Menu

Giardino

Perenni Di Bosso Giapponesi

Coltivato in giappone almeno dal xiv secolo, il bosso giapponese (buxus microphylla japonica) è una varietà sempreverde di bosso (buxus microphylla), notevole per la sua rigida abitudine verticale. A causa della tolleranza perenne della potatura pesante, il bosso giapponese viene spesso usato come siepe formale, fondazione...

Perenni Di Bosso Giapponesi


In Questo Articolo:

Il bosso giapponese è una scelta comune per siepi ornamentali e topiarie.

Il bosso giapponese è una scelta comune per siepi ornamentali e topiarie.

Coltivato in Giappone almeno dal XIV secolo, il bosso giapponese (Buxus microphylla japonica) è una varietà sempreverde di bosso (Buxus microphylla), notevole per la sua rigida abitudine verticale. A causa della tolleranza perenne della potatura pesante, il bosso giapponese viene spesso usato come siepe formale, pianta di fondazione o bordo scultoreo per un'aiuola.

Aspetto

Il bosso giapponese √® un arbusto a crescita lenta o moderata che raggiunge un'altezza matura di 4-6 piedi, di solito con una diffusione leggermente pi√Ļ stretta. L'arbusto densamente ramificato produce foglie verde chiaro lunghe 1 pollice, disposte in coppie opposte su steli verdi. Le foglie possono perdere un po 'del loro splendore in inverno, trasformando sfumature di bronzo o giallo. Fiori di bosso giapponesi in primavera con piccoli fiori giallo-verde poco appariscenti che hanno una fragranza distinta.

cultivar

Le cultivar di varietà di bosso giapponesi includono "National", una varietà particolarmente eretta che può crescere fino a 15 piedi di altezza, "Kingsville Dwarf", una varietà con foglie lunghe un centimetro e "Rubra", una cultivar giallastra. "Morris Midget" è una varietà eccezionalmente piccola che può essere facilmente mantenuta ad un'altezza di 1 piede o meno con una potatura leggera. "Morris Midget" è considerato resistente a tre comuni insetti nemici di bosso: acari di bosso, psilli e minatori di foglie di bosso.

Cultura

Il bosso giapponese cresce nelle zone da 6 a 11 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti, dove tollererà il sole parziale o totale. La luce solare a pezzetti è l'ideale, specialmente nelle zone con il caldo sole pomeridiano. L'arbusto predilige un terreno ben drenante, da acido a neutro, anche se crescerà in terreni alcalini. Uno spesso strato di pacciamatura può fare miracoli per l'arbusto, proteggendo le sue radici superficiali dal sole e sopprimendo le infestanti competitive. Il bosso giapponese risponde bene alla potatura e apparirà al meglio se tosato regolarmente.

considerazioni

Il bosso giapponese è una pianta dura che spesso non ha problemi, anche se la macchia fogliare, il marciume radicale e la ruggine possono causare danni. Evitare di annaffiare dall'alto, poiché ciò contribuisce alla malattia del fogliame. Suoli scarsamente drenanti e compatti favoriscono la putrefazione delle radici. Le foglie dell'arbusto contengono alcaloidi steroidei, che possono causare nausea, vomito e vertigini se ingeriti. Secondo la North Carolina State University, alcune persone possono anche provare irritazione della pelle dal contatto con le foglie, anche se l'irritazione è di solito breve e secondaria.


Guida Video: potatura delle piante sempreverdi.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento