Menu

Casa

Come Rimuovere Un Ramo Dal Corpo Principale Di Un Albero

Gli alberi maturi non hanno spesso bisogno di potatura. Gli arti dovrebbero essere rimossi solo per eliminare arti morti o morenti, rimuovere rami che si incrociano e migliorare la struttura per aumentare la sicurezza. Quando gli alberi non sono allenati, i rami più grandi possono aver bisogno di essere rimossi dove incontrano il tronco dell'albero. Tagliare un arto più grande di 2 pollici...

Come Rimuovere Un Ramo Dal Corpo Principale Di Un Albero


In Questo Articolo:

Sono necessari attrezzi professionali per potare in sicurezza gli arti sopra il terreno.

Sono necessari attrezzi professionali per potare in sicurezza gli arti sopra il terreno.

Gli alberi maturi non hanno spesso bisogno di potatura. Gli arti dovrebbero essere rimossi solo per eliminare arti morti o morenti, rimuovere rami che si incrociano e migliorare la struttura per aumentare la sicurezza. Quando gli alberi non sono allenati, i rami più grandi possono aver bisogno di essere rimossi dove incontrano il tronco dell'albero. Tagliare un arto più grande di 2 pollici di diametro con una sega da potatura usando un metodo a tre tagli per prevenire danni al tronco dell'albero e controllare meglio l'arto mentre cade. I proprietari di abitazione non dovrebbero tentare di rimuovere qualsiasi arto che non possono raggiungere da terra.

1

Spruzzare le superfici di taglio della sega da potatura con un detergente antisettico domestico e pulirle con un tovagliolo di carta prima di potare e tagliare il legno malato.

2

Cancella l'area sotto l'arto che desideri rimuovere.

3

Taglia da un terzo a metà della strada attraverso il fondo dell'arto con la sega da potatura in un punto da 12 a 18 pollici dal tronco.

4

Visto completamente attraverso l'arto, lavorando dall'alto, circa 1 pollice dopo il primo taglio, sul lato opposto al tronco. Il primo taglio impedisce alla corteccia di strapparsi lungo il fondo del ramo e nel tronco mentre cade. Assicurati che tu e chiunque altro stiate lontano da dove il ramo cadrà prima di effettuare il taglio.

5

Esaminare l'albero sotto il mozzicone che rimane dopo il secondo taglio, cercando una cresta scura e sollevata presso l'articolazione tra il tronco e il tronco. L'anello è chiamato collare del ramo ed è pieno di cellule di crescita che accelerano la guarigione quando il ramo viene tagliato.

6

Tagliare il ramo del ramo a meno di un pollice sopra il colletto del ramo, tagliando a un angolo di 45-60 gradi rispetto al colletto.

Cose che ti serviranno

  • Sega ad albero
  • Detergente antisettico domestico
  • Asciugamano di carta
  • Guanti
  • Occhiali di sicurezza

Suggerimenti

  • Potare a fine inverno e all'inizio della primavera in modo che la ferita inizi rapidamente a guarire con l'inizio della nuova crescita.
  • Evitare di potare più di un ramo basso alla volta. Accorcia le estremità degli altri arti che vuoi potare in un secondo momento. Tagliare le estremità dei rami di nuovo al successivo ramo laterale con tronconi aiuta gli altri rami a crescere più lentamente, così l'albero ha ferite più piccole quando lo tagli l'anno prossimo.

avvertimento

  • Contattare l'azienda di servizi pubblici per l'assistenza alla potatura se i rami si trovano entro 10 piedi da una linea elettrica.

Guida Video: ALBERI E BIO-ENERGIA TERAPEUTICA.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento