Menu

Casa

Accordi Di Proprietà Collettiva

Se sei impegnato nella proprietà comune della proprietà, è importante capire quali diritti e disposizioni possono essere offerti a te e agli altri proprietari come parte dei tuoi accordi di comproprietà.

Accordi Di Proprietà Collettiva


In Questo Articolo: Scritto da Jerome Evans; Aggiornato il 21 giugno 2018

Coinvolgere un avvocato per aiutare nella stesura del contratto.

Coinvolgere un avvocato per aiutare nella stesura del contratto.

Gli accordi di proprietà congiunta consentono ai potenziali proprietari di esprimere esattamente il modo in cui intendono acquistare e mantenere la proprietà in modo collaborativo. Un accordo di proprietà congiunta ben eseguito può servire a guidare i proprietari durante i loro anni di proprietà o a far sì che i potenziali proprietari di immobili si rendano conto di non essere disposti a possedere proprietà con un'altra persona.

Chi e quando

Un accordo di comproprietà può stabilire le condizioni per l'acquisto di un pezzo di proprietà. Poiché l'acquisto sarà effettuato da più persone, è una buona idea determinare le parti che saranno responsabili del mutuo e quando quelle parti inizieranno a cercare finanziamenti. Le parti in cerca di finanziamenti possono utilizzare la linea del tempo per garantire che il loro credito sia in condizioni sufficienti per qualificarle per un prestito. Stabilire una linea temporale per l'acquisto di proprietà informa anche i membri del contratto di quando hanno bisogno di trovare un agente immobiliare per aiutare con la localizzazione della proprietà futura.

Questioni di titolo

Il tuo accordo di comproprietà deve articolare chi sono i comproprietari e come avranno titolo per la proprietà. I proprietari comuni possono detenere la proprietà come "inquilini in comune" o come "inquilini congiunti". Gli inquilini in comune possiedono la proprietà separatamente e ciascun proprietario può disporre della proprietà come desidera. Gli inquilini congiunti possiedono ciascuno una parte indivisa della proprietà e godono spesso del diritto di sopravvivere. I proprietari che detengono proprietà come inquilini con diritto di sopravvivere assorbono automaticamente l'interesse indiviso di un comproprietario quando muore.

Costi di manutenzione

Il prezzo di acquisto è solo il primo di una lunga lista di costi associati alla proprietà. Un accordo di proprietà può stabilire chi è responsabile per i costi ricorrenti come le tasse di proprietà, le quote associative e le utenze e quando devono essere pagati. L'accordo può anche specificare le parti responsabili della manutenzione generale e delle riparazioni di emergenza. Se l'accordo è sufficientemente dettagliato, allora può anche fornire indicazioni su cosa fare se una delle parti non riesce a rispettare i propri obblighi contrattuali.

Valutare il tuo patrimonio

Se tutto va bene con l'acquisto della tua proprietà, nel tempo, maturerà equità. Non trascurare di includere nel tuo accordo di comproprietà una clausola che indichi quando, se mai, l'equità dovrebbe essere tolta dalla tua proprietà e come sarà assegnata. Se il tuo accordo di comproprietà prevede un rifinanziamento in contanti o una seconda ipoteca, allora è imperativo che l'accordo indichi anche i proprietari che sono autorizzati a gravare ulteriormente sulla proprietà. Se il tuo accordo prevede la vendita della proprietà piuttosto che un rifinanziamento, allora dovrebbe indicare quando e come la proprietà può essere smaltita.


Guida Video: Il principio di tipicità dei diritti reali. La proprietà.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento