come Mettere Un Lavello In Acciaio Inox In Un Controsoffitto

Come parte della ristrutturazione della tua cucina, installa un nuovo lavello in acciaio inossidabile come elemento resistente e attraente per il tuo banco. Puoi sostituire il lavello senza rimuovere il piano di lavoro acquistando un lavello delle stesse dimensioni del tuo vecchio lavello. Ciò può mantenere la ristrutturazione in base al budget e nei tempi previsti. Mettendo un lavello in acciaio inossidabile...

Come Mettere Un Lavello In Acciaio Inox In Un Controsoffitto


In Questo Articolo:

Lavelli in acciaio inossidabile sono disponibili in una varietà di formati per adattarsi al foro esistente nel vostro contatore.

Lavelli in acciaio inossidabile sono disponibili in una varietà di formati per adattarsi al foro esistente nel vostro contatore.

Come parte della ristrutturazione della tua cucina, installa un nuovo lavello in acciaio inossidabile come elemento resistente e attraente per il tuo banco. Puoi sostituire il lavello senza rimuovere il piano di lavoro acquistando un lavello delle stesse dimensioni del tuo vecchio lavello. Ciò può mantenere la ristrutturazione in base al budget e nei tempi previsti. Mettere un lavello in acciaio inossidabile nel tuo piano di lavoro richiede solo pochi minuti e richiede solo strumenti di base.

1

Raschia via il vecchio mastice dall'apertura del lavello nel piano di lavoro con una lama di rasoio. Strofinare l'area con un detergente delicato e acqua per rimuovere eventuali residui.

2

Misura la dimensione dell'apertura nel tuo contatore. Misurare la lunghezza, la larghezza e la profondità in modo da poter installare un nuovo lavello senza cambiare la lunghezza dei tubi di scarico o tagliare più del piano di lavoro.

3

Acquista un lavello in acciaio inossidabile che si adatta alle dimensioni dell'apertura del lavello nel tuo piano di lavoro. Il bordo del lavandino dovrebbe sporgere dall'apertura, quindi assicurati di tenerne conto quando misurerai la dimensione del lavandino.

4

Capovolgi il lavandino. Tagliare la punta di un tubo di silicone trasparente calafatare con un angolo di 45 gradi utilizzando un coltello multiuso. Forare la guarnizione interna dell'ugello con un chiodo.

5

Tenere la punta lungo il bordo del nuovo lavandino. Spremere il tubo per rilasciare il mastice e tirare il tubo lungo il labbro del lavandino per stendere una perla di mastice.

6

Posizionare le viti di fissaggio nelle scanalature lungo la parte anteriore, posteriore e laterale del labbro del lavandino. Capovolgi il lavandino e mettilo in posizione sul foro del controsoffitto, assicurandoti che i fori del rubinetto si allineino con la parte posteriore del bancone.

7

Passa la mano intorno ai bordi del lavandino, premendo forte per formare una tenuta stretta tra il lavandino e il contatore.

8

Trovarsi sotto il lavandino e stringere i bulloni di fissaggio con una chiave a mezzaluna o un cacciavite a fessura.

9

Lasciare asciugare il mastice. Taglia via il mastello che fuoriesce da sotto il bordo del lavandino con una lama di rasoio e staccalo dal bancone.

Cose che ti serviranno

  • Lama del rasoio
  • Detergente delicato
  • Nastro di misurazione
  • Caulk di silicone
  • Coltello multiuso
  • Chiave a mezzaluna
  • Cacciavite per slot

Mancia

  • È più facile tenere il lavandino vicino ai fori di scarico quando lo si gira e inserirlo nel foro del lavandino.

Guida Video: Montaggio LUX ELEMENTS: lavabi LAVADO sospesi.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento