Menu

Casa

Come Cucire Contatori Di Superfici Solide

I controsoffitti a superficie solida offrono un'opzione duratura e versatile per la vostra cucina. Resistente alle macchie e non poroso, la superficie può essere levigata e lucidata per rimuovere graffi e ammaccature per tutta la durata del piano di lavoro. Se cuciti correttamente, i contatori a superficie solida sembrano superfici continue senza cuciture; il…

Come Cucire Contatori Di Superfici Solide


In Questo Articolo:

I contatori a superficie solida hanno cuciture nascoste che non contengono germi.

I contatori a superficie solida hanno cuciture nascoste che non contengono germi.

I controsoffitti a superficie solida offrono un'opzione duratura e versatile per la vostra cucina. Resistente alle macchie e non poroso, la superficie può essere levigata e lucidata per rimuovere graffi e ammaccature per tutta la durata del piano di lavoro. Se cuciti correttamente, i contatori a superficie solida sembrano superfici continue senza cuciture; le cuciture sono nascoste durante il processo di installazione. Il design senza cuciture rende anche più facile la pulizia quotidiana della cucina, senza intaccature che possono raccogliere sporco, grasso e germi.

1

Imposta il primo pezzo di contatore a superficie solida in posizione sopra gli armadietti.

2

Mescolare la resina epossidica bicolore in una ciotola monouso; di solito ha una base e un attivatore. Spalma la resina epossidica con un bastoncino da lavoro su un lato di una striscia di supporto delle giunture, che è un materiale stretto che corrisponde ai contatori. Posizionare la striscia di supporto sotto il bordo del piano di lavoro a superficie solida installato che deve essere cucito.

3

Spalmare la resina epossidica con un bastoncino da lavoro sull'altro lato della striscia di supporto delle cuciture. Impostare la sezione successiva del controsoffitto in posizione. Riempire lo spazio tra le sezioni con la resina epossidica, quindi spingere le sezioni insieme in modo che aderiscano il più vicino possibile. Non eliminare la resina epossidica che fuoriesce dalle sezioni.

4

Colla a caldo due piccoli blocchi di legno sul davanti e due sul retro dei controsoffitti, con un blocco su entrambi i lati della cucitura in ogni posizione. Attaccare i morsetti ai blocchi di legno per tenere insieme la cucitura mentre si asciuga. Lasciare asciugare completamente la resina epossidica, che può richiedere diverse ore; se riesci a intaccarlo con l'unghia, non è asciutto.

5

Rimuovere i morsetti e far scattare i blocchi di legno dal banco.

6

Sand la cucitura e l'area che circonda la cucitura con una levigatrice orbitale utilizzando carta vetrata a grana 120. Lisciare l'area con carta vetrata a grana 220, quindi applicare un tampone alla levigatrice. Lucidare l'area levigata per ripristinare la stessa finitura del resto del controsoffitto. Assicurarsi di rimuovere tutti i punti di colla a caldo rimanenti e l'eccesso di resina epossidica.

Cose che ti serviranno

  • Epossidico colorato
  • Ciotola usa e getta
  • Bastone artigianale
  • Pezzo di supporto cucitura
  • Colla calda
  • Blocchi di legno
  • morsetti
  • Levigatrice orbitale
  • Pastiglie di carta vetrata
  • Tampone di lucidatura

Mancia

  • Alcuni controsoffitti a superficie solida sono venduti come kit con il colore corretto di resina epossidica inclusa. Se il tuo non lo è, abbina il colore epossidico alle pedine mentre sei nel negozio di ferramenta per assicurarti una buona corrispondenza.

Guida Video: La rotazione di una figura.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento