Menu

Casa

Come Ripristinare Il Muro A Secco

La maggior parte delle case ha il muro a secco - chiamato anche cartongesso - come superficie della parete di finitura a causa della sua facilità di installazione e riparazione. L'uso normale può causare la rottura di una maniglia attraverso il muro a secco dietro una porta, lasciando una brutta ammaccatura. Mentre la casa si deposita, potrebbero comparire delle crepe nel muro a secco. Se una linea di galleggiamento si rompe o il...

Come Ripristinare Il Muro A Secco


In Questo Articolo:

Prevenire gli incidenti conservando il cartongesso fino a quando non lo si utilizza.

Prevenire gli incidenti conservando il cartongesso fino a quando non lo si utilizza.

La maggior parte delle case ha il muro a secco - chiamato anche cartongesso - come superficie della parete di finitura a causa della sua facilità di installazione e riparazione. L'uso normale può causare la rottura di una maniglia attraverso il muro a secco dietro una porta, lasciando una brutta ammaccatura. Mentre la casa si deposita, potrebbero comparire delle crepe nel muro a secco. Se una linea d'acqua si rompe o il tetto perde, l'acqua potrebbe danneggiare un'area del muro a secco, lasciando un pasticcio pastoso. Ognuna di queste situazioni e più richiedono una riparazione. Con alcuni strumenti per cartongesso, fogli aggiuntivi di cartongesso, nastro e fango, puoi facilmente ripristinare il muro a secco nella sua condizione "come nuovo".

Piccole riparazioni

1

Individua le linee di crack, stress o mappatura sul cartongesso. Le linee di sollecitazione seguono in genere una linea retta lungo i bordi nastrati del muro a secco. Mentre la casa si espande e si contrae attraverso le stagioni, queste linee appaiono nelle cuciture tra i fogli di cartongesso. Le linee di mappatura si disallineano lungo le linee del muro a secco come su una mappa.

2

Aggiungi un po 'del composto dell'articolazione del muro a secco, o fango, nel vassoio del cartongesso dal contenitore usando uno qualsiasi dei coltelli del muro a secco.

3

Raschiare un po 'di fango con il coltello da 6 pollici del muro a secco. Per incrinature sottili, utilizzare un coltello per cartongesso da 3 pollici, se disponibile.

4

Liscia il fango sulla fessura del muro a secco.

5

Taglia un pezzo di nastro di cartongesso per coprire il fango e crepa o linea.

6

Allinea il nastro sul fango, mantenendolo centrato sulla fessura o sulla linea di mappatura. Liscia il nastro con il coltello del muro a secco in modo che il nastro aderisca al fango e tutto il fango in eccesso si sia schiacciato fuori da sotto il nastro. Controllare eventuali urti o bolle nel nastro e rimuoverli, se necessario, facendo scorrere il coltello dalla sporgenza verso il bordo del nastro.

7

Raschiare il fango in eccesso e rimetterlo nel vassoio.

8

Lasciare asciugare completamente prima di applicare una seconda applicazione di fango del muro a secco utilizzando il coltello da 10 pollici per cartongesso. Esamina il muro per assicurarti di non vedere il nastro del muro a secco. Questo metodo è chiamato "assestamento" del nastro e il suo scopo è quello di nascondere il nastro e lisciare il fango su di esso.

9

Usa il blocco di levigatura - non utilizzare una levigatrice elettrica - e carteggiare i bordi del fango per fonderlo con il resto del muro. Evitare di carteggiare troppo il nastro o rimuovere il fango ed esporre il nastro.

10

Fai galleggiare l'area riparata per abbinare il modello di galleggiamento esistente sul cartongesso. Applicare il fango al coltello da 12 pollici e lavorare l'area con il fango fino a quando non combacia con il disegno del fango sul muro.

11

Lascia asciugare il cerotto e quindi leggermente sabbia per rimuovere il fango in eccesso. Primer e dipingere il muro per abbinare vernice esistente.

Grandi riparazioni

1

Pulire eventuali buchi, fessure o crepe nel cartongesso. Ciò include le aree danneggiate dall'acqua che hai lasciato asciugare. Rimuovi tutti i pezzi fatiscenti di cartongesso e tutto lo sporco o detriti. Se necessario, tagliare l'area danneggiata dal cartongesso usando un coltello multiuso se l'area danneggiata è più larga di 3 pollici di larghezza. Inserire il coltello multiuso nel cartongesso e applicare una pressione per tagliare il muro a secco. Rimuovi il pezzo danneggiato e scartalo.

2

Rimuovere abbastanza cartongesso per esporre due borchie e tagliare un pezzo di legno di scarto per adattarsi orizzontalmente tra due borchie nell'area del ritaglio per fornire una superficie di inchiodatura per il nuovo cartongesso. Salta questo passaggio per i fori più piccoli, e invece, inserisci una vite nel mezzo del nuovo pezzo di cartongesso. Usalo per tenere il pezzo mentre completi il ​​fango e il nastro.

3

Inserire il legno nello spazio tra le borchie con il lato largo del legno verso la stanza. Verificare che il lato del legno sia a livello con entrambi i perni su entrambi i lati e utilizzare il martello per farlo scattare in posizione.

4

Fissare il legno aggiunto alle borchie sinistra e destra in punta inchiodandole con un angolo di 45 gradi attraverso la parte superiore del legno aggiunto e nel perno.

5

Ritaglia un nuovo pezzo di cartongesso misurato per adattarlo all'apertura. Tagliare il nuovo pezzo solo leggermente più piccolo dell'area esposta.

6

Esegui la raspa avanti e indietro lungo i bordi del ritaglio per renderlo più facile da installare. Usa il blocco di levigatura se non hai una raspa.

7

Fissare il nuovo pezzo di cartongesso alle viti con viti e al supporto aggiunto che corre orizzontalmente tra i perni. Fissare il nuovo pezzo di cartongesso nella parte superiore e inferiore di ogni perno utilizzando viti di cartongesso. Aggiungi tre viti al muro a secco per fissarlo ai membri orizzontali che hai aggiunto. Centrare le viti equidistanti dalle estremità e l'altra sul muro a secco.

8

Applicare fango alle cuciture tra il vecchio e il nuovo muro a secco. Lisciare piano. Quando si fissa un pezzo più piccolo di cartongesso, chiedi a qualcuno di tenere la vite nel mezzo del cartongesso mentre aggiungi il fango attorno alle cuciture.

9

Taglia un pezzo di nastro per abbinare ogni cucitura. Applica il nastro alla cucitura fangosa. Evitare di sovrapporre il nastro su se stesso, in quanto ciò crea troppa altezza sulla parete.

10

Liscia il nastro per spremere il fango in eccesso. Verificare che il nastro sia piatto contro il muro e che non ci siano bolle o sporgenze sotto il nastro.

11

Spalare il fango del muro a secco sul nastro nel modo più fluido possibile. Lascia asciugare.

12

Applicare un secondo strato di fango sul nastro. Esegui il coltello del muro a secco sopra il nastro e fango per lisciare si fondono con la superficie del muro. Lascia asciugare completamente.

13

Levigare leggermente i bordi per ricoprire il fango nell'area circostante. Rimuovere la vite se si è fissato un piccolo pezzo di nuovo cartongesso sul posto dopo che il fango è asciutto.

14

Aggiungi un altro strato di fango per abbinare il modello di fango sul muro. Lasciare asciugare e leggermente sabbia per rimuovere eventuali dossi. Primer e dipingere il muro.

Cose che ti serviranno

  • Lenzuola extra di cartongesso o cartongesso
  • Coltelli per cartongesso, larghezze da 3 a 6, 8, 10 e 12 pollici
  • Coltello multiuso
  • Bordo dritto
  • Nastro di cartongesso con la piega
  • Forbici
  • Composto misto
  • Vassoio per cartongesso da 12 pollici
  • Metro A nastro
  • Raspa
  • Martello
  • Cacciavite
  • Viti per cartongesso
  • Unghie
  • Rottami di legno, se necessario
  • Blocco di levigatura
  • Carta vetrata
  • Equipaggiamento di sicurezza, occhiali protettivi, guanti e maschera antipolvere

Suggerimenti

  • Ripristinare il muro a secco con cricche o ammaccature larghe meno di un pollice utilizzando il processo menzionato nella prima sezione. Tutte le altre riparazioni richiederanno il processo nella seconda sezione. Conservare il cartongesso rimanente per le riparazioni future in un'area in cui non si danneggi.
  • Qualsiasi legno di scarto funzionerà quando si aggiunge un pezzo di legno come supporto per il nuovo pezzo di muro a secco, purché vi sia abbastanza superficie di inchiodatura a cui fissare. Verificare che il nuovo pezzo di legno si trovi a filo con i perni per garantire una buona vestibilità per il nuovo pezzo di cartongesso.
  • Se hai acquistato il secchio da cinque litri di fango di cartongesso, conferma che il suo coperchio è stretto prima di riporlo per evitare di asciugarlo.
  • Per le riparazioni più piccole che non richiedono la sostituzione del muro a secco, utilizzare composti di sedimentazione al posto del composto comune. Questo composto si mescola con acqua e si asciuga in 20 minuti, quindi dovrai lavorare velocemente.
  • Sheetrock è facile da tagliare. Dopo aver trasferito le misure sul cartongesso, esegui un coltello multiuso lungo un bordo dritto sul davanti dello sheetrock. Piegare il cartongesso sul taglio e si romperà lungo la linea di taglio. Utilizzare il taglierino per tagliare il retro della carta.

avvertimento

  • Non impostare fogli di cartongesso dove i bambini possano rovesciarli. Tieni i bambini piccoli fuori dalla zona mentre lavori. Indossare una mascherina antipolvere di sicurezza e occhiali protettivi mentre si sabbia. Indossare guanti per proteggere le mani durante il taglio di cartongesso.

Guida Video: Come ripristinare un vecchio muro a secco.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento