Menu

Giardino

Come Radicare I Ritagli Di Rami Dagli Alberi E Arbusti

La propagazione vegetativa produce un duplicato esatto della pianta madre. Questo tipo di procreazione viene utilizzato per sollevare grandi quantità di alberi e arbusti in meno tempo rispetto a quanto normalmente necessario se fatto dalla germinazione dei semi. Il clone esibisce i tratti di una pianta matura senza i limiti di tempo della propagazione sessuale...

Come Radicare I Ritagli Di Rami Dagli Alberi E Arbusti


In Questo Articolo:

La clonazione delle piante non è solo per gli scienziati.

La clonazione delle piante non è solo per gli scienziati.

La propagazione vegetativa produce un duplicato esatto della pianta madre. Questo tipo di procreazione viene utilizzato per sollevare grandi quantità di alberi e arbusti in meno tempo rispetto a quanto normalmente necessario se fatto dalla germinazione dei semi. Il clone esibisce i tratti di una pianta matura senza i limiti di tempo della propagazione sessuale. La maggior parte dei tagli sani di alberi e arbusti si radicano facilmente se vengono presi nel momento giusto dell'anno e vengono adeguatamente curati una volta rimossi dalla pianta madre.

1

Tagliare i pezzi tagliati in lunghezze da 6 pollici, mantenendo i tagli inferiori con altri tagli inferiori e piani superiori. Afferrare la parte superiore di ogni ritaglio con una mano e far scorrere il gambo attraverso il dito e il pollice dell'altra mano per rimuovere tutte le foglie superiori del taglio. Raccogli i ritagli in fasci di dieci e lega il fondo con lo spago. Metti le talee in un secchio d'acqua mentre fai ogni mazzo; la possibilità di propagazione riuscita diminuisce man mano che le talee diventano più secche.

2

Riempire un contenitore in crescita con una miscela di 1 parte di sabbia grossa e 1 parte di terriccio. Innaffia il terreno di semina e lascialo scolare; il terreno saturo crea un letto inzuppato e fa marcire le talee prima che si formino le radici. Fai dei buchi nel terreno distanziati abbastanza lontano che le talee non si sovrappongano.

3

Versare da 3 a 4 cucchiai di accelerante di radicazione in un contenitore monouso. Svitare i fasci di residui e immergere il fondo di ciascuna sezione dello stelo nell'acceleratore. Attacca uno stelo in ogni foro e tampona il terreno attorno al taglio. Innaffiare il vassoio di residui dal fondo fino a quando la parte superiore del terreno è leggermente umida. Etichettare il vassoio con il nome dei ritagli.

4

Far scorrere il contenitore in crescita in una busta di plastica trasparente. Usa bastoncini di legno per avvolgere la borsa in modo che la plastica non tocchi i ritagli. Sigillare la busta con lo spago in modo tale da poter aprire la borsa su base giornaliera. Impostare il contenitore sigillato in un'area luminosa in cui i ritagli sono schermati dalla luce solare diretta. Posare un tappetino riscaldante sotto il vassoio se la temperatura è inferiore a 70 gradi Fahrenheit. Impostare la temperatura del tappeto termico su 70 F.

5

Ventilare i ritagli ogni giorno per circa un'ora. Appannare i ritagli se il terreno appare asciutto. Rimuovi i ritagli morti o malati e quelli che mostrano segni di muffa. Controlla la crescita delle radici ogni 30 giorni. Rimuovere il sacchetto di plastica una volta che le radici si sono formate. Riempi ogni ritaglio in un singolo contenitore una volta formato un sistema di root sano.

6

Fai crescere le nuove piante nei vasi fino a quando non vedi una nuova crescita. Esporre i nuovi alberi o arbusti all'aria aperta gradualmente per indurirli contro gli elementi. Spostare le piante in un'area esterna in cui le condizioni corrispondono al luogo permanente della pianta nel paesaggio. Trasforma le nuove piante nel paesaggio una volta che sei soddisfatto delle dimensioni della pianta.

Cose che ti serviranno

  • Secchio di acqua tiepida pulita
  • Cesoie
  • Spago
  • Vasi in crescita
  • Sabbia grossolana
  • Terriccio
  • Acceleratore di root
  • Contenitore usa e getta
  • Bastoncini di legno
  • Sacchetto di plastica trasparente
  • Twist tie o rubber band
  • Etichette vegetali
  • Tappeto termico
  • Bottiglia di nebulizzazione

Suggerimenti

  • I ritagli di legno tenero sono sodi, verdi e non si spezzano quando vengono piegati. Questi ritagli sono generalmente ricavati dalla crescita dell'anno in corso. La maggior parte delle talee si radicano rapidamente senza l'uso del calore di fondo.
  • I ritagli di semi-legno duro sono di legno marrone che si piega e potrebbe rompersi. Questi ritagli sono generalmente effettuati a metà o alla fine della stagione di crescita dalla crescita dell'anno in corso. Un acceleratore radicale aiuta nel loro processo di radicazione.
  • I ritagli di legno duro sono di legno marrone che si spezza quando piegato. Queste talee sono generalmente prese dalla crescita dell'anno precedente. Il calore inferiore e la nebbia intermittente favoriscono il processo di radicazione.

Avvertenze

  • I ritagli devono essere elaborati il ​​giorno in cui vengono rimossi dall'albero o dall'albero. Conservare i residui in acqua se si verifica un ritardo nell'elaborazione.
  • Evitare di confondere la parte superiore del taglio con il fondo. Un taglio capovolto non radica.
  • Utilizzare l'acceleratore di radicazione come indicato sulla confezione. L'eccesso di ormoni radicali può inibire la crescita delle radici.

Guida Video: There are no forests on Earth Wake Up (ENGLISH VOICE-OVER).

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento