Menu

Casa

Come Colorare Con Due Colori Sullo Stesso Legno

Per la maggior parte dei progetti, viene utilizzata una sola macchia di colore quando si lavora con il legno; tuttavia, l'uso di due o più tonalità di colore può aggiungere dettagli complessi a un pezzo altrimenti standard. Sebbene i risultati finali siano in genere sbalorditivi, arrivare a quel punto richiede una buona pianificazione e lavoro.

Come Colorare Con Due Colori Sullo Stesso Legno


In Questo Articolo:

Colorare la stessa lavorazione del legno con due colori richiede pazienza e concentrazione.

Colorare la stessa lavorazione del legno con due colori richiede pazienza e concentrazione.

Per la maggior parte dei progetti, viene utilizzata una sola macchia di colore quando si lavora con il legno; tuttavia, l'uso di due o più tonalità di colore può aggiungere dettagli complessi a un pezzo altrimenti standard. Sebbene i risultati finali siano in genere sbalorditivi, arrivare a quel punto richiede una buona pianificazione e lavoro.

Prepara prima il legno il più possibile

Inizia levigando l'intero pezzo per levigarlo e rimuovere qualsiasi smalto, sempre levigando con la venatura del legno, quindi asciugalo con un panno umido per rimuovere la polvere. Seguire con un condizionatore di legno applicato su tutta la superficie. Questo aiuterà il legno ad assorbire la macchia in modo uniforme, dandoti i migliori risultati. Inoltre, come dice il nome, condiziona il legno, rendendolo elastico e morbido e prevenendo così incrinature o scheggiature in futuro.

Se è necessario rimuovere la macchia esistente, farlo con candeggina per legno, che viene fornito in una soluzione in due parti nella maggior parte dei negozi di ferramenta. Mescolare i due prodotti secondo le istruzioni del produttore, applicarlo in modo uniforme sul legno e poi lavarlo via una volta che la vecchia macchia si attenua. Applicare l'aceto sull'intero pezzo per interrompere il processo di sbiancamento, quindi lasciare asciugare prima di levigare e condizionare il legno.

Per completare la fase di preparazione, traccia una linea guida dettagliata sul legno con una matita basata sul disegno che desideri creare con le due macchie. Quando hai finito, fai un passo indietro e controlla che sia pari ed esattamente come vuoi che sia.

Il primo colore

Quando si dipinge, è spesso possibile applicare una mano di fondo sull'intera area, rimuovere il nastro da qualsiasi disegno e quindi applicare un altro colore sopra il primo. Al contrario, ogni colore della macchia di legno è meglio applicato al legno nudo. Pertanto, dovrai prima stendere completamente un'area che riceverà il secondo colore prima di applicare il primo. Se stai semplicemente facendo le linee rette, il nastro del pittore standard funzionerà. Se si stanno facendo rotoli o altre curve, tuttavia, il nastro adesivo tende a funzionare meglio. È più facile strappare piccoli pezzi, il che significa che adattarlo anche alla curva più stretta è relativamente semplice. Il nastro del pittore è spesso troppo spesso per farlo facilmente. Prenditi il ​​tuo tempo con questo passaggio per ottenere i risultati più nitidi, quindi applica il primo colore di colorazione secondo le indicazioni del produttore. Lascia asciugare completamente prima di continuare.

Il secondo colore

Una volta che il primo colore è asciutto, è possibile rimuovere tutto il nastro e procedere al nastro delle aree appena macchiate. Finché la macchia è veramente asciutta, non danneggerà il tuo lavoro. È possibile utilizzare la stessa procedura di prima, sia con il nastro del pittore che con il nastro adesivo, quindi applicare il secondo colore di colorazione in base alle indicazioni del produttore. Per ottenere i migliori risultati, utilizzare lo stesso tipo di colorante del primo colore, solo in una tonalità diversa, e attendere che si asciughi completamente prima di rimuovere il nastro.

Applicare sempre un topcoat

Per proteggere il tuo duro lavoro, è essenziale un rivestimento trasparente. Finché si aspetta che la macchia sia completamente asciutta, è possibile applicare la finitura su tutta la superficie. Utilizzare lo stesso smalto di base come si è macchiato (acqua con acqua o olio con olio) per i migliori risultati.


Guida Video: Shabby chic fai da te: come decapare.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento