Menu

Casa

L'Effetto Dell'Abbandono Di Un Mutuo Sulle Imposte Sul Reddito

Quando abbandoni il tuo mutuo, può avere un impatto sulle tue tasse. Perdere la capacità di cancellare l'interesse ipotecario sarà probabilmente l'ultima delle tue preoccupazioni. L'internal revenue services tratta l'annullamento del debito come reddito imponibile regolare. In altre parole, potresti essere soggetto a tasse sul valore di...

L'Effetto Dell'Abbandono Di Un Mutuo Sulle Imposte Sul Reddito


In Questo Articolo:

Abbandonare il mutuo potrebbe avere conseguenze fiscali.

Abbandonare il mutuo potrebbe avere conseguenze fiscali.

Quando abbandoni il tuo mutuo, può avere un impatto sulle tue tasse. Perdere la capacità di cancellare l'interesse ipotecario sarà probabilmente l'ultima delle tue preoccupazioni. L'Internal Revenue Services tratta l'annullamento del debito come reddito imponibile regolare. In altre parole, potresti essere soggetto a imposte sul valore del tuo mutuo che è stato ridotto.

Deduzione di Cessazione dell'interesse

Quando smetti di pagare il tuo mutuo, smetti di pagare interessi ipotecari domestici. In quanto tale, perdi questa detrazione. Quando ciò accade, rivedi le tue tasse. Senza la deduzione degli interessi del mutuo per la casa, le detrazioni fiscali totali potrebbero scendere al punto che ha più senso smettere di elencare eventuali detrazioni e invece avviare la richiesta di detrazione generale.

Imposta sul debito annullato

Se ti allontani da un mutuo su una seconda casa o un investimento immobiliare, potresti essere soggetto a imposta sulla parte perdonata del tuo saldo ipotecario. Il creditore riferirà la vendita della tua casa, che potrebbe essere soggetta all'imposta sulle plusvalenze se si tratta di una vendita redditizia. Qualsiasi differenza tra i proventi della vendita della tua casa e il saldo del mutuo che viene perdonato verrà segnalato, e potrebbe essere necessario pagare un'imposta sul reddito regolare su quell'anno.

Esclusione primaria della casa

Ad agosto 2013, il governo federale ha esteso la clausola di cancellazione del debito nel The Mortgage Forgiveness Relief Act del 2007 fino alla fine del 2013. Finché il mutuo che abbandoni si trova nella tua residenza principale, puoi escludere fino a $ 1 o $ 2 milioni di debito perdonato da tassazione. Questa esclusione si applica solo ai prestiti sulla tua residenza principale che hai dovuto abbandonare perché le tue condizioni finanziarie sono peggiorate o perché la tua casa ha perso valore.

Insolvenza e bancarotta

Se non si qualifica per l'esclusione principale della casa, si può ancora essere in grado di evitare le tasse sul debito abbandonato. Se archivi la bancarotta e il processo di bancarotta scarichi il debito, verrai rilasciato di responsabilità fiscale. L'IRS inoltre non addebita alcuna imposta sui debiti che vengono scaricati quando si è insolventi, ovvero si deve più di quanto si valga, in base all'equazione dell'IRS. Infine, se hai un prestito non recourse su un investimento immobiliare, la sua cancellazione è anch'essa non tassabile.


Guida Video: LA SVENDITA PROGRAMMATA DELLE SOVRANITA' - Gennaro Zezza.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento