Menu

Giardino

Giardini Contenitori Biologici

Il cibo biologico può essere costoso, ma molte persone non hanno un giardino soleggiato dove possono fare il giardinaggio. Non perdere la speranza: puoi coltivare con successo alimenti biologici sulla tua scala antincendio, sul tetto o in qualsiasi altro luogo soleggiato. Container gardening significa semplicemente piantare le verdure in pentole o secchi invece che nel...

Giardini Contenitori Biologici


In Questo Articolo:

Puoi far crescere quasi tutte le piante in un contenitore.

Puoi far crescere quasi tutte le piante in un contenitore.

Il cibo biologico può essere costoso, ma molte persone non hanno un giardino soleggiato dove possono fare il giardinaggio. Non perdere la speranza: puoi coltivare con successo alimenti biologici sulla tua scala antincendio, sul tetto o in qualsiasi altro luogo soleggiato. Il giardinaggio in container significa semplicemente piantare le verdure in pentole o secchi invece che nel terreno. È una pratica collaudata che può ridurre la bolletta del cibo senza lesinare sui prodotti di qualità.

Principi biologici e contenitori di plastica

Nel marzo 2009, la first lady Michelle Obama ha piantato un orto biologico alla Casa Bianca. Ha scelto il biologico perché, come molti americani, crede che il cibo biologico sia più sano. (Vedi Riferimenti 1) Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti descrive la produzione di alimenti biologici come un sistema che promuove l'attività biologica naturale senza fare affidamento su input e prodotti chimici aggiunti. L'obiettivo principale della produzione biologica è ottimizzare la salute del cibo e le persone che lo mangiano. L'USDA, tuttavia, riconosce che non sarà sempre possibile eliminare i residui da inquinamento, pesticidi e composti inorganici. (Vedi riferimenti 2)

Come giardiniere di contenitori biologici, dovrai decidere se pensi che i contenitori di plastica siano sicuri. Molti giardinieri usano secchi di plastica da 5 galloni per coltivare le piante, ma alcuni li evitano. Indipendentemente dal fatto che tu scelga di coltivare la plastica, non dovresti mai usare contenitori che contengono pesticidi, erbicidi, olio per motori o altre sostanze tossiche.

Pianificazione del tuo giardino

Decidi quanto spazio vuoi occupare nel tuo giardino. Osserva lo spazio del giardino per tutto il giorno e osserva quanto riceve il sole e l'ombra. Quindi, scegli le tue piante. Le verdure e le erbe fanno bene nei contenitori, ma dovresti solo piantare i cibi che vorrai mangiare. Scegli le varietà locali quando puoi: Cresceranno al meglio nel tuo clima. Ricerca le esigenze di luce solare di vari tipi di piante e pianifica di avere piante che amano il sole in pieno sole, mantenendo le piante più fresche nelle zone più ombreggiate. (Vedi riferimenti 3 e 4)

Preparare i contenitori

Lavare i contenitori e assicurarsi che abbiano fori di drenaggio. I secchi incrinati sono perfetti per il giardinaggio, ma le lattine di caffè, le brocche per il latte, le casse e quasi tutti gli altri contenitori funzioneranno. Nel fondo di ogni contenitore, metti uno strato di rocce o riempitivo simile. Questo crea sacche d'aria, che favoriscono il drenaggio dell'acqua --- non vuoi che le radici delle tue piante anneghino nel terreno bagnato. Crea il tuo mix di terreno con due parti ciascuna di sabbia e muschio di torba in un unico compost. Aggiungere mezzo calce da giardino per ogni 5 litri di miscela di terreno. Riempi ogni contenitore con 12 pollici di miscela di terra; se si dispone di un contenitore alto, aggiungere più stucco nella parte inferiore invece di utilizzare terreno aggiuntivo. (Vedi riferimenti 4)

Piantare

Compra semi biologici da un fornitore affidabile o visita un negozio di giardinaggio per ottenere piantine o "parto" organici. Quando piantate i semi, assicuratevi che il terreno sia completamente umido, quindi seguite le istruzioni su ciascun pacchetto di semi. Per iniziare, rimuovere delicatamente la pianta dal suo contenitore, tenendo il più possibile il terreno. Scava un buco nel tuo contenitore e posiziona delicatamente l'inizio in modo che le sue radici siano completamente coperte ma le sue foglie siano esposte. Non lasciare esposto troppo il gambo. Mantenere i semi e inizia umido, e non lasciare che il terreno si asciughi fino a quando non sono sani e hanno più di due foglie. (Vedi riferimenti 4)

Cura

Prenditi cura del tuo orto biologico come un normale letto da giardino. Se le tue piante sembrano affollate, assottigliarle; tira le erbacce che compaiono. Innaffia solo quando il terreno è asciutto fino a una profondità di 1 pollice, quindi irriga profondamente. Il tuo secchio non dovrebbe essere inzuppato; se lo fa, fare fori di drenaggio più grandi. Se vedi funghi o muffe, smetti di annaffiare e considera di ripiantare le tue verdure. Assicurati che le tue piante abbiano abbastanza luce ma non troppo: consulta il tuo pacchetto di semi per un consiglio. Mantieni il tuo orto in contenitore per avere cibo biologico durante la stagione di crescita. (Vedi riferimenti 4)


Guida Video: Le melenzane biologiche del mio giardino da MicheleExpert-Cropalati CS.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento