Menu

Giardino

Esiste Un Insetto O Una Malattia Che Colpisce Le Piante Di Basilico?

Diversi parassiti e malattie delle piante possono influenzare il basilico (ocimum basilicum). Il basilico è un'erba saporita e un ingrediente essenziale in molti piatti italiani e tailandesi. Tutte le varietà di basilico, coltivate per scopi culinari o di valore ornamentale, prosperano come annuali nelle zone di resistenza vegetale del dipartimento di agricoltura degli stati uniti 2...

Esiste Un Insetto O Una Malattia Che Colpisce Le Piante Di Basilico?


In Questo Articolo:

Il basilico dolce, fresco o secco, aggiunge sapore alle salse e alla pasta.

Il basilico dolce, fresco o secco, aggiunge sapore alle salse e alla pasta.

Diversi parassiti e malattie delle piante possono influenzare il basilico (Ocimum basilicum). Il basilico è un'erba saporita e un ingrediente essenziale in molti piatti italiani e tailandesi. Tutte le varietà di basilico, coltivate per scopi culinari o di valore ornamentale, prosperano come annuali nelle zone di rusticità del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti dal 2 all'11. Il basilico è molto sensibile al gelo ma può crescere come perenne nelle zone da 9 a 11 USD. La coltivazione del basilico richiede fertilità suolo, temperature calde e pieno sole o condizioni di ombra parziale.

Coleotteri giapponesi

I coleotteri giapponesi (Popillia japonica) sono coleotteri verdi metallici lunghi 1/2 di pollice che masticano buchi nel basilico e in molte altre piante. Un gran numero di coleotteri giapponesi pu√≤ scheletrizzare le foglie mangiando ogni parte di una foglia, tranne le vene pi√Ļ grandi. I coleotteri giapponesi emergono in estate e derivano da larve bianche a forma di C che vivono nel terreno di aiuole o sotto l'erba del tappeto erboso. Le strategie per evitare il danno dello scarabeo giapponese includono la raccolta manuale dei coleotteri e la liberazione del prato dalle larve.

Insetti dal corpo morbido

Afidi (Aphididae) e mosche bianche (Aleyrodidae) sono parassiti di basilico. Gli afidi sono piccoli insetti che succhiano linfa dalla nuova tenera crescita e le infestazioni possono essere identificate da una secrezione lucida, chiamata melata. Le mosche bianche sono particolarmente un problema nelle serre. Un forte flusso d'acqua può rimuovere gli afidi e le mosche bianche. Gli spray al sapone insetticidi sono anche efficaci contro questi insetti dal corpo molle.

nematodi

I nematodi (Meloidogyne spp.) Che danneggiano il basilico sono chiamati "nematodi galligeni". Sono minuscoli vermi che attaccano le radici, causando gonfiori o nodi sui quali si nutrono. Le piante di basilico diventano rachitiche, appassiscono e alla fine muoiono. L'aggiunta di compost al suolo può aiutare, perché il compost contiene microbi e funghi benefici che possono uccidere questi nematodi.

Fusarium Wilt

Il basilico può essere influenzato dal fungo del fusarium (Fusarium oxysporum), che provoca l'ingiallimento delle foglie, l'avvizzimento improvviso, la caduta delle foglie e le scure striature sui gambi. Le piante che soffrono di fusarium devono essere distrutte o scartate per evitare di diffondere la malattia. Non sono disponibili trattamenti biologici. Prova a coltivare varietà di basilico resistenti al fusaro, se riscontri un'infezione da ferocia.

Muffa

La muffa grigia (Botrytis cinerea) può crescere su steli di basilico. L'elevata umidità, combinata con temperature fresche e scarsa circolazione dell'aria, favorisce la diffusione della malattia. Il metodo migliore per evitare la muffa grigia è quello di aumentare la circolazione dell'aria intorno alle piante.

La peronospora (Peronospora spp.) √ą una muffa grigiastro o un fungo che recentemente √® diventato un flagello di basilico in alcune zone degli Stati Uniti. Copre la parte inferiore delle foglie e provoca l'ingiallimento delle foglie.

Leaf Spot

Macchie brune o nere possono svilupparsi sulle foglie di basilico e sono principalmente causate da tre funghi: Alternaria spp., Cercospora spp. e Colletotrichum spp. Una cattiva circolazione dell'aria e un'eccessiva disidratazione favoriscono la formazione di foglie. Smaltire le piante di basilico colpite, aumentare la circolazione dell'aria e il basilico in acqua vicino al terreno - evitare di bagnare le foglie. Un fungicida contenente bicarbonato di potassio può aiutare a sbarazzarsi del punto fogliare.


Guida Video: I SEGRETI PER UN BASILICO SEMPRE BELLO E FRESCO.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento